Bambino attaccato da Alieni?

Il Giornale OnlineMercoledì 3 Dicembre 2008

Janiel Estevam Ribero 6 anni , secondo la sua testimonianza, venne attaccato da alcune entità sconosciute scese da un disco volante (su Itarema, Brasile), domenica 2 novembre.

Descrive la somiglianza con gli esseri umani, ma con lunghe orecchie e le zampe di pollo, precisando che la sua bocca era una specie di coltello, che gli ha provocato il ferimento nel collo e ad un ascella.

Verità o finzione?

Itarema, Brasile – La notizia della comparsa di oggetti volanti non identificati, in questa città nella regione costiera, sta richiamando l'attenzione di tutti gli ufologi.

Le apparizioni sono proseguite per oltre un mese.

I testimoni oculari del caso registrato il 2 novembre, alle ore 19 sono tre bambini che vivono nella città di Córrego Salgado, a circa 25 km dal luogo dell'accaduto.

Uno di loro, 6 anni, tornò a casa con ferite al collo e sotto l'ascella destra.
Il ragazzo disse: “Un uomo di grandi orecchie e zoccoli di pollo mi ha attaccato e mi ha tagliato con un coltello.”

La storia venne confermata dal fratello della vittima, Gilmário, e suo cugino Jose Felipe, che disse:
“E 'vero, sono stati due uomini che sono scesi da un disco, lo hanno bloccato e tagliato , ho visto tutto dall'alto.

Egli ha aggiunto che il disco non è atterrato perché il vento lo ha impedito.

Il luogo dell'accaduto è una zona rurale vicino alla casa di Janiel e rappresenta il primo caso nella regione, con testimoni oculari.

Nonostante la sua giovane età, il testimone raccontò di aver visto una fiammata di scintille verso la luna, che improvvisamente si spensero e sbarcarono. Da lì scesero le due creature che lo volllero catturare.

Fortunatamente, a causa di un filo spinato, le creature rimasero imprigionate e lui riuscì a scappare.Ma non prima che una delle due creature, lo ferì con qualcosa come simile ad un coltello dalla sua bocca.

I tre bambini sono i nipoti del contadino Nelson Ribero, 70 anni.

L'uomo al momento dell'aggressione non era in casa.

“Non voglio credere nella storia, ma come è possibile che mio nipote si sia ferito senza lasciare traccia di sangue?

Anche se si fosse tagliato col filo spinato, perchè non c'è traccia di sangue? … Gli altri miei nipoti, dissero che quando lo bloccarono uno di quegli esseri prese un oggetto dalla bocca e cominciò a colpire Janiel “disse il nonno dei bambini.

Raimundo Ribeiro, 33 anni e padre di Janiel ha piena fiducia nella storia di suo figlio: “Ho trascorso la notte sveglio, osservandolo. Sono molto spaventato. Fino ad oggi non aveva dato nessun segno di cambiamento di comportamento .”

Nel vicino ospedale della città al bambino, gli sono stati inseriti 9 punti di sutura.

Nessuno vuole parlare di caso o rivelare il nome del medico.

Secondo il ricercatore Jacinto Pereira (direttore del CSPU), vi sarebbero correlazioni con alieni che avrebbero rimosso ghiandole ad animali trovati senza vita e con diversi ed evidenti segni sul corpo.

Nel caso del ragazzo di Itarema, l'esperto ritiene che siano attratti da quella parte del corpo dove si trovino questi organi.

Humberto Sousa Lima, ha dichiarato al giornale di Nordeste, di aver osservato uno oggetto volante non identificato, nei pressi di Itarema, lo scorso fine settimana: “E 'stato Sabato sera, l'oggetto è apparso in pochi secondi e poi è scomparso. Sembrava dirigersi intutte le direzioni, ma non riuscii a vedere più niente perchè una forte luce venne puntata su di me. ”

Fonti: Radio Tabajara y Más allá del nivel

Tradotto da Quantico per Altrogiornale.org

Fonte: http://analuisacid.com/portal/index.php?option=com_content&task=view&id=134&Itemid=1

Chi sono? Da dove vengono? Che cosa possiamo aspettarci da loro? Rivelazioni dall'antichità sul fenomeno UFO. Best seller in America

Indagini sui rapimenti alieni 1947-2001. Dai cloni di Higgins al caso Monselice

Bambino attaccato da Alieni? ultima modifica: 2009-01-18T20:53:00+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico