lipobay


Parla l'avvocato tedesco che sta intentando una mega causa internazionale contro la Bayer

Il Giornale OnlineWitti: "Le vittime sono già 100 chiederemo un miliardo di dollari"

SARA' la madre di tutte le class action la supercausa che Michael Witti ha presentato contro la Bayer, l'industria farmaceutica tedesca produttrice del farmaco anticolesterolo Lipobay, ritirato dal mercato l'8 agosto. Witti è un giovane avvocato di Monaco di Baviera già carico di soldi e di prestigio per aver vinto, insieme all'ancora più celebre legale americano Ed Fagan, un'altra famosa causa collettiva in cui Witti rappresentava trentamila vittime dei lavori forzati e sopravvissuti all'Olocausto contro le industrie tedesche che durante il nazismo avevano fatto massiccio ricorso al lavoro forzato, banche che avevano saccheggiato i conti degli ebrei finiti nei lager e assicurazioni che avevano incassato milioni di polizze da loro sottoscritte.

La class action è l'azione giudiziaria che secondo la legislazione americana può essere agita da un avvocato o gruppo di avvocati per conto di tutte le vittime di una stessa azion...[leggi tutto]

lipobay   bayer   Quantico   
Posted on gio 11 ott 2007, 19:43

Medicina e farmaci: vivere di più o vivere di meno? Quando la nostra salute è in pericolo.

Il Giornale OnlineInviata da skorpion75
Poco prima di cimentarci nello scrivere quest'articolo ci siamo imbattuti nel classico foglietto riguardante le indicazioni e le controindicazioni di una medicina: il Lexotan della Roche. La scelta per assumerla è molteplice: esistono capsule rigide, gocce orali e compresse, suddivise a loro volta in varie confezioni da diversi milligrammi; meraviglie della modernità insomma! Senza contare le controindicazioni, ovverosia la lista delle patologie che interferirebbero con la cura e la guarigione, ci siamo soffermati a lungo sulle precauzioni di impiego.

Il Lexotan è un medicinale a base di benzodiazepine e, per stessa ammissione della Roche, viene detto chiaramente che questa sostanza conduce allo sviluppo di dipendenza fisica e psicologica, con conseguente crisi di astinenza in caso di interruzione brusca della cura. Nei casi più gravi questi veri e propri sintomi possono sfociare in allucinazioni o scosse epilettiche, ma questa è solo una piccola parte: amnesia, p...[leggi tutto]

lexotan   lipobay   
Posted on dom 06 apr 2008, 01:10

La Bayer fa paura. Psicosi in Italia

Il Giornale OnlineIl ministro Sirchia minimizza, ma dopo i 25 casi sospetti, anche nel nostro paese cresce la preoccupazione per gli effetti del farmaco anticolesterolo. Per la Bayer la colpevolezza della pillola è tutta da dimostrare

"Sul Lipobay non è il caso di esagerare con gli allarmismi". Parola del ministro della sanità Girolamo Sirchia che in questo modo ieri ha voluto rassicurare gli italiani sui rischi derivanti dal medicinale della casa farmaceutica Bayer che ha provocato 52 decessi nel mondo. In realtà, al di là delle parole del ministro, il livello di preoccupazione nel paese è sempre più alto. Il numero verde messo a disposizione dal ministero della Sanità è stato letteralmente preso d'assalto da cittadini che chiedono informazioni, con punte di 800 telefonate al minuto.

A crescere è soprattutto il numero di pazienti che lamentano disturbi al sistema muscolare, sintomo del resto previsto come uno degli effetti collaterali del farmaco. Nessun decesso invece è stato fino a oggi registrato nel...[leggi tutto]

bayer   lipobay   Quantico   
Posted on gio 11 ott 2007, 19:37

Lipobay

Il Giornale OnlineIL Baycol, venduto in Italia con i nomi commerciali di Lipobay, Cervasta e Stativa, è un farmaco, prodotto dalla Bayer, contro il colesterolo il cui principio attivo si chiama cerivastatina.

Questa sostanza, in commercio in Italia dal 97, inibisce la produzione del colesterolo ad opera del fegato.

La Bayer ha bloccato nel 2001 la messa in commercio del farmaco a scopo precauzionale, per il crescente numero di segnalazioni sugli effetti collaterali subiti dai pazienti che ne avevano fatto uso.

Gli effetti indesiderati si sono manifestati per lo più entro 15-30 giorni dall’inizio della terapia, con problemi al fegato e al sistema muscolare. Nel primo caso è stata osservata una alterazione degli enzimi epatici (SGOT, SGPT, Gamma GT). Nel secondo caso si sono registrati dolore e debolezze muscolari con incremento dei valori del CPK, l'enzima dell'attività muscolare.

Si è inoltre notato che gli effetti collaterali più gravi sono stati sono stati riportati a danno di quei pazienti che avevano as...[leggi tutto]

bayer   lipobay   Quantico   
Posted on gio 11 ott 2007, 19:33