Quantico


SCOPERTA CORRELAZIONE TRA FUMO ALCOOL ED ENERGY DRINK
Il Giornale Online

Farmacia.it - 29 luglio 2008

All’Università di Buffalo presso l’Istituto di ricerca sulle dipendenze è stata condotta una ricerca sull’associazione tra Energy drink e l’assunzione di droghe, fumo e alcol. In base a quanto riferito sul Journal of Adolescent Health esiste una correlazione netta tra consumo di energy drink e comportamenti a rischio, ma questo, ha sottolineato Kathleen Miller (autrice dello studio), “non nasconde necessariamente una relazione di causa-effetto tra consumo di energy drink e comportamenti irresponsabili e rischiosi”.

“Tuttavia la correlazione non è di poco conto, ha continuato l’autrice, oggi tanti giovani e giovanissimi bevono energy drink inconsapevoli del fatto che queste bibite contengono da 3 a 10 volte più caffeina di una normale bibita, in più altre sostanze che possono essere anche nocive se assunte in alta quantità”.

In 795 universitari esaminati che consumano Energy drink si è visto che chi beve sei o più bottigliette al mese è tre volte più probabile ...[leggi tutto]

Quantico   
Posted on gio 31 lug 2008, 22:29

N.D.E. Brian Glenn.
Il Giornale Online Questi eventi, che riguardano un bambino di 3 anni, avvennero nel 1994, e sono stati raccontati da Lloyd Glenn, papà di Brian.

…Il 22 luglio di quell'anno mi stavo recando per affari nella città di Washington.

Tutto procedeva come al solito, finché non atterrai a Denver per prendere un altro aereo. Mentre prendevo i miei bagagli dal ripostiglio in alto, si sentì un annuncio in cui si chiedeva a Lloyd Glenn di contattare immediatamente il rappresentante del Servizio Clienti. Io non vi prestai attenzione finché non raggiunsi la porta di uscita dall'aereo e non udii un signore che chiedeva a tutti i passeggeri maschi se erano il signor Glenn.

In quel momento mi resi conto che qualcosa non stava andando bene ed il mio cuore ebbe un balzo. Quando fui sceso dall'aereo, un giovanotto con l'espressione seria mi vene incontro e disse: "Signor Glenn, c'è stata un'emergenza a casa sua: non so dirle di cosa si tratti o chi vi sia coinvolto, ma la posso accompagnare ad un telefono dal quale potrà ch...[leggi tutto]
Quantico   
Posted on ven 02 gen 2009, 14:07

Paleontologia, scoperte orme fossili nei pressi del lago di Iseo
Il Giornale Online9 aprile 2009 - Alcune passeggiate fossili di rettili predatori, ritenuti antenati dei dinosauri, sono state rinvenute su una parete di roccia nei pressi del paese di Zone, nei dintorni del lago di Iseo.

Le 70 orme, il cui diametro varia dai 12 ai 40 centimetri, a detta del team di paleontologi italiani che le hanno studiate, risalgono al periodo Triassico, approssimativamente a 220 milioni di anni fa. Secondo gli studiosi - che renderanno noti i risultati della loro ricerca, eseguita anche con tecnica laser, il 16 aprile al Museo di Storia naturale di Milano - quelle rinvenute nel Bresciano sono le più grandi, e tra le più antiche, tracce fossili finora scoperte in Italia.

I rettili che le hanno lasciate dovrebbero essere dei precursori dei dinosauri e, secondo i paleontologi, per un certo periodo avrebbero coabitato con loro, finendo per trovarsi anche in competizione, fino a esserne soppiantati. La grandezza delle loro orme, dai 12 ai 40 centimetri, potrebbe depistare sulle loro dim...[leggi tutto]
Quantico   
Posted on ven 10 apr 2009, 19:03

Un’estate ricca di vitamine!

Il Giornale OnlineC, D, E: quali sono le più importanti per l'organismo nel periodo estivo? Ecco i consigli dell'esperto


Dopo aver superato la primavera e i suoi caratteristici malesseri – soprattutto stanchezza e difficoltà di concentrazione – si è pronti per affrontare l’estate. Si aspettano con ansia le vacanze, per potersi dedicare alle proprie attività preferite: abbronzarsi e rilassarsi sulla spiaggia, praticare quell’attività fisica che nel corso dell’anno è stata un po’ trascurata, uscire la sera con gli amici e magari fare anche un bel viaggio. Le vacanze possono quindi essere molto divertenti, ma tutt’altro che rilassanti, specialmente se arrivano dopo un anno di lavoro, caratterizzato da stress e da uno stile di vita e un’alimentazione disordinati e poco sani. Fattori che possono determinare una carenza di principi nutritivi, in particolare di vitamine. Come reintegrarle? Lo chiediamo alla dottoressa Manuela Pastore, dietista di Humanitas.

Importanti tutto l’anno

“Le vitamine – spiega la dottore...[leggi tutto]

Quantico   vitamina   
Posted on gio 21 ago 2008, 11:03

Scienziati scoprono il nesso mancante tra attività cerebrale e flusso sanguigno.

Il Giornale Online[Data: 2008-06-30]


Alcuni scienziati hanno scoperto come l'attività neurale stimola l'afflusso di sangue al cervello. La scoperta promette di migliorare la nostra conoscenza sulle tecniche di imaging del cervello basate sul flusso sanguigno come indicatore dell'attività neurale. Potrebbe anche far luce sul ruolo del flusso ridotto di sangue al cervello in malattie degenerative come l'Alzheimer.

Il lavoro è stato parzialmente finanziato dall'UE e pubblicato nell'ultimo numero della rivista Neuron.

Anche se il cervello rappresenta soltanto il 5% della nostra massa corporea, è responsabile del 20% del nostro consumo di ossigeno. Diversamente dagli altri tessuti muscolari, il cervello non possiede riserve di energia interne. Esso riceve, invece, ossigeno e energia direttamente dal sangue: quando si attiva una parte del cervello, aumenta il flusso sanguigno verso quella regione, per fornire l'ossigeno e l'energia necessari per sostenere l'attività aumentata.

Le tecniche di imaging del cervello ...[leggi tutto]

Quantico   
Posted on gio 03 lug 2008, 00:06

SCOPERTE MURA ROMANE A GIUGLIANO
Il Giornale OnlineErano in corso cavi fognari e sono spuntate antichi edifici


di Cristina Liguori

Giugliano. Mura romane e tardo medievali. La nuova scoperta a Lago Patria, nei pressi del già noto sito di Liternum, dimora di Scipione l’Africano. Il reperto archeologico è stato scoperto grazie a scavi fognari predisposti lungo la fascia costiera di Giugliano. Le ipotesi degli archeologi indicano un’antica struttura ai bordi di una delle principali vie di comunicazione dell’antica Roma.

Le mura però sono state ricoperte dall’asfalto per evitare danneggiamenti. Le bellezze ritrovate quindi ritornano sottoterra e resteranno lì per chissà quanto tempo. Intanto la Soprintendenza ha deciso di aprire al pubblico il Parco Archeologico di Liternum in occasione della prossima Settimana della Cultura che si svolgerà dal 19 al 26 aprile 2009. L’iniziativa prevede visite guidate nei giorni feriali dalle 9.30 alle 11.30, in particolare per le scuole, mentre nei giorni festivi ci saranno percorsi guidati per il grande p...[leggi tutto]
Quantico   
Posted on ven 10 apr 2009, 21:59

Nuovo allarme per il peperoncino rosso, contaminato dal Sudan I (scarlet red)

Il Giornale OnlineDopo oltre un anno dalla prima allerta sulla presenza del pericoloso colorante in alcune partite di peperoncino, scatta di nuovo l’allarme. Forse è il caso di iniziare a parlare di rintracciabilità e tracciabilità

Nel maggio 2003 la Francia ha notificato attraverso il sistema di allarme rapido per gli alimenti ed i mangimi la presenza dell’azocolorante di sintesi Sudan I in peperoncini rossi provenienti dall’India. In realtà, nei peperoncini e derivati (tra cui il curry) sono state trovate anche altre sostanze come il Sudan II, il Sudan III ed il Sudan IV (scarlet red).

Tutte le sostanze citate oltre ad essere coloranti il cui uso non è autorizzato nel settore alimentare, sono state classificate nella categoria III delle sostanze cancerogene dallo IARC; il Sudan I è una molecola cancerogena genotossica, in grado di danneggiare il DNA, per il quale non è possibile stabilire una dose giornaliera tollerabile. Il colorante ´può anche provocare reazioni di sensibilizzazione per via cutanea o ...[leggi tutto]

Quantico   colorante   
Posted on mer 30 lug 2008, 23:51

Si fa presto a dire sciroppo…

Il Giornale OnlineAlla fragola o alla banana? Di solito è questo l’unico dubbio che assale una mamma quando deve scegliere, tra mille sciroppi, quello più adatto per il proprio bambino raffreddato. Nessuna preoccupazione riguardo alla sicurezza: i prodotti da banco, anche quelli destinati ai più piccoli, sono giudicati innocui.

Non è detto. Un gruppo di pediatri statunitensi afferma che i medicinali per bambini sono spesso inefficaci e, nei più piccoli, anche pericolosi. La tesi è duramente contrastata dalle industrie farmaceutiche, ma il dato emerge da una osservazione condotta negli USA dai Centri per il controllo e la prevenzione della malattie. Ebbene tra il 2004 e il 2005 oltre 1.500 bambini sotto i 2 anni sono finiti al pronto soccorso dopo aver assunto farmaci da banco contro tosse o raffreddore, e di questi tre sono poi deceduti.
Il rischio di avere effetti collaterali, è bene precisarlo, è molto basso, ma i pediatri si chiedono se valga la pena correrlo, visto che non è chiaro il bilancio rischio...[leggi tutto]

Quantico   
Posted on sab 20 ott 2007, 22:47

...[leggi tutto]
Quantico   
Posted on gio 01 gen 1970, 01:00

I farmaci di uso comune hanno "effetti collaterali" anche sulla psiche

Il Giornale Onlinedi Marcello Pamio


Quanti sono a conoscenza che la maggior parte dei farmaci di uso comune hanno "effetti collaterali" non solo sul corpo ma anche sulla psiche?


Siamo così deresponsabilizzati e svuotati interiormente che oltre a delegare quotidianamente ai medici la nostra salute (con i risultati che ben sappiamo), non chiediamo neppure informazioni e delucidazioni sui pericoli e gli effetti controindicati dei medicinali che ci vengono prescritti. Ovviamente non è pensabile che un Medico, dall’alto della sua conoscenza, possa prescriverci un prodotto pericoloso per la salute.


Purtroppo NON esistono in commercio farmaci privi di effetti collaterali anche seri e le statistiche sulla mortalità parlano chiaro: le cause iatrogene (dovute a errori medici) sono una delle prime tre cause di morte nel mondo, assieme al cancro e alle malattie cardiovascolari!


La ricerca statistica (basata su lavori scientifici) pubblicata nel 2003, dal titolo inequivocabile: "Death Medicine", denuncia negli Stati U...[leggi tutto]

Quantico   
Posted on lun 24 mar 2008, 21:38

Vai a pagina       >>