ADHD: Strattera associato a pensieri suicidari nei bambini e negli dolescenti

Il Giornale OnlineLunedì 23 Marzo 2009 – I pediatri del Royal Children’s Hospital a Victoria in Australia, hanno segnalato il caso di un ragazzo di 11 anni che ha sviluppato agitazione acuta e ideazione suicidaria dopo aver iniziato ad assumere Atomoxetina ( Strattera ).

Le caratteristiche cliniche sono risultate simili alle reazioni descritte in risposta agli inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina ( SNRI ).

Nel settembre 2005 l’FDA ( Food and Drug Administration ) ha imposto un Boxed Warning sulla scheda tecnica di Strattera riguardo all’aumentato rischio di pensieri suicidari nei bambini e negli adolescenti. ( Xagena Medicina )

Fonte: J Paediatr Child Health, 2008

Fonte: http://www.xagenasalute.it/index.php?show=6216&pageNum=0

ADHD: Strattera associato a pensieri suicidari nei bambini e negli dolescenti ultima modifica: 2009-03-25T11:59:54+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico