uri geller


URI GELLER e la telepatia o RV al programma tedesco "Pauw & Witteman"


Vedere anche: , ...[leggi tutto]
uri geller   
Posted on ven 30 mag 2008, 16:56

...[leggi tutto]
uri geller   mente   
Posted on gio 01 gen 1970, 01:00

Test di Uri Geller allo Stanford Research Institute (California)




...[leggi tutto]
uri geller   
Posted on dom 04 mag 2008, 21:24

Intervista esclusiva a Tony Binarelli - Uno dei più importanti prestigiatori italiani ci parla di sè e della sua carriera

Il Giornale Onlinedi Alex Rusconi - pubblicata su New Magazine e su Magia Moderna

Credo non ci sia bisogno di dire chi è Tony Binarelli. Tutti lo conoscono per le sue frequenti apparizioni televisive in qualità di prestigiatore e intrattenitore in trasmissioni condotte da Raffaella Carrà, Pippo Baudo, Marco Columbro, Gerry Scotti. E', insieme a Silvan, il prestigiatore italiano più famoso e più "longevo" artisticamente, avendo coltivato il proprio successo nel corso di decine di anni senza mai abbandonare la scena. La cosa interessante è che Tony inizia la propria carriera come "doppiatore di mani" in importanti film come "Tre passi nel delirio" e "Continuavano a chiamarlo Trinità" per poi intraprendere la carriera televisiva. Ho incontrato Tony per i lettori di New Magazine ai quali, con una disponibilità ed una modestia rara nei personaggi famosi, ha voluto regalare questa intervista esclusiva…

Tony, parlaci dei tuoi esordi nell' ambiente cinematografico, dove hai letteralmente 'prestato le mani' a Tere...[leggi tutto]

mente   uri geller   
Posted on dom 04 mag 2008, 20:47

Intervista realizzata da Marco Pusterla, nel 1998 a Uri Geller

Il Giornale OnlineSig. Geller, supponiamo che lei abbia veramente i poteri che dichiara di avere. Perche’ ha deciso di esibirli in pubblico ?

Perche’ ero molto povero. Vivevo con mia madre in un appartamento composto da solo una stanza. Sai, mia madre era divorziata, doveva lavorare duramente come cameriera, per potermi dare da mangiare, per mandarmi a scuola, farmi vivere una vita "normale". Penso che chiunque altro, nelle mie condizioni, avesse voluto guadagnare dei soldi, per vivere meglio.

Una volta, ho mostrato ad un fotografo la piegatura di una chiave : a lui e’ piaciuta molto, e mi ha chiamato per esibirmi ad una festa la sera stessa. Mi ha dato dei soldi per il mio "spettacolo". In quel momento, io ho realizzato che potevo mostrare i miei poteri per guadagnare qualche soldo in piu’ - all’epoca lavoravo come modello - quindi ho iniziato ad esibirmi, ed a farmi pagare per le mie esibizioni.

L’unica cosa che volevo fare era aiutare mia madre, a cui io sono molto grato per tutte le cose che ha fatto ...[leggi tutto]

intervista   uri geller   
Posted on mar 01 lug 2008, 23:09