Forum


ALTRO GIORNALE :: Forum :: Pianeta Terra
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

uccelli e pesci morti in tutto il mondo

Vai a pagina   <<      
Autore Messaggio
brig.zero
18:00 11 mar 2011
Utenti Registrati #300
Registrato il: 18:40 09 mag 2008
messaggi: 5541
Moria di pesci a Redondo Beach (Los Angeles)


I funzionari dicono che il pesce è morto per deprivazione di ossigeno nel porticciolo.


Milioni di pesci morti che galleggiano sull'acqua in superficie a King Harbor (Redondo Beach 08 marzo 2011)


REDONDO BEACH (KTLA) - Heal the Bay, un'organizzazione leader per quanto concerne la protezione delle coste
della California del sud, è alla ricerca di volontari per aiutare a ripulire milioni di pesci trovati morti lungo
la riva di King Harbor vicino a Redondo Beach.


Mercoledì decine di volontari presso King Harbor hanno eliminato ben 30 tonnellate di pesci morti.



Eppure, dicono i funzionari della città molto lavoro resta ancora da fare.




I pesci morti, per la maggior parte sardine, acciughe e sgombri, galleggiavano in superficie.



I volontari lavorano alacremente dalle 9 del mattino fino a sera inoltrata. L'organizzazione Heal the Bay
riferisce inoltre che: "Non è necessaria alcuna esperienza di volontariato, ma solamente voglia di aiutare e tanto entusiasmo".



I Funzionari hanno detto che lo strato di pesce morto varia dai 30 ai 70 centimetri di spessore e copre il fondo
del porto.


Gli esperti avvertono che il tempo è essenziale, perché se il pesce si decompone, i livelli di ossigeno scenderanno
ulteriormente, uccidendo altre forme di vita presenti nel mare.



Il decadimento dell'ecosistema potrebbe anche portare ad una fioritura di alghe le quali riducono ulteriormente i
livelli di ossigeno.



Heal the Bay ha detto che sta analizzando le condizioni dell'oceano insieme alla Redondo Beach SEA Laboratory e
all'Università del sud della California.



"È fondamentale che tutti i pesci morti vengano rimossi entro i prossimi due giorni per evitare un problema ancora
peggiore", ha affermato l'organizzazione in un comunicato.


È stato addirittura utilizzato un camion per l'espurgo delle fogne, aspirando i pesci morti dall'acqua con il tubo
di plastica.


Si stima che il costo della bonifica sia superiore ai 100.000 dollari.



I pesci morti sono stati portati in un impianto vicino a Victorville per essere convertiti in composto organico.



Le autorità affermano di non sospettare di alcun tipo di avvelenamento.



"Tutti gli elementi fanno suppore che la causa della morte dei pesci, sia da attribuire alla deprivazione di ossigeno", dice
il portavoce della California Department of Fish and Game Andrew Hughan.



"Non c’è lucentezza da petrolio nè da prodotti chimici", aggiunge Hughan.



Il Sergente Keenan ha dichiarato che le autorità sono fiduciose dei risultati dei test che mostrerebbero come la
privazione di ossigeno abbia causato l'enorme moria di pesci.



"Una parte dei pesci si trova nel canale del porto e sta bene", riferisce il signor Keenan.



"Per qualche ragione, questi pesci sono usciti dal porto e sono morti al largo."



Le autorità hanno detto che i pesci probabilmente hanno cercato acque calme verso sera poiché nel porto, lunedì,
erano attraccate 1.400 navi poiché i venti soffiavano con raffiche fino a 45 mph e le acque erano troppo mosse.


Il numero di pesci morti è molto elevato ma Hughan afferma che il fenomeno anche se è insolito, non è senza precedenti.



Si tratta secondo lui di selezione naturale.



Hughan ha aggiunto inoltre che verranno effettuati test, controlli e analisi chimiche su alcuni dei campioni prelevati.




Traduzione a cura della redazione di Nonsoloufo


Fonte:



Ecco il video reperibile su Yuotube:

.







Torna ad inizio pagina
                                                
deg
18:47 11 mar 2011
Utenti Registrati #260
Registrato il: 22:56 27 mar 2008
messaggi: 7242
Migliaia di aquile morte in Canada a causa della moria di salmoni




Lo scorso mese di dicembre (2010) sull’isola di Vancouver, nei pressi del fiume Chehalis, la popolazione degli esemplari di aquila calva è diminuita in pochi giorni a meno di 400 esemplari. Si tratta di una vera emergenza se si calcola che prima del censimento il numero di esemplari superava le 7mila unità.

La moria che ha colpito le aquile nella Valle di Comox, sul Pacifico della Britsh Columbia, la provincia più occidentale del Canada, ha messo in allarme le autorità forestali. Gli ornitologi del luogo hanno appurato che le aquile sono talmente deboli che cadono dagli alberi. Il volo è talmente impacciato che alcune di esse addirittura precipitano.

Secondo gli studiosi sarebbe la diminuzione dei salmoni ad aver ridotto alla fame l'intera popolazione delle aquile della costa orientale dell’isola di Vancouver e di Brackendale, vicino a Squamish. Inspiegabilmente i salmoni morirono su tutta la costa della Britsh Columbia subito dopo aver deposto le uova.

Questa carenza di cibo ha costretto migliaia di uccelli a cercare il cibo nelle discariche della zona.

I ricercatori ipotizzano che la carenza di salmoni inciderà pure sulla qualità di vita degli orsi della zona, che si nutrono per far fronte al letargo.

Tuttavia, gli studiosi tranquillizzano sostenendo che il transito delle arringhe dovrebbe compensare l'ammanco di cibo e sfamare le povere aquile.






Torna ad inizio pagina
                                                
farfalla5
00:10 06 giu 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13205
Turchia: Migliaia di pesci morti trovati nel comune di Aydin


2 giugno. Aydin, Stream Sain. Migliaia di pesci sono morti misteriosamente. A causa della decomposizione di pesci morti nella zona odore fetido, rendendo difficile per indagare sulle cause della peste.

Sul fiume Menderes Buchan e dei suoi affluenti principali primo incontro con questo fenomeno in relazione al quale la gente del posto soprattutto sorpresi e sgomenti, i rapporti haber3.com

Fonte: FinalNews






Torna ad inizio pagina
                                                
Pier72Mars
08:14 06 giu 2011
Utenti Registrati #1553
Registrato il: 15:42 01 feb 2011
messaggi: 2771
Comincia a diventare un bel mistero, che ne pensate?





Torna ad inizio pagina
                                                
farfalla5
11:04 06 giu 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13205
Pier72Mars ha scritto ...

Comincia a diventare un bel mistero, che ne pensate?

Non so, ieri ho letto anche di una strana moria dei cani in Inghilterra, se non erro prima del Giappone ci è stata tutta questa moria di vari animali...





Torna ad inizio pagina
                                                
palmimmo
11:08 06 giu 2011
Utenti Registrati #1180
Registrato il: 13:32 22 gen 2010
messaggi: 41
bè in compensò qui nel novarese, abbiamo una invasione di farfalle bianche! dite che sarà una piaga tipo le cavallette in egitto!!!!!iiiiiii
be misteri o meno ieri un'altro vulcano in cile si è messo a scoppiettare, potrebbe essere che gas nocivi stanno uscendo dalla terra da alcune faglie, e negli specchi d'acqua e in particolar modo su gli animali gli effetti siano più repentini e nocivi, noi magari saremo solo un pò intontiti, tanto lo siamo già normalmente e quindi non ne notiamo la differenza!!!!!.....





Torna ad inizio pagina
                                                
CANERO
14:46 08 giu 2011
Utenti Registrati #937
Registrato il: 01:45 01 ago 2009
messaggi: 1703
...qui troverete delle risposte sensate e serie con tanto di dati e casi analoghi su questo "mistero"...buona lettura:







Torna ad inizio pagina
                                                
farfalla5
00:10 21 giu 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13205
in googlese:

Indonesia: il cambiamento del colore e migliaia di pesci morti a Bali Lago Batur


Un fenomeno naturale insolito sta causando preoccupazione per le comunità che vivono intorno al bordo di Bali Lago Batur a Kintamani.Il Domenica, 19 giugno 2011, le acque del lago che si trova in un cratere volcanioc colori improvvisamente cambiato in un bianco-blu ombra seguita dalla morte improvvisa di migliaia di pesce (tilapia) che vivono nel lago.Secondo NusaBali, abitanti del villaggio per la comunità lacustre di Lintang Danu raccontano che il lago improvvisamente cambiato colore di Domenica (19 giugno) mattina nelle zone circostanti i villaggi di Songan.Batur, Kedisan e Buahan.

Poco dopo il cambiamento di colore, migliaia di pesci d'acqua dolce a galla e iniziare a lavare i piatti sulla riva del lago.Pesce d'allevamento da villaggi nelle secche del lago morirono anche con il colore mutevole del lago.Pescatore locale, che tradizionalmente pianta locale majiar pesce d'acqua dolce (tilapia) nel lago, strapazzate alla posizione per salvare i pesci in difficoltà ma ancora in vita per metterli in piscine di acqua dolce a terra.Il capo del Servizio della fauna selvatica e della pesca per la reggenza di Bangli, AA Ngurah Shamba, ha detto che il suo ufficio era ancora in rilievo la situazione e cercando di capire il fenomeno naturale che cambiare il colore dell'acqua e causato la moria di pesci.I campioni di pesci morti sono stati raccolti per analisi di laboratorio.

Abitanti dei villaggi locali stanno incolpando la situazione su una esplosione sottomarina del vulcano nascosto in riva al lago del cratere.Un capo villaggio della comunità locale di Buahan, I Made Antara, è meno certo sulla causa del fenomeno, dicendo che la moria potrebbe essere dovuto ad una un'esplosione subacquea, una fluttuazione della temperatura dell'acqua, una corrente di acqua acida o una particella insolito introdotto naturalmente l'acqua.Un altro abitante del villaggio Songan forma, anche sul bordo del lago, ha detto che questa non è la prima volta che un tale evento ha avuto luogo.JRO Saba ha detto che un fenomeno simile si è verificato circa 3 anni fa, ma a quel tempo il cambiamento di colore dell'acqua è stata meno pronunciata che ora è il caso.Saba ha detto: "Ho il sospetto che ci fu un'esplosione nel centro del lago che ha rilasciato lo zolfo che ha ucciso i pesci."

Egli stima le perdite subite dagli allevatori locali è nell'ordine dei miliardi di rupie.Saba ha detto che il cambiamento in acqua del lago potrebbe anche avere un effetto deleterio sulla contadini che vivono vicino al lago.Gli agricoltori che utilizzano l'acqua dei laghi per irrigare le loro colture di scalogno, cipolle, cavoli e altre colture sono ora interessati l'acqua colorata può essere dannoso per le loro coltivazioni.Il capo dell'Ufficio Disaster Alleviation per Bali, Putu Anom Agustina, ha rilasciato una dichiarazione attestante che il cambiamento di colore dell'acqua non era legato ad attività vulcanica.Agustina ha detto: "questo è un fenomeno naturale, non dovuta all'attività vulcanica del Monte Batur.E 'forse a causa di forti venti che soffiavano suolo solforico nel Lago Batur ".

Agustina ha dichiarato lo stato di origine vulcanica del lago rimane invariato, ad un normale "di I livello" rating.Monte Batur è esploso 26 volte dal 1804, con l'ultima esplosione catastrofica accadendo 2.000 anni fa.In tempi recenti, la più grande esplosione è avvenuta il 2 agosto 1926.Quell'esplosione depositato di grandi quantità di lava nel lago dal Monte Batur.Monte Batur si trova a ovest di Bali sacro monte Agung, che ha sofferto una grande esplosione nel 1963 sostenendo tra 1.500 e 2.000 vite.






Torna ad inizio pagina
                                                
kingofpop
00:16 21 giu 2011
Utenti Registrati #1170
Registrato il: 13:42 11 gen 2010
messaggi: 2657
potrebbe aver a che fare con dei gas





Torna ad inizio pagina
                                                
kingofpop
19:56 15 nov 2011
Utenti Registrati #1170
Registrato il: 13:42 11 gen 2010
messaggi: 2657


ci risiamo?





Torna ad inizio pagina
                                                
NEGUE72
10:23 02 gen 2012
Utenti Registrati #132
Registrato il: 18:59 14 nov 2007
messaggi: 1597
In America ancora uccelli morti...


[ Modificato 10:24 02 gen 2012 ]





Torna ad inizio pagina
Sito Web                                                 
NEGUE72
10:13 03 gen 2012
Utenti Registrati #132
Registrato il: 18:59 14 nov 2007
messaggi: 1597
...ed oggi i pesci!!!


Anche quando si verificò la prima volta questo fenomeno fu al passaggio tra un anno ed un altro...o no?





Torna ad inizio pagina
Sito Web                                                 
farfalla5
10:52 03 gen 2012
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13205
NEGUE72 ha scritto ...

...ed oggi i pesci!!!


Anche quando si verificò la prima volta questo fenomeno fu al passaggio tra un anno ed un altro...o no?

si infatti





Torna ad inizio pagina
                                                
farfalla5
01:09 03 lug 2012
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13205
Disastro ecologico nel Mar Baltico: merluzzi feriti e bruciati.


I pescatori lanciano l'allarme, a maggio nel Mar Baltico cominciarono ad apparire strani merluzzi. Essi sono coperti con tracce di ustioni e di sangue. Secondo i pescatori c'è qualcosa di strano nelle acque del Mar Baltico, ha riportato la notizia la tv del posto.

Il fenomeno è stato rilevato sul tratto compreso tra Władyslawow e Jastarnia. Secondo i pescatori, vedendo le ferite escludono la possibilità che i pesci sono stati mutilati da altri animali. Sembrerebbero tracce di ustioni con sostanza caustica, filtrate dal loro sangue. Uno dei pescatori ha detto che la maggior parte di pesci era in queste condizioni.

Alcuni esperti sospettano che le ustioni potrebbero essere causate da armi chimiche, oppure dalle sostanze lasciate dalle navi.





Torna ad inizio pagina
                                                
Vai a pagina   <<      
Moderatori: pasgal, Richard, Quantico, Vincenzo Pinelli

Salta:     Torna ad inizio pagina