laviolette


Le interviste del Project Camelot: Paul LaViolette e la Superonda Galattica (Parte 1/2)


Inizio dell'Intervista:

Bill Ryan (BR): Siamo Bill Ryan e Kerry Cassidy del Project Camelot, è Mercoledì, 29 luglio, 2009, e siamo a Lagonissi, che è appena a sud di Atene in Grecia. È nostro grande piacere essere qui, perché siamo con il Dr. Paul LaViolette, che è meglio descritto, credo, come un astrofisico fuori dalla norma, che ha alcune teorie molto importanti che possono eventualmente avere un certo impatto per le persone su questo pianeta in questo momento. Siamo qui per chiedere a Paolo di spiegare l'"ipotesi della Superonda Galattica".

KC: Quindi Paul, perchè non ti presenti e dici qualcosa del tuo background?

PLV: Beh, sono cresciuto in una famiglia di scienziati a Schenectady, New York. Entrambi i miei genitori avevano lavorato al "Manhattan Project." Mio padre era un ingegnere nucleare, lavorava su sottomarini nucleari al momento, così mi hanno parlato in tenera età di reattori nucleari e fisica nucleare. Sono stato buttato nella ...[leggi tutto]
project camelot   laviolette   energia   etere   galassia   
Posted on ven 16 apr 2010, 17:26

Le interviste del Project Camelot: Paul LaViolette e la Superonda Galattica (Parte 2/2)


KC: Puoi spiegarcelo in termini semplici?

PLV: Ho sviluppato la Cinetica Subquantica per molti anni. Ho scritto i primi documenti ed ero al punto di sottoporli. Li avevo sottoposti ad alcuni journals. Allo stesso tempo, nel frattempo, stavo studiando l'antichità. Nel 1975 ho scoperto che i Tarocchi codificano concetti molto simili a quello di cui parlavo in fisica. Ho ricevuto lezioni a Cambridge, nel Massachusetts, sui Tarocchi e ogni Arcano..

Ora, il Tarocco è un set di 22 carte usate per predire la fortuna, ma si datano al Medio Evo, gli Zingari. I primi sono attribuiti agli Zingari, che sono emigrati dall'India attraverso l'Egitto. Gli studenti dell'esoterismo credono che abbiano avuto i concetti dai Sacerdoti Egizi, prima del collasso. Nei primissimi giorni del regno dell'Egitto (quando) i sacerdoti erano al potere, sono stati indottrinati in questa scienza antica che spiegava come l'universo è stato creato. Questi concetti, al tempo c'er...[leggi tutto]
project camelot   laviolette   galassia   dimensioni   
Posted on dom 02 mag 2010, 00:45

La Terra: In attesa dell’ultima superonda galattica

Il Giornale Online

Il nostro sistema solare è soggetto ad un'intensa scarica di raggi cosmici provenienti da un’esplosione del nucleo della galassia che si verifica ogni 10.000 -26.000 anni. La prossima catastrofe è già attesa da tempo.

Le comete e gli asteroidi non rappresentano gli unici pericoli provenienti dallo spazio che minacciano la Terra. Esiste un altro fenomeno, che si verifica assai più di frequente, ma che è stato scoperto solo in tempi recenti: l’arrivo di un’intensa scarica di raggi cosmici galattici, ovvero quella che è stata denominata una superonda galattica. La superonda più recente ha interessato la Terra e l’intero sistema solare nel periodo intercorrente fra 16.000 e 11.000 anni fa e, tramite il suo estremo effetto sul sole, fu responsabile dell'improvvisa fine dell'ultima era glaciale.



Tramite questi effetti solari, la superonda è stata anche responsabile dell'estinzione di massa verificatasi 12.750 anni fa e che spazzò via il 95% dei mammiferi di grandi dimensioni dal continente nor...[leggi tutto]

riscaldamento globale   raggio cosmico   laviolette   
Posted on gio 20 set 2007, 17:37

Moving Beyond the First Law and Advanced Field Propulsion Technologies


Paul A. LaViolette, Ph.D.
-email-
4 Ottobre, 2000

1. La Repressione delle Tecnologie Energetiche Non Convenzionali

Secondo la legge per i brevetti USA, un brevetto è il diritto ottenuto se la tecnologia è nuova e funzionante. Non c'è nulla nel codice legale che dice il brevetto deve necessariamente conformarsi alle teorie di fisica o chimica per come vengono definite da certe società scientifiche in ambito accademico. Sfortunatamente, gli amministratori del U.S. Patent and Trademark Office (PTO), hanno illegalmente bloccato brevetti su nuove tecnologie che sfidano il pensiero scientifico corrente.

Questa discriminazione viene attuata spesso per rispondere alle lobby da Robert Park, Direttore dell'Informazione Pubblica della American Physical Society (APS) e dai suoi affiliati. Il processo solitamente inizia dalla campagna dei media che cercano di diffamare gli inventori di tecnologie non convenzionali o di imbarazzare gli esaminatori del PTO che hanno visioni scientifiche diverse dalle loro...[leggi tutto]
antigravità   thomas valone   laviolette   
Posted on ven 27 feb 2009, 17:00