Auto elettriche, Qualcomm investe sulla stazione di ricarica wireless per il pieno di energia


di Cosimo Laneve

Se combiniamo l'attuale tendenza del veicolo elettrico con il sofisticato sistema di connessione wireless, ecco che otteniamo un prodotto davvero unico nel suo genere. Sfruttando appunto la sintesi di queste due tecnologie contemporanee, il progetto Wireless Electric Vehicle Charging sembra proprio sia riuscito a diventare realtà. Acquistandone la tecnologia all'azienda HaloIPT, Qualcomm, la società californiana leader nel settore delle telecomunicazioni senza fili, ha difatti investito su questo straordinario piano che consentirà ai possessori di auto elettriche di poter ricaricare il loro veicolo senza utilizzare fili o cavetti vari.

Sarà sufficiente dirigersi presso una stazione di rifornimento senza fili, parcheggiare l'auto su una piattaforma apposita, allinearla con il sistema WEVC e attendere affinchè il serbatoio faccia il pieno di energia. I londinesi sono i più fortunati poichè sono loro ad esser stati scelti come i primi a poter sperimentare questa nuova tecnologia sin dal prossimo anno. Qualora l'esperimento dovesse prendere piede in termini di apprezzamento e fattibilità, possiamo prevedere che il sistema WEVC coinvolgerà presto, ed in particolar modo, tutti quei Paesi già impegnati sul concetto di emissioni zero.

Fonte: http://technews.it/JZSWJ

Auto elettriche, Qualcomm investe sulla stazione di ricarica wireless per il pieno di energia ultima modifica: 2011-11-15T16:36:19+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)