Forum


ALTRO GIORNALE :: Forum :: Extra Terra
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

Ancora Marte!!!

Vai a pagina   <<      
Autore Messaggio
Rebel
01:09 21 nov 2012
Utenti Registrati #1524
Registrato il: 12:04 07 gen 2011
messaggi: 446
ansia ha scritto ...

avete idea di cosa possa essere?


MARTE: sono in arrivo grandi notizie

"L’analisi di SAM avrebbe mostrato qualcosa che Grotzinger non ha esitato a definire come “stupefacente”, e addirittura “sconvolgente” : “Questa scoperta entrerà nei libri di storia!” ha affermato…"


Stupefacente, scopriremo che le riprese sono fatte nel deserto di Atacama in Cile, e che su Marte non c'è mai arrivata nessuna sonda.








Torna ad inizio pagina
                                                
Richard
18:05 28 dic 2012
Redattore

Registrato il: 16:57 06 giu 2007
messaggi: 19661
zoom zoom ..tettoie, strutture?






Torna ad inizio pagina
                                                
Tru
19:06 28 dic 2012
Utenti Registrati #1300
Registrato il: 19:00 04 giu 2010
messaggi: 660
Capricorn one...
Va a finire che a ragione Giuliana Conforto, o Ighina che diceva che le stelle non sono altro che fori, noi materilezziamo tutto diamo valore solo alla materia e pensare che lo sappiamo benissimo che e' la coscienza o intelligenza che ci fa' dire siamo vedo tocco. Nei vangeli Tommaso dice se non tocco non credo ma cosa stiamo toccando ?
Gesu' risorge e dice a Maddalena non mi toccare non sono ancora salito.. perche? Se lo tocchi sparisce.. non lo so.
Se non tocco non credo ma se mi tocchi..(crei la materia e le emozioni)credo ma non devi farlo. Allora abbiamo toccato la luna e marte per questo crediamo esistono?Esistono lo stesso o siamo noi che li abbiamo toccati anche solo con gli occhi.Se ti vedo esisti ma anche se non ti vedo esisti ma se io non esisto nulla esiste oppure esiste lo stesso.Di sicuro sto facendo un gran casino alla fine prendiamola per ridere.

[ Modificato 19:26 28 dic 2012 ]





Torna ad inizio pagina
                                                
Richard
09:32 23 nov 2013
Redattore

Registrato il: 16:57 06 giu 2007
messaggi: 19661
"Abbiamo trovato quelli che sembrano essere i requisiti base, cioè le sostanze nutrienti per sostenere la vita nel passato, nel presente o nel futuro", ha dichiarato lo scienziato Sam Kounaves. Questo, però non significa che esista la prova della esistenza in passato di vita sul Pianeta Rosso. "E' il tipo di suolo che potrebbe essere trovato nel vostro giardino, ricco cioè di sostanze alcaline - ha aggiunto lo scienziato - E' un suolo dove potrebbero crescere degli asparagi. Sono dati molto eccitanti per noi".

27 giugno 2008

World renowned astrobiologist Chandra Wickramasinghe is spitting mad. The eminent scientist recently reiterated the charge he made against the National Aeronautics and Space Administration back in 2008.



A circadian biologist and neuroscientist from Texas Tech University named Joseph Miller says there may be circadian rhythms in Levin and Straat's Viking biology data. Miller says, "Being the compulsive person that I am, I decided to review the Viking biology data.


[ Modificato 09:37 23 nov 2013 ]





Torna ad inizio pagina
                                                
farfalla5
17:04 05 gen 2014
AG-STAFF COLLABORATORE
Utenti Registrati #180
Registrato il: 17:21 16 gen 2008
messaggi: 13211
Vivere su Marte, si presentano in 200 mila ma partiranno in 24: le selezioni in un reality in Tv
Procede la selezione per Mars One la prima colonia di umani su Marte e in 200 mila presentano la loro candidatura, ma solo 24 saranno i fortunati pionieri che vivranno dal 2015 (se tutto va bene) sul Pianeta rosso

Saranno solo in 24 che nel 2025 selezionati tra 1058 papabili pionieri di Mars One a fronte delle 200 mila domande di candidatura pervenute ai due organizzatori dell’ambizioso progetto: colonizzare il Pianeta Marte. Delle difficoltà oggettive di colonizzare il Pianeta rosso ne scriveva Marco Pagani qualche post fa, ponendo l’accento su un grande limite che è dato dalla scarsità di irraggiamento solare il che porta a supporre che vi potrebbe essere poca energia disponibile.

Tra gli aspiranti marziani non ci sono italiani sebbene siano arrivate candidature (1%) e conducono la lista: USA (24%), India (10%), Cina (6%), Brasile (5%), Gran Bretagna (4%), Canada (4%), Russia (4%), Messico (4%), Filippine(2%), Spagna (2%), Colombia (2%), Argentina (2%), Australia (1%), Francia (1%), Turchia (1%), Cile (1%), Ucraine (1%), Perù (1%), Germania(1%) e Polonia (1%). I 24 neo abitanti di Marte saranno selezionati tra 1058 candidati papabili tra cui 297 americani, 75 canadesi e 62 indiani.

Gli organizzatori però sono pronti a rimescolare le carte e a ripescare candidati esclusi dal primo storno di 1058 aspiranti ambasciatori umani su Marte (così li definiscono) e infatti hanno annunciato che nel corso delle selezioni che saranno condotte su una serie di test fisici e psico attitudinali potrebbero essere riproposti nomi scartati in precedenza.

Il programma è confezionato per essere presentato in Tv sotto forma di reality e infatti l’annuncio è proprio ufficiale. Infatti Bas Lansdorp uno dei due ideatori e fondatori del progetto ha detto:

I dettagli delle fasi di selezione per il 2014 non sono state concordate a causa dei negoziati in corso con alcune tv per i diritti a trasmettere la selezione processi. Aspettatevi ulteriori informazioni nei primi mesi del 2014.

Il 10 dicembre Mars One ha lanciato la sua prima campagna di crowd -funding per sovvenzionare la prima missione, ovvero il viaggio senza equipaggio su Marte previsto per il 2018. Lo stesso giorno del lancio della campagna di crowd-funding, Mars One ha annunciato a Washington DC l’accordo con la Lockheed Martin e la Surrey Satellite Technology per sviluppare piani di missione per il viaggio del 2018.





Torna ad inizio pagina
                                                
Vai a pagina   <<      
Moderatori: pasgal, Richard, Quantico, Vincenzo Pinelli

Salta:     Torna ad inizio pagina