AIDS; OMS: RALLENTA LA DIFFUSIONE DEL VIRUS HIV NEL MONDO

Il Giornale Online
Le persone contagiate sono diminuite da 40 a 33,2 milioni

Londra, 20 nov. (Ap) – Il numero delle persone contagiate dal virus Hiv dell'Aids è diminuito quest'anno da 40 a 33,2 milioni. Secondo quanto riferisce oggi l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), ciò è dovuto principalmente a un nuovo metodo di conteggio. Le stime precedenti erano largamente gonfiate, ma i nuovi dati mostrano tuttavia che l'espansione della pandemia di Aids rallenta.

“Per la prima volta, noi assistiamo a un declino nel numero di decessi per Aids nel mondo” ha detto il professor Kevin de Cock, direttore del dipartimento Aids dell'Oms.

Domani, l'Oms e l'Onu-Aids renderanno noto il loro rapporto annuale sulla situazione, dopo la riunione con gli esperti la settimana scorsa a Ginevra per esaminare i loro metodi di raccolta dei dati. Nella loro valutazione, i nuovi contagiati nel 2007 sono circa due milioni e mezzo, rispetto ai cinque milioni di qualche anno fa.

La maggior parte della riduzione nei dati registrati quest'anno è dovuta a quelli forniti da diversi paesi dell'Africa sub-sahariana e dall'India, che ha ridotto della meta le stime quest'anno, da sei a tre milioni di malati.

Fonte: notizie.alice.it/notizie/articolo,13489850.html?mod=foglia&pmk=mailwp

AIDS; OMS: RALLENTA LA DIFFUSIONE DEL VIRUS HIV NEL MONDO ultima modifica: 2007-11-20T08:30:30+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)