Atlantide, una breve riflessione

Il Giornale Online

di Ben Boux

Cari lettori,
In un mio precedente articolo a tema anno 2012 e calendario Maya, ho riportato una informazione generica su Atlantide ed ho detto che era situata nella zona ora occupata dall' oceano Atlantico di fronte al Portogallo.

Ecco il periodo :

Sir Thomas More e Charles Etienne Brasseur sostengono che la civiltà Maya debba risalire alla mitica Atlantide.
E' vero, Atlantide non è mitica, è esistita per almeno 200.000 anni e si è sviluppata in un continente che sorgeva nell' area dell' odierno oceano atlantico di fronte al Portogallo. Vi erano degli itsmi da una parte e dall' altra che permettevano una facile percorrenza tra l' Europa e l' America del nord.
Ci furono molti sconvolgimenti sulla Terra, nelle varie epoche, in uno di questi Alantide sprofondò nell'oceano, non fu una cosa improvvisa, era stata prevista ed era già iniziato un riassestamento delle terre tempo prima.

Per Atlantide si intende la civiltà di Atlantide che era una regione e non una sola città.
Di città ve ne erano molte, la capitale si dice che fosse circolare con molti canali e vi era una grande piramide, tre volte maggiore di quella di Cheope.

Riporto qui di seguito un breve stralcio del “Revelatorium” che ci dice che, ad esempio, esistevano altre città, in particolare Sodoma e Gomorra, che non erano nei territori in cui abbiamo sempre pensato fossero.

Inserto :

“Atlantis for most of its time comprised populated centers over much of the Earth, including some large mining operations in the high isolated plateaus of South America. The Atlantians extracted aluminum directly from the soil without the need of electrolysis and used it for most of their buildings. After the demise of Atlantis, when consciousnesses no longer held the structures in their intended forms, they began dissipating quickly back to the elements.

The main Atlantian center of civilization was a very large island stretching through the Azores and Easter Island near the mid Atlantic. The present day Islands of the Azores and Easter Island were mountain tops on the original Island. After the island sank, the offshore mountains giving rise to abundant rains over North Africa no longer existed, and the area is now parched dry desert.

North America had only a sparse population. Two centers, Sodom and Gomorrah, existed however where the mass consciousness was well evolved into higher fourth dimensional awareness. Who were also particularly adept in the power of crystals. The Atlantians also traveled in magnetic levitational devices which were able to move at a hundred miles an hour across the meridians and a thousand miles an hour up and down.

Sodom (vice), was located near the north east border of what is now Washington State and British Columbia in Canada. Gomorrah (crime), was located in what is now offshore the city of Miami, Florida.”

Atlantide per la maggior parte del suo tempo comprendeva dei centri abitati in gran parte della Terra, comprese alcune grandi miniere negli altopiani isolati del Sud America. Gli atlantideani estraevano l' alluminio direttamente dal terreno, senza la necessità di elettrolisi e lo hanno utilizzato per la maggior parte dei loro edifici. Dopo la scomparsa di Atlantide, quando sono decadute le coscienze delle strutture per loro forme, hanno cominciato a dissolvere rapidamente indietro gli elementi.

Il principale centro della civiltà Atlantidea è stata una grande isola che si estendeva attraverso le Azzorre e le isole di Pasqua ed in prossimità del centro dell' Atlantico. Le attuali isole Azzorre e di Pasqua sono state le cime delle montagne nell' Isola originale. Dopo che l' Isola è affondata, il mare e le montagne che davano luogo a piogge abbondanti nel Nord Africa non esistono più, e la zona si è ormai riarsa formando un deserto secco .

L' America del Nord aveva solo una scarsa popolazione. Esistevano due centri, Sodoma e Gomorra, in cui la coscienza di massa è stata ben sviluppata sino ad un aumento dimensionale di quarta consapevolezza. Erano anche particolarmente abili nel gestire il potere dei cristalli. Gli Atlantideani usavano per viaggiare dispositivi a levitazione che erano in grado di muoversi ad un centinaio di miglia all' ora attraverso i meridiani e mille miglia lungo di essi.

Sodoma (vizio), è situata vicino al confine nord-est di quello che ora è lo Stato di Washington e della British Columbia in Canada. Gomorra (criminalità), si trova in quello che ora è al largo della città di Miami, in Florida.

Da un pò di tempo Google ha messo a disposizione la mappatura degli oceani e qualcuno di buona volontà ha riscontrato le tracce di costruzioni sicuramente umane, con strade e contorni rettangolari, che sono certamente il residuo di una antica città.

Ed ecco che allora i discorsi mitici e le rivelazioni vengono a combaciare.
Esisteva veramente un continente con una grande isola nel centro dell' oceano Atlantico ed era Atlantide.

Ecco le immagini :


Grazie, Ben Boux.

Il mito, i fatti, il mistero

Scritto nel 1882 e inedito sino ad oggi in Italia, questo è il libro-chiave di tutta la ricerca sui continenti perduti

Atlantide, una breve riflessione ultima modifica: 2009-02-20T18:32:55+00:00 da deg
About the Author