Cancro: una causa nelle staminali

Il Giornale Online
Sono poche di numero, appena il 2% delle cellule presenti nel tumore del colon.

Sono le cellule staminali tumorali, scoperte dal gruppo italiano dell' Istituto Superiore di Sanità (ISS) coordinato da Ruggero De Maria. A risultati analoghi è giunto, quasi contemporaneamente, un gruppo di ricerca dell'università canadese di Toronto.

I due studi sono pubblicati nell'edizione on line di Nature. La ricerca italiana è stata condotta in collaborazione fra l'ISS e l'Istituto Oncologico del Mediterraneo di Catania, e inoltre con il Dipartimento di Patologia e Medicina di laboratorio dell'ospedale Sant'Andrea di Roma e il Dipartimento di Discipline Chirurgiche ed oncologiche dell'università di Palermo.

Secondo i ricercatori, le cellule staminali che danno il via al tumore del colon sono particolarmente importanti perché saranno i principali bersagli dei futuri farmaci anticancro, medicinali “intelligenti

Cancro: una causa nelle staminali ultima modifica: 2007-08-13T20:30:24+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico