dna


Modifiche strutturali in Acqua & DNA associate con nuovi stati fisiologicamente misurabili

Il Giornale OnlineGlen Rein, Ph.D. e Rollin McCraty, Ph.D.
Journal of Scientific Exploration. 1994; 8(3): 438-439

Abbiamo recentemente definito due nuovi stati fisiologici in termini delle loro uniche caratteristiche elettrofisiologiche (1). Questi stati vengono generati usando tecniche speciali mentali ed emozionali autogestite, che coinvolgono la tranquillizzazione intenzionale della mente, spostando la consapevolezza verso il cuore e concentrandosi su emozioni positive (2,3). Sono state utilizzate analisi dello spettro di frequenza e del dominio-temporale della variabilità nella frequenza cardiaca, del tempo di transito della pulsazione e della respirazione, come misure elettrofisiologiche di questi stati. Lo "stato addestrato" è caratterizzato dall'addestramento delle regioni di alta e bassa frequenza nello spettro di potenza HRV fino al range di 0.1Hz. Si raggiunge profondamente lo "stato di coerenza interno" quando l'ampiezza delle oscillazioni HRV viene ridotta approssimativamente di 5 pieghe. Div...[leggi tutto]

dna   emozioni   
Posted on mar 05 ago 2008, 14:58

Semeiotica Biofisica Quantistica: il genoma frattale
Il Giornale OnlineDa parecchi anni la SBQ sottolinea e richiama l’attenzione di scienziati, specialisti, addetti ai lavori ed opinione pubblica sul fatto che non esiste un unico DNA, bensì due, uno nucleare ed uno mitocondriale, per cui è più appropriato riferirsi ad esso discernendolo in n-DNA e mit-DNA. E’ proprio l’alterazione genetica del mit-DNA ciò che sta alla base dell’ICAEM, quella citopatia mitocondriale o stato di sofferenza della cellula che dà luogo alle costituzioni semeiotico-biofisiche e ai rispettivi reali rischi congeniti di patologie degenerative, come ad esempio cancro, diabete mellito tipo 2 e cardiopatia ischemica. Sergio Stagnaro, nel corso della sua ultra cinquantennale ricerca, si è dedicato non soltanto alla diagnosi semeiotica, ma ha cercato delle appropriate soluzioni di prevenzione primaria, utili a rendere residuale il reale rischio di malattia. Ciò significa sostanzialmente preferire uno stile di vita idoneo e salutare (dieta etimologicamente intesa, esercizio fisico-motor...[leggi tutto]
dna   frattale   
Posted on mer 19 set 2012, 14:01

Nel DNA non c’è “spazzatura”

Il Giornale Online
"In realtà, della biologia non sappiamo un c.": celebre ammissione pronunciata da Craig Ventre, ossia dal biologo che ha lanciato (a scopo di lucro) l'Human Genome Project; lo stesso uomo che ha proclamato di aver "mappato l'intero DNA" dell'uomo nella sua azienda privata, la Celera.
Come forse solo gli esperti sanno, tale "mappatura completa" riguarda solo il 5% del DNA.
Cioè solo di quella parte (25 mila geni) che "si esprime", ossia che codifica e forma le proteine degli organismi viventi.
E il restante 95%?
Quello "non si esprime".
E' "silente".

Non sembra intervenire nella sintetizzazione delle proteine, né avere una funzione attiva.
Rapida conclusione degli scienziati: dunque, non serve a nulla.
E' una specie di imbottitura superflua.
Anzi "spazzatura" (junk).
E naturalmente, hanno elaborato tutta una pseudo-teoria, basata sull'evoluzionismo darwiniano, per spiegare come mai nel DNA ci sia tanta "spazzatura".



E' il risultato, dicono, di una quantità di "infezioni" batteriche e "contaminazio...[leggi tutto]

dna   
Posted on dom 16 dic 2007, 15:16

Il Clima Spaziale sta influenzando le nostre vite
Il Giornale Onlinedi Bojan Gorjanc

Il 31 Gennaio 2011, Susan Joy Rennison ha tenuto una presentazione intitolata "Clima Spaziale: Implicazioni per il pianeta Terra e l'umanità"
Secondo Richard Fisher, Direttore della Divisione di Eliofisica della NASA: "La Terra e lo spazio stanno entrando in contatto in un modo nuovo per la storia umana. Io credo che ci troviamo al confine di una nuova era in cui il clima spaziale può influire nelle nostre vite giornaliere, quanto il clima terrestre. Prendiamo questo molto seriamente."
Per lungo tempo abbiamo creduto di vivere in un universo guidato dalla gravità. Secondo Susan Joy Rennison e molti altri nel frattempo, non è così; viviamo in un universo elettromagnetico. In questo momento migliaia di scienziati stanno studiando il comportamento del sole per predire il Clima Spaziale. Le raffiche di plasma e particelle possono danneggiare i satelliti, le comunicazioni in alta frequenza, i GPS, le reti elettriche ecc.., guardando la vita piuttosto turbolenta del nostro s...[leggi tutto]
dna   sole   
Posted on ven 04 mar 2011, 17:19

La “conversione” delle cellule della cute che producono insulina: nuova arma contro diabete e tumore del pancreas
Il Giornale OnlineUno studio dell’Università degli Studi di Milano in uscita su PNAS scopre un metodo, sicuro e privo di rischi, per trasformare le cellule della cute in cellule che producono insulina, senza alterarne il DNA. Straordinarie le potenzialità nella terapia del diabete e del tumore al pancreas.

La prestigiosa rivista PNAS pubblica uno studio dell'Università di Milano che apre nuove prospettive di cura per i vari tipi di diabete e per il tumore del pancreas. La ricerca, finanziata da AIRC, MIUR e Regione Lombardia, è stata coordinata da Tiziana Brevini e Fulvio Gandolfi del Laboratorio di Embriologia Biomedica di UNISTEM, il Centro per la ricerca sulle cellule staminali della Statale di Milano. I ricercatori hanno sperimentato con successo un metodo per cambiare la funzione delle cellule senza alterare la sequenza del loro DNA ma intervenendo nelle modificazioni epigenetiche che presiedono al programma di differenziazione cellulare. Tutte le cellule del nostro organismo possiedono lo stesso DN...[leggi tutto]
dna   
Posted on ven 24 mag 2013, 12:47

Il Dna sta cambiando

Il Giornale Online
Dati scientifici confermano cio' che i mistici hanno detto per migliaia di anni, la vita è guidata da una forza intelligente esterna che permea nel Cosmo.

Siete un "caso" ?

Credete di essere un "caso" ?

Vedete la vita come una serie di imprevedibili e casuali mutazioni ?

Siete in grado di leggere queste parole perche' i vostri antenati erano i piu' adatti ad uccidersi fra loro ?

La vostra vita e' un flusso statistico, esistente solo sulla Terra a causa dell' assoluta impossibilità per essa di apparire ancora ?

Se credete solo nella teoria Darwiniana, questo vi rende automaticamente dei Fondamentalisti zelanti ?

Tutte le regole stanno cambiando

Tutto cio' che crediamo di sapere sul DNA sta cambiando. Quattro nuovi studi emergono per supportare la nostra originale ipotesi, che il DNA, e la vita per come la conosciamo, viene assemblato da un campo di energia che sembra essere consapevole:

1. Le condizioni normali nello spazio causano la formazione naturale di eliche tipo DNA. (vedere )

2. Il "DNA ...[leggi tutto]

dna   david wilcock   richard   
Posted on lun 23 giu 2008, 15:10

...[leggi tutto]
dna   
Posted on gio 01 gen 1970, 01:00

Il settimo giorno il Professore riposò
Il Giornale OnlineInviata da mesKalito e NEGUE72
A volte, per insistere troppo ciecamente a voler dimostrare una tesi, si finisce per dimostrare il suo esatto contrario.

Il professor Davies, fisico dell'università della Arizona, ha sostenuto al recente simposio della AAAS (American Association for the Advancement of Science) la possibilità che la vita si sia sviluppata sulla terra più di una volta, e che i discendenti di questa prima "genesi" sopravvivano oggi in quella che lui ha chiamato una "biosfera ombra", nella forma di strutture chimiche primarie intrappolate in alcuni fra i terreni più inospitali della terra, come deserti, laghi salati, zone con temperature o pressioni estreme.

Tali “resti di un’altra vita” potrebbero essere sfuggiti alla nostra attenzione, secondo Davies, perchè sono forme biologiche basate su una struttura molecolare diversa da quella che noi normalmente riconosciamo nelle forme viventi.

...[leggi tutto]
dna   evoluzione   
Posted on gio 19 feb 2009, 17:45

Montagnier direttore: i Nobel insorgono
Il Giornale Onlinedi Federica Sgorbissa

POLITICA – Succede in Africa ma interessa tutti, anche l’Italia. 45 (su Nature leggerete 35, ma nel frattempo sono aumentati) premi Nobel hanno aderito alla protesta formale inoltrata al presidente del Camerun per la nomina di direttore ad interim del premio Nobel Luc Montagnier del Chantal Biya International Reference Centre (CIRCB) nella città di Yaoundé. Che cosa non va in questa nomina? “I problemi sono almeno due” spiega Vittorio Colizzi, virologo dell’Università di Torvergata, che ha diretto il centro in questione per ben tre anni, e cioè fino alla scorsa primavera.

Da un lato, continua Colizzi, c’è un anomalia amministrativa. Il CIRCB da un anno cerca di dotarsi di un direttore con pieni poteri perché fino adesso le responsabilità sono state suddivise, i poteri amministrativi e finanziari erano dati a un amministratore camerunese e i poteri scientifici a un direttore internazionale. “Io sono stato direttore scientifico per tre anni ma questo sistema non ha f...[leggi tutto]
dna   
Posted on lun 25 giu 2012, 09:05

...[leggi tutto]
dna   
Posted on gio 01 gen 1970, 01:00

Vai a pagina       >>