campo magnetico


Una "nuova" FORZA sorprende gli scienziati e provoca l'evoluzione delle specie biologiche...


Notizie cruente affollano giornali e TV. Il panico si diffonde insieme alle leggi speciali... Basta sentire la Forza che avanza nel cuore di ogni corpo, per sapere che questi eventi sono il preludio di una travolgente svolta che sta per cambiare il mondo. Per i razionalisti e gli scettici, la Forza è sogno o fantascienza. Non sanno che gli scienziati oggi sono in subbuglio perché assistono a manifestazioni della Forza di cui non possono più ignorare l'esistenza. L'elenco qui proposto è solo parziale...

Le sonde Pioneer 10 ed 11 lanciate nello spazio più di 30 anni fa sembrano soggette ad una forza misteriosa che le trattiene e riporta indietro newsforthesoul.com/02feb/2-2-37.htm mentre stanno uscendo dal sistema solare. Lo strano comportamento delle Pioneer è stato registrato con i giganteschi radar del sistema Deep Space della Nasa. Dal momento in cui le due navicelle stavano superando Plutone, gli scienziati hanno notato l'esistenza di persistenti anomalie nelle loro traiettorie. Ogni...[leggi tutto]
campo magnetico   coscienza   Giuliana Conforto   dna   
Posted on dom 07 ott 2007, 23:33

Come trasformare il vuoto in un superconduttore
Il Giornale Onlinedi Maggie McKee

Trasformare il vuoto in un superconduttore potrebbe essere facile usando un magnete super-potente. Questo secondo Maxim Chernodub della University of Tours in Francia, per il quale dei campi magnetici potenti potrebbero estrarre particelle cariche dal vuoto dello spazio e farle fluire come corrente che non incontra alcuna resistenza.
Questa proposta apparentemente bizzarra è conseguenza del principio di indeterminazione della teoria quantistica, per cui non possiamo essere sicuri che un vuoto sia veramente vuoto. Al contrario lo spazio ribolle di particelle virtuali , che tendono a sparire quasi subito dopo la loro formazione. In principio potrebbero resistere abbastanza a lungo da divenire reali, se potessero evitare di aggiungere energia al conteggio attuale dell'universo, secondo la legge di conservazione dell'energia.

Questo è esattamente quello che avviene quando le particelle cariche che si comportano come piccoli magneti, emergono dal vuoto in un forte campo magneti...[leggi tutto]
campo magnetico   energia   
Posted on mar 12 apr 2011, 11:23

Cosa sta succedendo al Nucleo del Pianeta Terra?
Il Giornale OnlineSiamo così occupati e concentrati ad osservare quel tanto di immenso che è sopra di noi, cielo meteorologico, sistema solare, universo, che ci dimentichiamo spesso di quello che abbiamo sotto i piedi, ovvero il nostro pianeta, del quale occupiamo soltanto una ben piccola parte, ovvero la superficie, la corteccia. Ma c'è qualcuno che silenziosamente studia anche la parte più nascosta del nostro pianeta, ovvero il suo Nucleo, che per noi è inarrivabile, irraggiungibile, almeno finchè non saremo capaci di mettere in pratica quello che Jules Verne raccontò nel suo Viaggio al Centro della Terra - ma la vedo un po' difficile....

E questi studiosi, alle prese con il cuore della Terra - un cuore assai delicato e, ricordiamolo, in parte liquido - si sono accorti che sono in atto cambiamenti sorprendentemente veloci, con conseguenze sul campo magnetico terrestre. Lo studio è stato pubblicato dall'Agenzia spaziale danese Dtu, basato sui dati elaborati in nove anni dal satellite Oersted, lanciato ...[leggi tutto]
campo magnetico   
Posted on dom 29 giu 2008, 08:31

Un microscopio a scansione per "vedere" in campi magnetici
Il Giornale OnlineNella fase sperimentale, il dispositivo ha consentito di registrare per la prima volta i campi magnetici e al contempo il profilo topografico di uno strato di nanomagneti.

Osservare campi magnetici debolissimi sulle superfici dei materiali: è questo l’obiettivo scientifico di un nuovo microscopio a scansione realizzato da un gruppo di ricercatori del Centro S3 dell'INFM-CNR e dell’Università di Modena.

Secondo quanto viene riferito nel resoconto pubblicato sulla rivista online “Small”, L’innovativo strumento è stato realizzato combinando un microscopio a scansione con un sensore magnetico estremamente sensibile. L’analisi della superficie di un campione avviene grazie allo sfioramento di una punta costituita da pochi atomi in grado di rilevare corrugamenti con dimensioni dell’ordine del manometro, a cui è associato un sensore che può rivelare campi magnetici con una risoluzione spaziale di alcuni milionesimi di metro.
Nella fase sperimentale, il dispositivo ha consentito di registrare pe...[leggi tutto]
campo magnetico   
Posted on mar 13 gen 2009, 16:09

Ancora evidenze di una rapida inversione dei poli magnetici
da Corrado Ruscica

Per quanto ne sappiamo, i poli magnetici terrestri si invertono mediamente ogni circa 200 mila anni e, di solito, questo processo richiede 4-5 mila anni. Oggi, per la seconda volta, è stata trovata una forte evidenza che il processo di inversione abbia avuto luogo in un intervallo di tempo di alcuni anni.



Flussi di lava presso il Sheep Creek Range nel Nevada potrebbero preservare forti evidenze di una rapida variazione della direzione del campo magnetico avvenuta circa 15 milioni di anni fa.


La prima evidenza è stata scoperta grazie ad una rapida variazione del campo geomagnetico nel 1995 quando si trovarono flussi di lava ben preservati presso le Steens Mountain, nell'Oregon, Stati Uniti. Gli studi sulle rocce rivelarono che il campo magnetico si fosse spostato con un tasso molto rapido, circa 6 gradi al giorno. Ma questi dati rimasero controversi e molti scienziati si sono dati da fare per capire meglio la cosiddetta "teoria della rapida inversione del campo magneti...[leggi tutto]
campo magnetico   Corrado Ruscica   
Posted on ven 10 set 2010, 12:39

Tre satelliti in orbita per una migliore comprensione del campo magnetico terrestre
Il Giornale Onlinedi Renato Sansone

La schermatura magnetica protegge il nostro pianeta dalle particelle cariche provenienti dal Sole. Senza quato scudo la vita sulla Terra sarebbe impossibile. Questo scudo è generato principalmente in profondità all’interno della Terra da un oceano di ferro vorticoso nel nucleo esterno liquido. Come il campo magnetico vari nel tempo e come sia stato creato è un rebus non ancora pienamente compreso. Questa forza è in costante evoluzione, e per il momento mostra segni di un significativo indebolimento. Con una nuova generazione di sensori, tre satelliti che compongono la missione Swarm dell’ESA, sarà possibile fornire una maggiore comprensione di questi processi naturali. La rete Swarm è stata progettata per misurare i segnali magnetici dal centro della Terra, dal mantello, dalla crosta, dagli oceani, dalla Ionosfera e dalla Magnetosfera, fornendo dati che permetteranno agli scienziati di studiare le complessità del nostro protettivo campo magnetico. Nel corso di 5 mesi, ...[leggi tutto]
campo magnetico   
Posted on mer 29 feb 2012, 15:14

Il campo magnetico "aiuta una vittima in coma"

Il Giornale OnlineUn paziente negli USA rimasto in uno stato di simil-coma, dopo un incidente, ha recuperato l'abilità di parlare dopo ripetute esposizioni ad un campo magnetico.
Josh Villa non avrebbe recuperato da notevoli danni al capo.
Una volta sottoposto a "stimolazione magnetica transcraniale", ha potuto esprimere semplici parole e rispondere a comandi, riporta il New Scientist.
Gli scienziati con base a Chicago ora pianificano ulteriori ricerche per vedere se la terapia funziona su altri pazienti.

E' difficile per i dottori prevedere il tempo di recupero di pazienti con danni cerebrali, dopo essere entrati in coma o in uno "stato vegetativo persistente".
Josh Villa aveva 26 anni quando è stato catapultato fuori dal parabrezza della sua auto e, circa un anno dopo, ha riaperto gli occhi, ma è rimasto insensibile ad ogni tipo di stimolo esterno.
La Dr.Theresa Pape, del Dipartimento degli Affari Veterani, lo ha sottoposto ad uno studio di sei-settimane in cui una bobina elettromagnetica è stata tenuta dif...[leggi tutto]

campo magnetico   
Posted on dom 26 ott 2008, 18:08

Inversione dei Poli

Il Giornale OnlineLa trasformazione è in atto!

(* N.d.T - The Shift = il termine indica sia lo slittamento (spostamento) dei Poli cui si riferisce l'autrice, quanto la conseguente Trasformazione o Cambiamento di dimensione e realtà cui la Terra e gli Umani stanno andando incontro e a cui lo slittamento stesso concorrerebbe).

Quali sono le implicazioni per la Terra e per me ?

Le domande da farsi ora sono “quali sono le implicazioni per la Terra e per me "?. Diamo prima un occhio alla Terra, alla sua particolare struttura elettromagnetica. È probabile che anche la congiunzione astrologica del 2012 implicherà uno spostamento dei poli magnetici.

I due colori di questa immagine rappresentano l'energia dei Poli Nord e Sud. Per qualche tempo, gli scienziati hanno monitorato da molto vicino due parti della struttura elettromagnetica terrestre – il campo elettrico (in calo) e il campo magnetico o risonanza Schumann (in ascesa).

È interessante come il maggior aumento mai registrato nella frequenza Schumann sia avvenut...[leggi tutto]

campo magnetico   risonanza schumann   
Posted on dom 22 apr 2007, 23:36

Superconduttività - Effetto Meissner-Ochsenfeld



L'effetto Meissner-Ochsenfeld (anche noto più semplicemente come effetto Meissner) si realizza quando un superconduttore viene immerso in un campo magnetico di intensità inferiore ad un certo valore critico. Il superconduttore manifesta un diamagnetismo perfetto, espellendo il campo magnetico dal suo interno; ciò avviene tramite la generazione di correnti superficiali che inducono, all'interno del superconduttore, un campo magnetico uguale e contrario a quello applicato.

L'effetto prende il nome da Walter Meissner e Robert Ochsenfeld, che lo osservarono per la prima volta nel 1933.

Superconduttività

La superconduttività o superconduzione è stata scoperta per la prima volta da H. K. Onnes, nel 1911, il quale notò che alcuni metalli assumevano resistenza nulla al passaggio di corrente elettrica, al di sotto di una certa temperatura.




Fonte: it.wikipedia.org...[leggi tutto]
campo magnetico   superconduttore   
Posted on mar 15 lug 2008, 11:36

Il campo magnetico dell’eliosfera e gli eventi sismici sul nostro pianeta

Analisi e considerazioni dell’ultimo cinquantennio

Delle correlazioni esistenti fra le dinamiche sismiche e gli aspetti geomagnetici del pianeta ho più volte parlato, mostrandovi analisi grafiche e statistiche del corrente anno.





Nelle mie ricerche si tende ad ipotizzare che nell’intera geologia terrestre gli aspetti elettromagnetici ricoprano, molto più degli aspetti meccanici, un ruolo cardine nelle sue dinamiche. Nell’affermare che esista una stretta e diretta relazione fra i principali eventi sismici e i movimenti delle placche litosferiche nessuno credo obbietterà. Affermare inoltre che quest’ultime siano in stretta relazione con il nucleo è cosa di tutti giorni. Gli scienziati d’oggi ipotizzano che quest’ultimo (il nucleo) tramite il meccanismo della geo-dinamo generi il campo magnetico terrestre.

Ma il campo magnetico terrestre è anche in relazione con le correnti elettriche che fluiscono nella ionosfera e nella magnetosfera come conseguenza dell’interazione tra il vento solare e il...[leggi tutto]
campo magnetico   eliosfera   
Posted on ven 08 ott 2010, 11:58

Vai a pagina       >>