sergio stagnaro


Semeiotica Biofisica Quantistica: La Prevenzione tra Fenomenologia e Ontologia.

(Sergio Stagnaro*)

Introduzione

I paesi sviluppati e in via di sviluppo sono confrontati notoriamente con un drammatico incremento di individui in soprappeso e obesi. Notoriamente, nei soggetti con i noti Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle rispettive costituzioni semeiotico-biofisico-quantistiche, sovrappeso e obesità sono fattori di rischio dell’insulino-resistenza, ridotta tolleranza al glucosio, dislipidemia, ipertensione, disfunzione endoteliale e disordini pro-trombotici e pro-infiammatori, senza però rappesentarne la causa (1-39). Questi fattori di rischio sono importanti componenti della sindrome metabolica, preceduta sempre dalla Sindrome Pre-Metabolica, classica e variante (2, 40) e contribuiscono all’insorgenza di un numero elevato di condizioni morbose, incluso il diabete tipo 2, una epidemia in continuo aumento, e la cardio-vascolopatie (39) (V. il mio sito HYPERLINK "http://www.semeioticabiofisica.it" . Problema di salute pubblica di notevole portata, la sindrome...[leggi tutto]
sergio stagnaro   semeiotica   
Posted on gio 23 set 2010, 12:08

...[leggi tutto]
sergio stagnaro   semeiotica   Quantico   
Posted on gio 01 gen 1970, 01:00

IL TERRENO ONCOLOGICO di DI BELLA. Contributo al Nuovo Rinascimento della Medicina.


“As announced by LATimes for the first time
(http://www.latimes. com/features/health/la-he-practical-matters-20100412,0,2670974.story), treating Oncological Terrain positive mothers
before pregnancy begin,
the children will born without predisposition to cancer.
Manuel's Story: a NEW WAY in Cancer Primary Prevention!”


(Sergio Stagnaro: LATimes,
HYPERLINK "LINK"

Sergio Stagnaro*


Il Terreno Oncologico di Di Bella.

Dalla scoperta della Linea di Demarcazione dell’Oncogenesi mi apparve sorprendente e significativa la stretta correlazione esistente tra le componenti del Terreno Oncologico e i farmaci utilizzati dal Prof. Di Bella nella sua originale Multiterapia. Indipendentemente l’uno dall’altro, conducendo separatamente i nostri studi in campi diversi, ma entusiasticamente animati dallo stesso Amore per la Medicina e i Malati, siamo giunti alla comprensione condivisa della conditio sine qua non dell’insorgenza dei tumori maligni, e quindi in quali individui possono insorgere e, grazie ...[leggi tutto]
sergio stagnaro   semeiotica   
Posted on mar 12 ott 2010, 13:30

DIAGNOSTICA PSICOCINETICA, EVOLUZIONE DELLA SEMEIOTICA BIOFISICA QUANTISTICA.
Il Giornale OnlineWhat does not destroy me, makes me stronger.
Nietzsche.


di Sergio Stagnaro*


Introduzione.

A partire dal novembre 2007, ho illustrato in numerosi articoli le basi della Semeiotica Biofisica Quantistica (1-10). Alcune famosi siti mi hanno in seguito aiutato a diffondere questi sviluppi della semeiotica biofisica, che rappresentano uno strumento clinico nuovo, che ha ormai dimostrato di essere affidabile nella diagnostica, nel monitoraggio terapeutico e nella ricerca clinica.

Per esempio, con l’impiego della semeiotica biofisica quantistica è possibile in pochi secondi riconoscere le varie costituzioni, così come i relativi reali rischi congeniti, che predispongono ai rispettivi processi morbosi, accelerati ed aggravati da circa 300 fattori ambientali di rischio (11-13).

Ad iniziare dal maggio 2009, alcuni Commentaries sono stati messi in rete nel sito della International Atherosclerosis Society, (14, 15)

A questo punto, non è possibile comprendere il reale motivo per cui le numerose Costituzi...[leggi tutto]
sergio stagnaro   semeiotica   
Posted on sab 30 mag 2009, 16:14

IL TEST DELLA OSTEOCALCINA NELLA PREVENZIONE PRIMARIA SEMEIOTICA-BIOFISICA-QUANTISTICA DEL DIABETE MELLITO.
Il Giornale OnlineSergio Stagnaro
I ragionamenti tortuosi allontanano da Dio;

l'onnipotenza, messa alla prova, caccia gli stolti.

(La Sapienza 1, 1)




Il diabete mellito è una epidemia in aumento.


All'inizio del terzo millennio, non esiste la prevenzione primaria del diabete, perché, in realtà, viene impiegato lo 'screening' costoso, riduttivo, di proporzioni limitate, rivelatosi desolantemente inefficace a causa dell'assoluta incapacità di riconoscere dalla nascita "clinicamente" tutti i soggetti positivi per la Costituzione dislipidemica "e" diabetica con relativo Reale Rischio diabetico, 'conditio sine qua non' di una patologia considerata giustamente dagli autori di tutto il mondo una tra le più gravi epidemie del nostro tempo,"Era dei Lumi Spenti".
I pazienti affetti dal diabete di tipo I, malattia autoimmune dovuta alla parziale distruzione delle beta-cellule pancreatiche ad opere di cellule linfociti T attivate, sono in Italia il 5,7 per cento della popolazione, circa 150 mila individui, un numero...[leggi tutto]
sergio stagnaro   diabete   semeiotica   
Posted on sab 27 mar 2010, 00:10

LIMITI DELLA MEDICINA UFFICIALE. L'ESPERIMENTO DI LORY
Il Giornale Online di Sergio Stagnaro , Paolo Manzelli

"Chi non ha senso del domani non avrà senno nell'oggi:
l'oggi è inesorabilmente sempre venturo; non così le cose sperperate."
(Alfredo Obertello: L'oro ch'è cibo).



All'inizio del terzo millennio, la Medicina Ufficiale, Accademica, Tradizionale dell'Occidente, inorgoglita da progressi pragmatici apparentemente epocali, con desolante imbarazzo riesce appena a sottrarsi alla presa di coscienza dell'esistenza di fatti ampiamente descritti in letteratura, con i quali dovrà quanto prima confrontarsi nell'assoluta incapacità di risolverli disponendo di un armamentario ermeneutico carente dal punto di vista fisiologico e fisiopatologico.

Innanzitutto è opportuno sottolineare che le ragioni principali di questa situazione di debolezza dei fondamenti, giunta ormai ad un punto critico, risiede nella totale chiusura della Medicina occidentale ad altre discipline, come la fisica quantistica, ad altre culture, come quella orientale, e soprattutto al coprire di sile...[leggi tutto]
sergio stagnaro   Quantico   semeiotica   
Posted on gio 22 gen 2009, 21:36

La 'Memoria-Informazione' dell'acqua secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica
Il Giornale OnlineComprovare la memoria dell'acqua è possibile, grazie al metodo proposto dal dott.Sergio Stagnaro attraverso la Semeiotica Biofisica Quantistica

di Sergio Stagnaro


Le scoperte di Jaques Benveniste sulla memoria dell’acqua (lavoro [1] notoriamente apparso su Nature) sono tornate recentemente in auge con i lavori [2] di Luc Montagnier, Nobel della Medicina 2008, che confermano le intuizioni dello scienziato francese, in conseguenza di uno studio sul sequenziamento del DNA in una soluzione idrica. In seguito, nel 2011, il dott. Sergio Stagnaro ha intrapreso degli esperimenti clinici che non solo confermano l’impianto teorico-pratico di Benveniste, ma vanno oltre. L’acqua non è solo in grado di memorizzare, ma può addirittura ricevere e trasmettere radiazioni, ossia onde-frequenze intrise di informazione. Oggetto di grandi discussioni, la memoria dell'acqua è spesso considerata solo una congettura. Infatti, nessuno è stato mai in grado di dimostrare che l'acqua possa mantenere una 'memoria ...[leggi tutto]
Sergio Stagnaro   acqua   
Posted on sab 18 ago 2012, 17:38

SEGNO DI BERRETTI *
Il Giornale Online
DIAGNOSI SEMEIOTICA-BIOFISICA-QUANTISTICA DEL CANCRO COLON-RETTALE, AD INIZIARE DAL REALE RISCHIO CONGENITO .

Sergio Stagnaro**


Introduzione.

Il carcinoma colon-rettale (CCR) è una delle neoplasie più frequenti per incidenza e mortalità nei paesi industrializzati. Negli USA il CCR è secondo a quello del polmone quale causa di morte (1), come avviene anche in Italia con 20.000 nuovi casi ogni anno.
Autori prevedono che il rischio di sviluppare la malattia entro i 75 anni sia pari al 2-5 % (2). In assoluto, negli USA il CCR è la seconda causa di morte (3), mentre in Italia è la seconda causa di morte per tumore in uomini e donne. A partire dai 50 anni di età le donne e gli uomini sono colpiti con identica frequenza.
La sopravvivenza globale a 5 anni dei pazienti con CCR è di circa il 35-50 %.

sergio stagnaro   semeiotica   
Posted on ven 09 apr 2010, 20:52

L’INFARTO MIOCARDICO ACUTO DEL GIOVANE ATLETA PROFESSIONISTA.
Il Giornale Onlinedi Sergio Stagnaro

“Non biasimare prima di aver indagato; indaga prima per riprendere poi.”(Ecclesiastico 11,7.)

Periodicamente i mass-media ci informano che un giovane atleta professionista, nonostante i controlli medici e cardiologici a cui viene sottoposto regolarmente, muore per infarto miocardico acuto nel corso di un evento sportivo.

Nella mia esperienza personale non condivido il punto di vista degli studiosi, secondo il quale i giovani infartuati italiani presentano sostanziali differenze dal punto di vista della dieta e di alcuni parametri verosimilmente legati ad abitudini alimentari scorrette, nei confronti di infartuati adulti o anziani. Inoltre, i livelli dei marcatori infiammatori tipici dell'infarto non sempre differiscono significativamente fra uomini di età compresa tra i 10 e i 30 anni con un infarto miocardico acuto e gli uomini malati di circa 60 anni Accanto a ciò i pazienti più giovani presentano non frequentemente maggiori livelli di grassi nel sangue ed introducono...[leggi tutto]
sergio stagnaro   infarto   semeiotica   
Posted on mar 10 feb 2009, 09:18

VACCINAZIONE ANTI-PAPILLOMAVIRUS E CANCRO DEL COLLO UTERINO!
Il Giornale OnlineTerrorismo Psicologico di una Medicina Medioevale

di Sergio Stagnaro


STATO DELL'ARTE
I papillomavirus umani (HPV) sono un gruppo di almeno120 differenti ceppi di cui alcuni, per esempio il n. 6, 11, e specialmente il n.16 e 18, sono oncogeni. Infatti, sarebbero questi HPV quelli più frequentemente correlati alle lesioni tumorali e responsabili da soli del 70% ca. dei casi di tumore del collo dell'utero. Nel foglietto illustrativo di un simile vaccino, si legge che nel 2005, i "Centers for Disease Control and Prevention" (CDC, Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie) hanno stimato la presenza di 20 milioni di individui contagiati negli Stati Uniti da questo virus. Una volta entrati nelle cellule, gli HPV si legano al DNA della cellula (Division of STD Prevention. "Prevention of genital HPV infection and sequelae: Report of an external consultants' meeting. Atlanta, GA: Centers for Disease Control and Prevention", 1999).

Gli HPV attivano così alcuni meccanismi cellulari che p...[leggi tutto]
sergio stagnaro   papilloma virus   semeiotica   
Posted on gio 12 feb 2009, 17:51

Vai a pagina       >>