edgar cayce


L'opera di Edgar Cayce
Il Giornale OnlineDall’età di ventiquattro anni, Edgar Cayce mise al servizio degli altri il dono notevole che possedeva: immergersi in un sonno auto-ipnotico nel quale il suo spirito trascendeva lo spazio ed il tempo. In questo stato di profonda meditazione era tanto facile per lui dissertare sui segreti dell’universo quanto sul modo di sbarazzarsi di una verruca. Le “letture" di Cayce costituiscono una raccolta inestimabile di documenti, alla quale sempre più persone si riferiscono per ogni proposito, che sia per equilibrare meglio la loro alimentazione, per migliorare i loro rapporti personali, per rimettersi da una malattia dichiarata incurabile o per avvicinarsi a Dio.

Edgar Cayce è morto molti anni fa, ma il numero crescente di libri che presentano diversi aspetti della sua vita e della sua opera - attualmente più di quattrocento - attesta la perennità delle informazioni contenute nelle letture. Questa si rivela di una portata che Cayce stesso probabilmente non si aspettava. Ai suoi tempi chi avreb...[leggi tutto]
edgar cayce   
Posted on mer 11 lug 2007, 23:56

Edgar Cayce: VENDETTA E ODIO
Il Giornale Onlineda Edgarcayce.it

Lo spirito dell’odio, l’anticristo, è contesa, conflitto, critica, amanti del sé, amanti dell’elogio. 281-16

Proprio come odio e animosità e parole dure creano veleni nel corpo, così indeboliscono e rovinano la mente. 1315-10
Senza dubbio, gli atteggiamenti influenzano spesso le condizioni fisiche del corpo. Nessuno può odiare il suo vicino e non avere problemi di stomaco o di fegato. Nessuno può essere geloso e ammettere la rabbia di questo e non avere la digestione sconvolta o dei disturbi cardiaci.

Nessuno di questi [disturbi] è presente qui, eppure quegli atteggiamenti hanno molto a che fare con gli accumuli che man mano sono diventati...tendenze verso reazioni neuritiche-artritiche. Rigidità è indicato a volte nella locomozione; nausea o sconvolgimento del sistema digerente; i mal di testa sembrano nascere da un disturbo fra il fegato e i reni stessi, anche se di solito l’avviamento di eliminazioni migliori li alleviano...

Poi [per quanto riguarda] gli atteggiamenti d...[leggi tutto]
edgar cayce   
Posted on lun 01 giu 2009, 23:30

La Resurrezione di Atlantide
Il Giornale OnlineMentre si trovava in profonda sintonia con la Coscienza Universale, circondato da sei atlantidei reincarnati che erano alla ricerca di dettagli, Edgar Cayce descrisse con calma l’ascesa stupefacente e la caduta tragica di questa cultura antica. Spiegò che Atlantide stava risorgendo dal profondo delle menti della gente, perché il gruppo di anime che aveva abitato Atlantide si stava reincarnando nel mondo, “che è solo una parte dell’insieme dell’universo divino.” (633-2)
La storia che Cayce raccontò trattava di un paese enorme che si estendeva dal “golfo del Messico da una parte e il Mediterraneo dall’altra”. (1159-1) Era popolato da anime che conservavano la loro coscienza celestiale. Spiegò quanto è difficile per noi oggi comprendere che questa gente era sensitiva in modo naturale, con quale facilità controllava le forze della natura. (364-10) Usava persino le forze cosmiche per risolvere i suoi bisogni materiali. (1602-3)

Col tempo gli atlantidei si divisero in due gruppi ...[leggi tutto]
edgar cayce   atlantide   
Posted on mer 01 dic 2010, 23:17

Edgar Cayce durante una sua lettura dell'akasha, voce originale


...[leggi tutto]
edgar cayce   
Posted on lun 07 lug 2008, 12:08

Edgar Cayce: CONOSCI IL TUO IDEALE
Il Giornale Onlineda Edgarcayce.it

Oh, che tutti si rendessero conto, arrivassero alla consapevolezza che ciò che siamo – in ogni data esperienza o tempo – è il risultato combinato di ciò che abbiamo fatto con gli ideali che abbiamo stabilito. 1549-1 L’esperienza più importante di questa entità o di ogni entità individuale è sapere dapprima qual è l’ideale – spiritualmente. 357-13

Un ideale, quindi, non può, non dovrebbe, non vuole essere ciò che è fatto dall’uomo, ma deve essere di natura spirituale – che ha il suo fondamento nella Verità, in Dio, nella Divinità, affinché ci possa essere una continua ricerca di espansione da parte di un individuo, sia essa applicata alla vita fisica, la vita mentale o la vita spirituale; conoscendo quel primo principio che il dono di Dio all’uomo è un’anima individuale che può essere tutt’una con Lui e che può sapere che essa stessa è tutt’una con Lui eppure individuale in sé, con gli attributi del tutto ma non il tutto. Tale deve essere il concetto, deve essere l’ideal...[leggi tutto]
edgar cayce   anima   coscienza   
Posted on dom 22 nov 2009, 01:38

Edgar Cayce: LA MORTE E OLTRE
Il Giornale Onlineda Edgarcayce.it

10 D- Descrivete alcuni dei piani in cui le entità vanno quando sperimentano il cambiamento chiamato morte.
R- Quando passa dalla coscienza materiale ad una coscienza spirituale o cosmica o esteriore spesso un’entità o essere non diventa consapevole di ciò che la circonda; molto simile al modo in cui un’entità nata nel piano materiale diventa cosciente solo gradualmente di...tempo e spazio...nel piano tridimensionale. Nel passaggio [transizione della morte] l’entità diventa cosciente...di essere in un quarto quadridimensionale o piano dimensionale superiore...più o meno allo stesso modo in cui si giunge alla coscienza nel materiale che ciò che vediamo manifestato sul piano materiale non è altro che un’ombra di quello che c’è sul piano spirituale.

42 D- Dove andrò [partendo] da questo pianeta ?
R- Il dove lo stai preparando, e secondo ciò che stai costruendo. 1219-1

Sì, abbiamo il corpo; e l’anima vorrebbe prenderne congedo. Ci sono molte esperienze nel viaggio di una vita ...[leggi tutto]
edgar cayce   morte   
Posted on ven 26 set 2008, 17:32

Edgar Cayce e i misteri dell'Antico Egitto
Il Giornale Online
L’EGITTO PREISTORICO E RA TA IL SACERDOTE


D- Avrete davanti a voi il corpo dell’anima e la mente di Edgar Cayce, presente in questa stanza. Darete una storia dettagliata sulla vita della comparsa di questa entità in Egitto come Ra Ta e le sue associazioni con quelli di quel periodo che egli frequenta da vicino nel presente.

R- Sì, abbiamo l’entità e quelle condizioni o documentazioni che sono apparenti nel sé interiore dell’entità o corpo nel presente, da ciò che è visto e documentato come Ra Ta il sacerdote.
Nel dare questa interpretazione dobbiamo trovare che ci sono molti popoli, persino nazioni, che sono stati influenzati dalle attività materiali dell’entità in quell’esperienza.
Che l’entità venne nel paese d’Egitto con altri che erano venuti per uno scopo è evidenziato da ciò che è stato dato. Egli venne con quella gente da ciò che più tardi doveva essere il soggiorno terreno dell’entità come capo, e quindi come uomo di capacità insolite nonché di aspetto e modi di comportamento insol...[leggi tutto]
edgar cayce   sfinge   piramide   
Posted on mer 04 feb 2009, 23:44

Edgar Cayce: Sette Profezie non ancora avveratesi

Il Giornale Online1. La durata della vita umana si estenderà ?

Sappiamo che gli esseri umani vivono più a lungo ora che al tempo di Edgar Cayce, ma le sue letture sembrano indicare che una vita umana sana durerebbe molti anni più di quanto non viviamo attualmente.

“Ora troviamo che ci sono molti cambiamenti nel corpo da quando l’abbiamo visto l’ultima volta – molti per sempre. Molti organi e molte condizioni dimostrano i cambiamenti che si sono verificati per mezzo delle condizioni naturali o cosiddetti naturali nei cambiamenti quando il corpo soccombe agli effetti dell’età e dell’uso nel sistema. Molte di queste cose possono essere superate. (L’uomo dovrebbe vivere molto più a lungo di quanto non si sia detto comunemente – e lo farà!)” Lettura 244-2 del 18 ottobre 1926.

2. Scopriremo il progetto per una macchina a moto perpetuo che si auto alimenta?

Forse con l’interesse attuale per le risorse rinnovabili e il risparmio energetico vedremo questa profezia avverarsi durante la nostra vita.

“Avrai davanti a...[leggi tutto]

edgar cayce   profezia   
Posted on sab 07 giu 2008, 20:42

Un enorme complesso di grotte sotto le piramidi di Giza
Il Giornale OnlineSegnalata da Thamus

L’esploratore britannico Andrew Collins ha annunciato di aver trovato un enorme complesso di grotte, camere e tunnel nel sostrato di calcare sotto le piramidi di Giza.
Collins, che pubblicherà dettagliatamente le sue scoperte nel libro “Beneath the Pyramids”, è venuto a conoscenza di questo mondo intatto dopo aver letto delle memorie dimenticate di Henry Salt, un diplomatico ed esploratore britannico che nel 1817 scoprì insieme all’esploratore Giovanni Caviglia un sistema di “catacombe”.
Il loro resoconto riporta che i due attraversando le grotte per parecchie centinaia di metri, arrivarono a quattro grandi camere dalle quali si estendevano altri passaggi nelle caverne.

Con l’aiuto dell’egittologo Nigel Skinner-Simpson, Collins ha ricostruito il percorso di Salt, riuscendo a localizzare l’ingresso delle catacombe perdute: una tomba apparentemente non registrata a ovest della Grande piramide, che in effetti presenta una fenditura nella roccia.
E lì comincia il viaggio: “A...[leggi tutto]
edgar cayce   zahi hawass   giza   piramide   
Posted on dom 16 ago 2009, 12:34

Edgar Cayce: PAURA E PREOCCUPAZIONI
Il Giornale OnlineAvere paura è la prima consapevolezza che il peccato sta entrando, poiché a chi viene fatto paura ha perso la consapevolezza dell’eredità stessa del sé ricevuta dal Figlio; poiché siamo eredi attraverso Lui di quel Regno che è oltre tutto ciò che farebbe paura o che causerebbe un dubbio. 243-10
La consapevolezza del sé, l’egoismo, è ciò che fa paura agli uomini. La consapevolezza delle necessità delle forze carnali in un mondo materiale che cercano gratificazione... La pace è con te, la contentezza è nelle tue mani che non hai paura ma confidi piuttosto in Lui. 262-29

La consapevolezza del sé, la coscienza del sé, porta paura e dubbio. 3357-2
La paura è la radice della maggior parte di mali dell’umanità, che sia del sé o di ciò che gli altri pensano del sé o come il sé apparirà agli altri. Superare la paura significa riempire l’essere mentale, spirituale di ciò che scaccia del tutto la paura: l’amore manifestato nel mondo attraverso Lui.5459-3
L’amore perfetto scaccia la paura. Dove entra ...[leggi tutto]
edgar cayce   
Posted on mer 20 giu 2012, 17:07

Vai a pagina       >>