Bruce Lipton – Occupy Wall Street

Bruce Lipton, ottobre 2011.
Considerazioni sulla Nuova Percezione che le persone iniziano ad avere del mondo. Tale fenomeno viene definito Emersione.


Alcuni passi contenuti nel video sottotitolato in italiano:

Miei cari amici, creatori di cultura e menti curiose, sono Bruce e vi porto la newsletter di Novembre, anche se siamo all’ultima settimana di Ottobre, le cose sono così emozionanti che quanto dico oggi può essere molto diverso domani, perchè siamo nell’evoluzione e avviene proprio ora attorno a noi.[..]

Occupy Wall Street Bruce Lipton.. Parlo di questo perchè siamo in un processo detto “Occupy Wall Street” che si diffonde nel mondo, aumenta il supporto alla protesta contro il controllo corporativo del mondo in cui viviamo.

Iniziamo a riconoscere che il modo in cui viviamo, lo stile di vita che ci è stato programmato non è sostenibile e siamo minacciati dall’estinzione, questo pericolo ci spinge a fare qualcosa ora.

Le persone capiscono che non siamo sostenibili, che il mondo affronta un pericolo di estinzione massiccia, quindi ci chiediamo “Cosa possiamo fare?” Il fatto è che non abbiamo risposta e lo vediamo dai governi incapaci di rispondere appropriatamente. Le persone allora si uniscono e dicono “Ok sappiamo che non funziona”, quindi vanno per strada ad attirare attenzione sulla realtà della grossa minaccia al mondo e alle vite.

Vediamo persone che si uniscono, ma non sembrano avere un preciso punto su cui lavorare, ma riconoscono che non funziona e che servono risposte, che chiaramente non arrivano dal governo …

Tradotto da Richard per Altrogiornale

Bruce Lipton – Occupy Wall Street ultima modifica: 2011-12-03T17:50:38+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)