linus pauling


INTERVISTA VIRTUALE A LINUS PAULING


Inviata da skorpion75

DI MARCELLO PAMIO

Per omaggiare e soprattutto far conoscere al pubblico il suo importante lavoro, abbiamo pensato di intervistare virtualmente Linus Pauling (1901 - 1994). Le risposte sono estrapolate dal libro: «Come vivere più a lungo e sentirsi meglio», senza ovviamente modificare il senso delle parole e il pensiero del grandissimo scienziato americano.

D: Dottor Pauling, lei è l’unico scienziato al mondo ad aver ricevuto ben due Premi Nobel per categorie diverse: quali sono queste categorie?

R: Ho ricevuto il Premio Nobel per la Chimica nel 1954, e per la Pace nel 1962.

D: Nonostante i numerosi studi, pubblicazioni e ricerche, ha avuto persino il tempo per codificare la cosiddetta «medicina ortomolecolare». Ci può spiegare cos’è?

R: Ho coniato il termine «medicina ortomolecolare» per indicare il mantenimento della buona salute e il trattamento delle malattie attraverso la variazione della concentrazione di sostanze che sono generalmente presenti nel corpo umano e...[leggi tutto]

linus pauling   vitamina c   
Posted on dom 11 mag 2008, 21:15

Norimberga 2: "i crimini dell'industria farmaceutica"

Il Giornale OnlineUn medico tedesco vuole portare i padroni di "BIG PHARMA" in tribunale con Bush, Blair i gruppi finanziari e le multinazionali petrolchimiche

Ha accusato "Big Pharma" di genocidio. Vuole mandare sotto processo anche Bush e Blair. Solo un mitomane? L'ex collaboratore del premio Nobel Linus Pauling spiega perché della sua battaglia al tribunale internazionale.


Un medico tedesco che sogna una nuova Norimberga. Si chiama Matthias Rath, e ha deciso di portare sul banco degli imputati tutti (o quasi) i potenti della terra. Non solo il presidente degli Stati Uniti George Bush con l'intero suo entourage (Cheney, Rumsfeld, la Rice, etc.) o il primo ministro del Regno Unito Tony Blair, ma anche per esempio tutti i direttori generali, gli alti dirigenti e i consigli di amministrazione delle multinazionali farmaceutiche (Pfizer, Merck, Glaxosmithkline, Novartis, etc.), petrolchimiche (Exxon, BP, Chevron, etc.) e i membri dei gruppi finanziari che le sostengono (Rockefeller, Rothschild, Jp Morgan, l...[leggi tutto]

linus pauling   vitamina c   aids   cancro   vitamina   
Posted on gio 21 giu 2007, 12:02

Linus Pauling: l'ultima intervista del doppio premio nobel per la pace e la chimica
Il Giornale OnlineInviata da skorpion75

Nel 1979 quando la rispettata rivista inglese New scientist incluse Linus Pauling nella sua lista dei 20 piu' importanti scienziati di tutti i tempi, non fu' altro che uno dei tanti traguardi di Pauling che includono due premi nobel non condivisi con altri e alcuni sorprendentemente originali contributi alla biologia, chimica e fisica.

Al tempo della sua scomparsa all'eta' di 93 anni (Agosto 1994), Pauling probabilmente era conosciuto per i suoi piu' recenti lavori nel campo della scienza della nutrizione e della vitamia C. Grazie ai suoi bestsellers sulla vitamia C, raffreddori comuni e cancro, le frequenti apparizioni televisive, il numero di studi pubblicati e presentazioni scientifiche sulla nutrizione curativa battezzata da lui con il nome di "medicina ortomolecolare", Linus Pauling fu l'unico reppresentante "ufficiale" per l'emergente scienza della nutrizione e della salute.

Secondo Pauling, la sua alta militanza nelle controversie politiche durante gli anni '5...[leggi tutto]
linus pauling   vitamina   Quantico   
Posted on mar 22 set 2009, 21:50

...[leggi tutto]
linus pauling   vitamina c   acido ascorbico   
Posted on gio 01 gen 1970, 01:00

L'interazione fra antiossidanti e tumori

Il Giornale OnlineAlcuni tumori a crescita rapida deprivano di ossigeno il proprio ambiente e per sopravvivere in questa condizione richiedono la presenza di una proteina, la HIF-1, che funziona però solo in presenza di radicali liberi.

Circa trent'anni fa il premio Nobel Linus Pauling avanzò la tesi, rimasta sempre molto controversa, che una significativa supplementazione nella dieta con vitamina C fosse in grado di prevenire il cancro. Ora un gruppo di ricercatori della Johns Hopkins University è riuscito a dimostrare che, quanto meno nel topo, la vitamina C può in effetti inibire la crescita di alcuni tipi di tumore, ma non attraverso il meccanismo finora ipotizzato.

L'idea più accreditata circa il possibile meccanismo di azione antitumorale della vitamina C e di altri antiossidanti fa infatti riferimento alla capacità di queste sostanze di inattivare i radicali liberi e di prevenire quindi i danni che essi possono provocare al DNA.

Lo studio diretto da Chi Dang e pubblicato su "Cancer Cell", ha invece...[leggi tutto]

hif-1   vitamina c   antiossidanti   linus pauling   
Posted on lun 19 nov 2007, 10:36

Scorbuto, la connessione cosmica
UNA ANTICA SUPERNOVA E LA PRATICA DELLA MEDICINA NEL VENTESIMO SECOLO
IRWIN STONE, DSc

Capitolo 3 dal libro





Copyright Richard P Huemer
Traduzione del dott.Aldo Bassi



Uno dei più importanti eventi della medicina del ventesimo secolo fino ad ora è stata la scoperta (da parte di Albert Szent-Gyorgy), la sintesi e la produzione economica di acido ascorbico. Questa sostanza è stata identificata come il metabolita del fegato umano che, quando è assente, è responsabile dello SCORBUTO. Dopo circa il 1940 e certamente dopo il 1967, per la prima volta nella storia ed in 65 milioni di anni della preistoria umana, è diventato possibile curare ed eliminare lo scorbuto con la somministrazione di dosi giornaliere di ascorbato (molti grammi).


Nonostante questo la diffusione dello scorbuto clinico sub–cronico (Sindrome CSS) continua ad affliggere gli esseri umani del ventesimo secolo. Gli sforzi dei nutrizionisti per debellarlo sono stati ostacol...[leggi tutto]
acido ascorbico   scorbuto   vitamina c   irwin stone   linus pauling   vitamina   antiossidanti   
Posted on dom 26 lug 2009, 09:38