luna


Luna, si riparte?

Il Giornale Online
Inviata da m.degournay

SPAZIO/ NASA PRESENTA PROGETTO RAZZO VETTORE ARES V
Alto come un edificio di 38 piani, 71 tonnellate di carico utile

Huntsville (Alabama), 25 giu. (Ap) - Alto 116 metri - come un edificio di 38 piani - e con un carico utile di 71 tonnellate: è l'ultima versione del razzo vettore Ares V, che nelle intenzioni della Nasa dovrà sostituire i vecchi Saturno V per portare una nuova generazione di astronauti sulla Luna e poi su Marte.

L'Ares sarà in grado di trasportare un equipaggio di quattro persone oltre che un modulo per l'allunaggio, un astronauta in più rispetto alle capsule Apollo: il tutto entro il 2020, visto che il progetto entrerà nella fase decisiva solo nel 2010, in coincidenza con l'uscita dal servizio della flotta degli space shuttle.

Rispetto alle missioni Apollo, dovrebbe essere diversa la procedura di lancio: invece di utilizzare un unico vettore, gli astronauti verranno lanciati da un vettore più piccolo e riutilizzabile (l'Ares I), per poi effettuare un r...[leggi tutto]

luna   
Posted on ven 27 giu 2008, 08:31

Immagini dalla missione Chandrayaan 1 dell'India


Vedi: ...[leggi tutto]
luna   
Posted on lun 24 nov 2008, 18:08

La luna è nata da un'esplosione nucleare?

Le simulazioni della formazione della Luna per l'impatto di un oggetto sulla Terra indicano che il nostro satellite dovrebbe essere composto per l'80% dalla massa dell'oggetto che ha colpito la Terra e per il 20% di materiale originario del nostro pianeta.
Dall'analisi isotopica degli elementi che compongono le rocce lunari scopriamo invece che sono gli stessi presenti sulla Terra, quindi Rob de Meijer e Wim van Westrenen fanno nuova luce sulla teoria della fissione nucleare terrestre del figlio di Charles Darwin, George Darwin, del 1879.
L'ipotesi degli scienziati tedeschi suggerisce che la forza centrifuga abbia compresso elementi come torio ed uranio, generando una reazione a catena e un'esplosione nucleare. La Terra sarebbe così divenuta un generatore nucleare o georeattore, espellendo con un'esplosione materiale roccioso fuso che avrebbe formato la Luna.


Fonte:
http://www.physorg.com/news183884450.html
Vedi: ...[leggi tutto]
luna   
Posted on lun 01 feb 2010, 12:18

HOAGLAND, LA LUNA E NOI (1° Parte)

Il Giornale Online
"...Alcuni Ricercatori sono così ossessionati nella ricerca di mattoni e mattonelle che, quando si imbattono in una costruzione finita, finiscono con il non vederla …”


Tutti gli operatori del campo delle Scienze Planetarie in generale e, come alcuni oggi ne definiscono un ramo, dell’Archeologia Planetaria in particolare, sanno chi è il Prof. Richard Hoagland.

Non è certo compito nostro fornirVi un suo Curriculum – essendo sufficiente recarsi sul Sito creato per l’Associazione da lui stesso fondata (The Enterprise Mission) e quindi leggere qualcuno dei suoi tantissimi articoli per farsi un’idea più precisa dell’Uomo e del Ricercatore – ma ci sembra giusto spendere qualche parola per descrivere, sia pure solo sommariamente, questo grande Personaggio della Scienza Moderna.

Richard Hoagland assurse agli onori della cronaca intorno alla metà degli anni ‘80 quando acquisì fama e notorietà grazie ai suoi studi analitici sulle immagini della superficie di Marte inviate dal Viking Orbiter.

Egli div...[leggi tutto]

luna   richard hoagland   
Posted on mer 02 gen 2008, 12:21

Apollo 11, recuperato il video smarrito dell'allunaggio


29 giugno 2009. A 40 anni dallo sbarco dell’uomo sulla Luna, la Nasa potrebbe essere in grado di riproporre le ormai storiche immagini della passeggiata di Neil Armstrong con una nitidezza fino ad oggi inimmaginabile. Stando a quanto apparso sulle pagine del sito inglese The Sunday Express, infatti, l’agenzia spaziale statunitense avrebbe recuperato i nastri originali “smarriti” poco dopo la missione.

Ritrovati i video originali andati perduti nel 1969 - La notizia potrà esser confermata soltanto fra qualche settimana, quando, a detta del tabloid, la Nasa mostrerà al grande pubblico le “spettacolari immagini”. Il video, anticipa il quotidiano on-line, permetterà di comprendere una volta per tutte cosa accadde esattamente quel lontano 20 luglio del 1969. In tanti, infatti, sostengono ancora oggi che la missione dell’Apollo 11 sia stata soltanto una montatura, una frode ai danni dell’intera umanità, inscenata dal governo americano con il solo o...[leggi tutto]
luna   nasa   
Posted on mar 30 giu 2009, 18:04

Alcuni ricercatori pensano che la Luna sia un satellite artificiale! Se così fosse, chi l’ha parcheggiata lì?
Il Giornale OnlineIl nostro pianeta beneficia degli effetti importanti che la Luna produce su di esso. Se non ci fosse, l'asse terrestre non potrebbe essere stabile come lo è oggi e la dinamica delle maree sarebbe certamente diversa. Alcuni ricercatori sono convinti che il nostro satellite in realtà non è frutto di un fortuito caso cosmico, ma il risultato di una intelligenza che l'ha voluta: è possibile che la Luna sia una nave spaziale camuffata in orbita attorno al nostro pianeta?

Se non ci fosse, bisognerebbe inventarla! La Luna, con la sua presenza discreta, rende un servizio insostituibile al pianeta Terra e agli esseri viventi che si di esso vi abitano. Senza la Luna quasi il certamente il nostro pianeta sarebbe molto diverso da come lo conosciamo. Se essa non ci fosse, il fenomeno delle maree sarebbe del tutto stravolto. L’acqua degli oceani sarebbe distribuita diversamente, occupando equamente le regioni equatoriali e quelle polari. Così, alcune correnti oceaniche non sarebbero mai sorte, impede...[leggi tutto]
luna   
Posted on gio 26 dic 2013, 23:46

La terza luna della Terra

Il Giornale OnlineUn astronomo dilettante ha scoperto un oggetto in orbita che potrebbe costituire il terzo satellite naturale del nostro pianeta

Dal suo osservatorio in Arizona, Bill Yeung avrebbe scoperto un nuovo satellite della Terra. La natura di J002E2, questa finora la sigla con cui è stato nominato l'oggetto, è tuttavia ancora misteriosa e non è dato sapere se si tratta di un pezzo di roccia vagante catturato dal campo gravitazionale terrestre, oppure "spazzatura spaziale", come un frammento di razzo o di qualche altro oggetto mandato nello spazio dall'uomo.

Paul Chodas del Jet Propulsion Laboratory ha detto che J002E2, qualunque cosa sia, dev'essere appena arrivato dalle nostre parti, altrimenti ce ne saremmo accorti molto prima. Alcuni calcoli suggeriscono che l'oggetto, che ha un periodo di rivoluzione attorno alla Terra di cinquanta giorni, sia stato catturato dalla gravità terrestre nei primi mesi di quest'anno e, sebbene i suoi movimenti suggeriscano una natura artificiale, gli scienziati c...[leggi tutto]

luna   
Posted on ven 20 lug 2007, 01:00

Documentario di Jose Escamilla: Moon Rising (sub ITA)
Segnalata da Marì

















...[leggi tutto]
Luna   
Posted on ven 06 nov 2009, 08:39

...[leggi tutto]
luna   alieni   
Posted on gio 01 gen 1970, 01:00

Lo specchio sulla Luna
Il Giornale Onlinedi Paolo Cavallo

Sulla Luna c’è uno specchio. Ce n’è più d’uno, a dir la verità. Gli astronauti delle missioni Apollo 11, 14 e 15 ne hanno tutti lasciato uno, che guarda verso la Terra. "Guardare" è proprio il termine giusto. Perché questi specchi, detti retroriflettori, hanno una caratteristica molto utile. Da qualunque angolo li si osservi, lo specchio rimanda l’immagine dell’osservatore. Lo segue, per così dire, con gli occhi…


La prima cosa da spiegare è cosa ci faccia uno specchio sulla Luna. Serve a misurare in maniera estremamente precisa la distanza fra la Terra e la Luna. Tutto comincia con la velocità della luce nel vuoto, che è una delle costanti universali meglio conosciute di tutta la fisica, e vale esattamente 299 792 458 m/s. Esattamente: infatti il metro è definito come la distanza percorsa dalla luce nel vuoto in 1/299 792 458 s.


Supponiamo di inviare un fascio di luce verso la Luna e di misurare il tempo che ci mette a tornare indietro: circa due secondi e mezzo. Immagi...[leggi tutto]
luna   
Posted on ven 20 mar 2009, 23:52

Vai a pagina       >>