Forum


ALTRO GIORNALE :: Forum :: Pianeta Terra
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

Terremoto 8,9 in Giappone con Tsunami di 10 metri !

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
NEGUE72
08:30 11 mar 2011
Utenti Registrati #132
Registrato il: 18:59 14 nov 2007
messaggi: 1597
TOKYO - Paura nel nord-est del Giappone. Due violente scosse, la più potente di 8,9 Richter (secondo l'istituto americano di ricerca geologica Usgs) preceduta da un'altra di 7,9, hanno investito il paese e in particolare la capitale Tokyo. Qui i grattacieli hanno oscillato e la popolazione è scesa in strada in cerca di riparo. In tutto con la tradizionale compostezza. Si registrano numerosi feriti. Le autorità hanno immediatamente lanciato l'allarme tsunami. Analoghi allerta sono stati diramati nella Siberia russa e alle isole Marianne. Messe in guardia anche l'isola di Guam, le isole Marshall, l'Indonesia, la Papuasia Nuova Guinea, Narau, Micronesia ed Hawai. A Tokyo tutte le linee di metropolitana sono state fermate e la circolazione è bloccata pure sulle autostrade e le ferrovie dirette al nord del paese. Interrotto il traffico aereo all'aeroporto Nerita di Tokyo, fermati gli impianti nucleari.

Il premier giapponese Naoto Kan ha convocato una riunione di emergenza. E poco dopo lo tsunami ha colpito, in alcune zone le onde alte sino a 10 metri si sono abbattute sulle coste. Il governo nipponico ha deciso l' invio immediato delle truppe di autodifesa nella aree colpite, a cominciare dalla prefettura di Miyagi, il cui governatore ha chiesto "aiuto immediato". Danni e feriti, riferiscono le tv locali, si sono registrati nella prefettura di Miyagi e Sendai, dove l'aeroporto del capoluogo è finito sotto l'acqua.

Tra le scosse più forti ci sono state numerose scosse di assestamento
perfettamente percepibili anche a Tokyo, distante circa 500 chilometri dall'epicentro individuato nelle acque del Pacifico, a 10 km di profondità e a 130 km dalla prefettura settentrionale di Miyagi. La tv pubblica Nhk ha riferito di incendi a Odaiba, sulla baia di Tokyo.

.
Qui la situazione live


[ Modificato 14:02 15 mar 2011 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
terremoto   giappone   Tsunami   nucleare   
Richard
08:38 11 mar 2011
Redattore

Registrato il: 16:57 06 giu 2007
messaggi: 19652


Magnitude: 8.8

Epicenter: Honshu island

Time: 2:46 p.m. (05:46 GMT), March 11, 2011

Quake Depth: 10 kilometers under the seabed

Tsunami Warning : six-meter tsunami warning issued

Tsunami Affected Areas: Guam, China´s Taiwan, the Philippines, Indonesia and U.S. state of Hawaii


The U.S. Geological Survey earlier verified a magnitude of 7.9 at a depth of 15.1 miles and located the quake 81 miles east of Sendai, on the main island of Honshu. It later upgraded it to 8.9.


[ Modificato 08:48 11 mar 2011 ]





Torna ad inizio pagina
                                                
NEGUE72
08:46 11 mar 2011
Utenti Registrati #132
Registrato il: 18:59 14 nov 2007
messaggi: 1597






Torna ad inizio pagina
Sito Web                                                 
Richard
08:59 11 mar 2011
Redattore

Registrato il: 16:57 06 giu 2007
messaggi: 19652
In Iwate Prefecture, a 4-meter-high tsunami was observed and dozens of cars and buildings were washed away.

In Fukushima Prefecture, two nuclear plants on Pacific coast were automatically shut down.



An earthquake measuring 6.3 has struck the New Britain region of Papua New Guinea. There are no immediate reports of damage or casualties.


[ Modificato 09:08 11 mar 2011 ]





Torna ad inizio pagina
                                                
maraxma
09:54 11 mar 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #685
Registrato il: 11:46 07 mar 2009
messaggi: 757
Le modifiche di superficie previste da Madre Terra sono nella loro fase iniziale. Un importante punto di attenzione sarà l'anello di fuoco del Pacifico, dove sta per avere inizio una risalita del fondale marino del Pacifico per ristabilire Lemuria. Questo significa che un certo numero di terre vicine a quelle importanti placche tettoniche sono ora a rischio, e terremoti, come quelli recenti in Nuova Zelanda e al largo della piccola catena delle isole Fuji, diventeranno più frequenti. L'intero bacino del Pacifico è ora in movimento. Questi eventi particolari anticipano l’affiorare di quelle terre che finiranno con l’unirsi alle coste di Australia, Indonesia e numerose altre. Queste nuove terre ridefiniranno la mappa del Pacifico, e quello che riemergerà dall’oceano sarà l'antico continente a lungo perduto, con una più equa ridistribuzione di terra e mare. Un fenomeno di dimensioni globali!







Torna ad inizio pagina
                                                
pasgal
10:04 11 mar 2011
Editore

Registrato il: 12:38 20 mar 2007
messaggi: 10618
maraxma ha scritto ...

Le modifiche di superficie previste da Madre Terra sono nella loro fase iniziale. Un importante punto di attenzione sarà l'anello di fuoco del Pacifico, dove sta per avere inizio una risalita del fondale marino del Pacifico per ristabilire Lemuria. Questo significa che un certo numero di terre vicine a quelle importanti placche tettoniche sono ora a rischio, e terremoti, come quelli recenti in Nuova Zelanda e al largo della piccola catena delle isole Fuji, diventeranno più frequenti. L'intero bacino del Pacifico è ora in movimento. Questi eventi particolari anticipano l’affiorare di quelle terre che finiranno con l’unirsi alle coste di Australia, Indonesia e numerose altre. Queste nuove terre ridefiniranno la mappa del Pacifico, e quello che riemergerà dall’oceano sarà l'antico continente a lungo perduto, con una più equa ridistribuzione di terra e mare. Un fenomeno di dimensioni globali!




Scusa la franchezza, i tuoi mi sembrano vaneggiamenti. Non volermene, magari hai ragione tu. Sorridi su quello che ho detto, al limite, cerco solo di rispondere a quello che hai scritto senza offenderti ma solo per darti il mio punto di vista.

Non sta risalendo nessuna Lemuria, la terra è un organismo vivente che si scrolla ogni tanto le cose da dosso, cambia e si trasforma, da sempre.







Torna ad inizio pagina
                                                
NEGUE72
11:13 11 mar 2011
Utenti Registrati #132
Registrato il: 18:59 14 nov 2007
messaggi: 1597
Il giappone mentre si mostra ottimista per Tokio che ha retto benissimo a questo sisma, ha grande preoccupazione per le zone rurali.
un' enorme ondata come si vede dai video ha spazzato interi paesini...anche non censiti.
Il bilancio inizierà ad aggravarsi molto.

[ Modificato 11:17 11 mar 2011 ]





Torna ad inizio pagina
Sito Web                                                 
farfalla5
11:58 11 mar 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13198
e il nucleare....????
come si fa solo a pensare di fare dato che tutto è instabile, mah????





Torna ad inizio pagina
                                                
NEGUE72
12:06 11 mar 2011
Utenti Registrati #132
Registrato il: 18:59 14 nov 2007
messaggi: 1597
si c'è allarme nucleare.

Il governo di Tokyo ha deciso di dichiarare una situazione di emergenza sull'energia nucleare. Lo riferisce 'Europa Press', spiegando che la misura viene annunciata in caso di fughe radioattive da centrali nucleari o di avarie nel sistema di raffreddamento. Intanto, l'Aiea ha affermato in un comunicato che sta cercando di raccogliere ulteriori informazioni su quanto sta succedendo e se le installazioni nucleari potrebbero essere a rischio per le conseguenze dello tsunami generato dal terremoto.

COMUNQUE LE IMMAGINI DALLE COSTE SI FANNO SEMPRE PIù DRAMMATICHE TEMO CHE LE VITTIME SARANNO CENTINAIA.





Torna ad inizio pagina
Sito Web                                                 
farfalla5
12:52 11 mar 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13198


Avviso di tsunami dopo un forte terremoto che ha colpito il Giappone il Venerdì, è stata annunciata quasi in tutte le coste del Pacifico, Australia e Sud America - ha informato il Centro Geofisico Americano.



Taiwan ha annunciato un allarme tsunami dopo forte scossa di terremoto che ha colpito il Venerdì nord-est del Giappone. Si prevede che l'onda raggiunge il nord dell'isola e sulla costa orientale ore 10:30 (ora di Varsavia).

allarme tsunami è stato annunciato anche in Indonesia e le Hawaii. onda Hawaii può raggiungere circa 14 nel più breve tempo a Varsavia - ha detto TV americana sul suo portale, Khon internetowym.Na U. S. Marianne Isole del Pacifico ha anche emesso un avviso di tsunami e l'ordine di evacuazione è stato rilasciato.

Evacuazione in Sakhalin

autorità russe a Sakhalin in Estremo Oriente il Venerdì 11.000 persone evacuate dalle zone costiere a causa di un allarme tsunami, che è una conseguenza dei forti terremoti in Giappone. La sezione locale del Ministero degli affari speciali riferito che lo tsunami potrebbe alluvione molti luoghi in Sakhalin. Kamchatka autorità hanno indicato che lo tsunami non costituisce una minaccia per la penisola. Le autorità filippine hanno ordinato l'evacuazione di migliaia di persone dalle zone costiere a nord. Uno tsunami gigante raggiungere l'isola di Luzon, tra le ore 10 e 12 tempo polacco.






Torna ad inizio pagina
                                                
farfalla5
12:57 11 mar 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13198


Allarme Tsunami per tutta costa occidentale USA, Canada, Messico e Alaska.





Torna ad inizio pagina
                                                
Sun_iron
13:01 11 mar 2011
Utenti Registrati #334
Registrato il: 18:48 02 lug 2008
messaggi: 373
queste immagini dovrebbero far riflettere sulla piccolezza dell'uomo rispetto alla natura, e sulla pochezza dei valori che comandano oggi il mondo degli uomini...














Torna ad inizio pagina
                                                
Richard
13:02 11 mar 2011
Redattore

Registrato il: 16:57 06 giu 2007
messaggi: 19652






Torna ad inizio pagina
                                                
farfalla5
13:03 11 mar 2011
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13198
Scusate che è in googlese ma non ho tempo per tradurre meglio:
Nella costruzione di energia nucleare nella regione di Tohoku Onagawa nel nord-est del Giappone dopo il terremoto Venerdì è stato un incendio - agenzia Kyodo segnalati. Agenzia governativa giapponese e Disastri Fuoco comunica che Venerdì terremoto e lo tsunami ha ucciso almeno 41 persone. Nella Tokyo creduto di avere scomparso da circa 90 persone.


L'Agenzia internazionale dell'energia atomica di Vienna ha detto che il sisma si spegne automaticamente quando quattro centrali nucleari giapponesi. L'agenzia ha riferito che raccoglie informazioni sulla pianta giapponese nucleari che possono essere esposti.






Torna ad inizio pagina
                                                
Vai a pagina       >>  
Moderatori: pasgal, Richard, Quantico, Vincenzo Pinelli

Salta:     Torna ad inizio pagina