Aiutiamo Madre Terra: The Orion Project

Il Giornale Online
E' stata creata una nuova fondazione di ricerca senza scopo di profitto, dal nome The Orion Project ( www.TheOrionProject.org) ), per sviluppare nuove soluzioni energetiche.

Si trova vicino alla University of Virginia di Charlottesville (VA) ed è stata fondata per riunire scienziati, ricercatori e inventori di valore, con esperienza su tecnologie avanzate per la produzione di energia e la propulsione. Il loro obiettivo è sviluppare nuove tecnologie per la produzione di energia entro i prossimi due anni, che possano rimpiazzare completamente la necessità di petrolio, gas, carbone ed energia nucleare.

Si sa che, fin dai tempi di Nicola Tesla nei primi del '900, sono stati sviluppati sistemi avanzati di propulsione e per la generazione di energia, solo per essere ignorati, soppressi o dimenticati. Il Direttore del Project Orion, Steven M. Greer MD, sottolinea che:

“Negli scorsi 18 anni, il nostro team ha sviluppato un database di avanzamenti scientifici in nuovi sistemi tecnologici per l' energia, che, se propriamente finanziati e supportati, hanno il potenziale per rivoluzionare completamente la generazione energetica. Questi avanzamenti nella fisica (Energia di Punto Zero, sistemi di propulsione elettro-gravitici e altri) sono stati sviluppati e illegalmente classificati in USA, UK e altrove.
Il Project Orion ha identificato gli scienziati piu' qualificati e inventori che comprendono questa nuova scienza e sono pronti a unirsi per cercare di risolvere le crisi energetiche e ambientali alle quali si affaccia l' umanità oggi.”

Il Project Orion ha annunciato una campagna di raccolta fondi (per 3 milioni di dollari) per poter creare un prototipo iniziale dal lavoro di questi ricercatori e cercare di risolvere la crisi una volta per sempre. Questo prototipo sarà progettato per rispondere al fabbisogno di una abitazione o di una azienda senza rilascio di CO2 e usando nuovi avanzamenti in campo elettromagnetico.

Il Dr. Greer afferma che, “Il mondo ha necessità di un progetto per trovare reali soluzioni energetiche da rilasciare alle persone. Ora il pubblico puo' dare il suo supporto tramite donazione deducibile dalle tasse. Se 100.000 persone contribuissero con 30 dollari a testa tramite il sito www.TheOrionProject.org nei prossimi 60 giorni, saremo in grado di aprire questa nuova struttura di ricerca e mettere assieme alcune delle migliori menti sul pianeta per cercare di risolvere le critiche necessità di energia. Ora è tempo di agire, la Terra ha atteso abbastanza perchè l' umanità si unisca per trovare un modo di vivere in armonia con essa e con abbondanza e pace per tutti i suoi figli. Questo non puo' accadere col gioco decadente dei carburanti fossili. Solo queste nuove scienze energetiche sono la chiave per sbloccare il grandioso futuro che ci aspetta.”

Per altre informazioni su The Orion Project e i suoi specifici progetti scientifici o per chiedere una intervista al Dr. Steven Greer o al Dr. Ted Loder, andare su www.TheOrionProject.org .

Fonte: www.aero2012.com

Aiutiamo Madre Terra: The Orion Project ultima modifica: 2008-09-27T22:00:00+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)