AUSTRALIANI SCOPRONO MISTERIOSA STELLA “ECCENTRICA”

Il Giornale Online

Astronomi australiani hanno trovato a 20 mila anni luce di distanza una stella “eccentrica” con un’orbita ellittica, che ruota con eccezionale velocità, a 465 rivoluzioni al secondo. Gli scienziati del Telescopio nazionale australiano a Parkes, in Nuovo Galles del sud, descrivono la scoperta del pulsar che hanno chiamato J1903+0327, nella rivista online Science Express.

Gli astronomi ritengono che il velocissimo astro abbia iniziato con solo poche rivoluzioni al secondo, ma sia successivamente “risorto” in uno stato iperattivo, quando una stella vicina è stata assorbita nel pulsar, accelerandone la velocità. E’ già noto che un simile processo induce il pulsar a ruotare in direzione circolare, in un’orbita detta di “bassa eccentricita”.

Il pulsar J1903+0327 appena scoperto però è differente. “Ha un’orbita molto eccentrica, ellittica invece che circolare. Resta quindi il quesito: come ha potuto formarsi?” scrive l’astronomo David Champion, che ha guidato la ricerca. Le teorie formulate dall’equipe sono due.

Il pulsar potrebbe essere stato parte di un triplo sistema di stelle, ed essere stato spinto fuori centro da una delle sue compagne. Oppure potrebbe essere nato in una regione densa di stelle, chiamata grappolo globulare. La stella appena scoperta ha inoltre una massa più pesante del normale, 1,74 volte quella del sole, scrive ancora Champion. “L’esistenza di un pulsar così massiccio potrebbe anche portare ad escludere alcune teorie sullo stato della materia altamente compressa nei pulsar”, osserva.

Fonti: www.ansa.it – http://centroufologicotaranto.wordpress.com/

AUSTRALIANI SCOPRONO MISTERIOSA STELLA “ECCENTRICA” ultima modifica: 2008-05-16T20:37:16+00:00 da sev7n
About the Author