Aggiornamento dal PRG (15 agosto 2013)

Il Giornale Online
Il 22 settembre 2011 [link=http://www.paradigmresearchgroup.org/]PRG [/link]ha sottoposto una petizione alla Casa Bianca nel progetto “We the People” https://petitions.whitehouse.gov/ per richiedere il riconoscimento ufficiale del Presidente sulla presenza extraterrestre coinvolgente la razza umana. La Disclosure Petition I http://www.paradigmresearchgroup.org/disclosure_petition-VI.htm ha ricevuto sufficienti firme da ottenere una risposta formale https://petitions.whitehouse.gov/response/searching-et-no-evidence-yet della Casa Bianca, il 4 ottobre 2011. La Casa Bianca ha dichiarato che non esistono evidenze a supporto di questa affermazione o che il governo stia nascondendo informazioni rilevanti. Dal 29 aprile al 3 maggio 2013, il PRG ha guidato la Citizen Hearing on Disclosure http://www.citizenhearing.org/ presso il National Press Club in Washington, DC.. Quaranta ricercatori e testimoni dall'ambito del governo, della politica e delle agenzie, hanno testimoniato per 30 ore e 5 giorni, davanti a sei ex-membri del Congresso USA. In questa settimana è stata presentata una massiccia quantità di evidenze, che per la Casa Bianca non esistono, al Comitato, in una trasmissione di rete nel mondo ed è stata registrata da un team di produzione di film. Verso la fine di ottobre di questo anno, il PRG lancerà la terza iniziativa di una strategia in tre parti, l'obiettivo è mettere fine all'embargo sulla verità ET, immediatamente. Segue una piena descrizione della conduzione di tale iniziativa. E' stata inviata ai supporters del PRG e altri nella comunità per la verità. Inoltre uscirà una serie di comunicati stampa.

Udienza Congressuale del PRG
In circa 60 giorni sarà completata una edizione dell'intera Citizen Hearing on Disclosure. A questo punto inizierà una Udienza Congressuale, Giorno Uno.
Giorno Uno Un set di DVD http://www.citizenhearing.org/ della CHD sarà inviato a tutti i 535 Membri del Congresso, assieme ad una lettera che richiede un incontro tra i Membri o il personale dello staff e il lobbista del PRG Stephen Bassett per discutere la CHD e la necessità immediata di udienze alla Camera e al Senato.
Giorno 14 Verrà inviata una richiesta per email, siti web e social media a tutti i propugnatori della verità sugli ET, perchè mandino per posta, email o fax ai loro rappresentanti congressuali, una richiesta di revisione del materiale sulla CHD e di incontro con Bassett del PRG, per discutere la necessità di udienze. La corrispondenza costituente è sempre di considerazione prioritaria.

Verrà inviata una lettera firmata da alcuni o tutti i testimoni della CHD e altri ancora, ai Membri della Camera e del Senato con la stessa richiesta. Tra oggi e il Giorno 14, il PRG farà uno sforzo concentrato per raggiungere il nuovo proprietario del Washington Post, Jeff Bezos, con una richiesta di utilizzo di una copia di questa lettera come annuncio pubblico. Il Fax on Washington http://www.faxonwashington.org/ del sito PRG aiuterà nel coordinare la campagna di email/fax/lettere.

Giorno 18 Il PRG inizierà a contattare gli uffici Congressuali per richieste di incontri. Un foglio di calcolo sul sito del PRG terrà nota di quale ufficio accetterà o meno le richieste.

Giorno 20 Il PRG sottoporrà una nuova petizione per la Disclosure al progetto “We the People” della Casa Bianca, richiedendo che il Presidente inviti il leader della minoranza al Senato e il leader della maggioranza ad iniziare udienze Congressuali in comitati appropriati. Questa petizione sarà pubblicata sul sito della Casa Bianca per 30 giorni, mentre vengono attuati i contatti congressuali.

Giorno 30 Verrà inviata una richiesta per email, siti web e social media, a tutti i sostenitori della verità ET, perchè contattino per posta, email o fax quegli uffici congressuali che avranno rifiutato l'incontro col PRG e li invitino a riconsiderare la decisione.

Dal giorno 30, il PRG continuerà a spingere per avere incontri con i membri del Senato e della Camera e gli uffici dei comitati appropriati, finchè non daranno inizio ad audizioni per i testimoni pronti a rilasciare le proprie dichiarazioni.

Perchè questo può funzionare

Prima di tutto questa iniziativa non sarebbe possibile senza la registrazione della Citizen Hearing on Disclosure. Il PRG manderà oltre 5000 DVD a 535 uffici congressuali con oltre 1000 membri dello staff, ognuno in possesso di un pc portatile con lettore DVD. Questi DVD rappresentano le udienze che il Congresso dovrebbe effettuare e forniscono un esempio di cosa attendersi. Questo è un game changer. Se le udienze congressuali vengono tenute in Camera e Senato, per ottenere le testimonianze da centinaia di testimoni da ambito governativo, politico e di agenzia, il PRG è piuttosto sicuro che le decine di Membri seduti in quei comitati faranno la stessa trasformazione del Comitato della Citizen Hearing on Disclosure. L'embargo sulla verità non durerà 60 giorni. Questo è il motivo per cui certe persone che sanno nel Congresso, hanno bloccato ogni tentativo di tali udienze dal 1968 e sono stati molti.

Il messaggio del PRG al Congresso sarà semplice e diretto. “La vostra frequenza di approvazione è storicamente bassa. La fiducia nel governo è collassata. Tutto questo potrebbe cambiare in pochi mesi, perchè la più importante questione nel mondo di oggi va risolta da voi. Tutto quello che dovete fare è chiamare i testimoni e ascoltarli.” Questo non è il 1968. Ci sono e ci sono sempre stati amici della Disclosure nel Congresso, ma sono stati isolati senza una piattaforma su cui stare. La CHD fornisce questa piattaforma.

Finanziamento

La CHD è stato un evento senza precedenti che ha necessitato di una spesa considerevole. Servono più fondi. In questo momento l'embargo sulla verità è vulnerabile. Può essere concluso. Ci sono molte persone in questo paese più che capaci di finanziare personalmente questo movimento ad un livello necessario per portarlo a termine. Loro credono che l'embargo debba finire e che i popoli abbiano diritto e necessità di sapere di non essere soli in questo universo. Dal 2000 il PRG non ha subito intimidazioni dei testimoni o supporters di questo particolare movimento. Per chiunque abbia mai considerato di fornire le risorse necessarie e si è tirato indietro, ora è il momento di farsi avanti e scrivere la storia.

La seguente informazione è importante riguardo la struttura organizzativa del PRG:

Il Paradigm Research Group è l'unica proprietà individuale che opera come una non-profit. Significa che il PRG agisce direttamente sotto il Primo Emendamento con minime restrizioni. I contributi http://www.paradigmresearchgroup.org/contribute.htm non sono limitati e non deducibili dalle tasse. Questi fondi vanno direttamente alla iniziativa Congressual Hearing.

X-PPAC è il comitato di azione politca del PRG. E' una organizzazione 527 che opera sotto le regole FEC. I contributi http://www.x-ppac.org/Contribute.html sono limitati a 5000$ per anno dai cittadini USA e sono non deducibili dalle tasse. Questi fondi supporteranno l'elezione dei candidati federali che vogliono le udienze congressuali.

La Citizen Hearing Foundation sarà non-profit, 501(c)(3). I contributi non sono limitati e sono deducibili dalle tasse. La CHF non sarà coinvolta direttamente nell'Iniziativa Congressual Hearing.

Truth Embargo è un film prodotto dal PRG sotto partnership LLC. I contributi http://www.truthembargomovie.com/TruthEmbargoMovie.com/TRUTH_EMBARGO.html sono non limitati e non deducibili dalle tasse.

Aggiornamento dal PRG (15 agosto 2013) ultima modifica: 2013-09-07T13:35:47+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)