CARNE CLONATA, FRODI SCIENTIFICHE E PRELIEVO DI ORGANI

Il Giornale Online
18.01.2008
DI MIKE ADAMS

L’FDA (Food and Drug Administration) ha annunciato che la carne e il latte clonati potrebbero essere venduti ai consumatori senza che ve ne sia indicazione sull’etichetta, è questa, in breve, la più importante notizia della settimana in fatto di salute.

Ora, gli allevamenti industriali, che operano già con una inquietante mancanza di atteggiamento etico o di compassione verso gli animali, diventeranno presto fabbriche di cloni pronte a sfornare bestiame dall’identico patrimonio genetico, da spremere nelle macchine dell’AMR (Advanced Meat Recovery) per ottenere prodotti conservati a base di carne dall’identico patrimonio genetico e destinati a consumatori creduloni geneticamente compromessi, che non hanno alcuna idea di cosa implichi (o cosa ci sia sotto) la definizione data dal Dipartimento dell’Agricoltura americano del termine “carne”.

Tutti i proprietari di allevamenti dovrebbero sperare che nessuno si avvicini furtivamente alle fabbriche di cloni e non inietti un gene ribelle nel patrimonio genetico originale, oppure un giorno tutte le mucche si potrebbero ribellare e sferrare l’Attacco dei Cloni. Non esiste nulla di più spaventoso di un toro inferocito di 400 kg con una spada laser!

Studi sui farmaci antidepressivi selettivamente censurati da Big Pharma

Sul fronte della “medicina basata sulle prove” questa settimana (e qui partono le risate di sottofondo), uno studio condotto dalla Health & Science University dell’Oregon ha svelato che le industrie farmaceutiche censurano abitualmente gli studi che dimostrano la non efficacia degli antidepressivi, mentre incentivano la rapida pubblicazione di studi che mostrano risultati positivi. La conseguenza? Una selezione scientifica che è chiaramente pianificata per far sembrare efficaci inutili medicine, nascondendo le prove della loro inefficacia….

Ciò che questo studio rivela è che, ancora una volta, l’intero sistema della “medicina basata sulle prove” è un’enorme truffa organizzata e che la FDA continua a cospirare assieme alle aziende farmaceutiche per fuorviare i consumatori americani e promuovere, sulla base di una scienza fraudolenta, medicinali non solo inutili, ma anche dannosi. Quello che queste aziende stanno facendo con i test clinici è paragonabile ad andare a Las Vegas e poter scommettere a poker DOPO che le carte siano state distribuite e scoperte! È possibile fare soldi barando a questo modo? Certo che sì. È proprio quello che fa la Big Pharma.

Questo sistema assolutamente fraudolento di selezione degli studi da pubblicare (o da occultare) a seconda del loro esito sembra rendere del tutto inutili i test clinici, non vi pare? Perché mai le industrie farmaceutiche non saltano direttamente l’intero processo di conduzione di questi falsi test scientifici, dando per buona qualunque fantasia abbiano comunque deciso di rifilare al pubblico? Alla fine, non ci sarebbe molta differenza rispetto a quanto sta già succedendo, a parte un notevole risparmio di tempo e denaro. In questo modo, le aziende farmaceutiche potrebbero ridurre notevolmente il tempo necessario a introdurre sul mercato nuovi medicinali pericolosi e i consumatori, abbastanza stupidi da prendere queste medicine, avrebbero un accesso più veloce a tali prodotti che li ucciderebbero prima, rendendo inoltre le nostre vie e autostrade più sicure, grazie alla riduzione del numero dei “conducenti debilitati dai farmaci” (si tratta di un enorme problema, credetemi).

Credo che tutte le persone che chiedono insistentemente all’FDA di ottenere dalla Big Pharma i farmaci “sperimentali” per la cura del cancro dovrebbero vincere collettivamente il Darwin Award dell’anno. Il pool genetico umano può certamente fare a meno di gente che sceglie di commettere un suicidio chimico. In un certo qual modo la questione funziona in maniera automatica, dal momento che coloro che prendono farmaci ottengono danni al DNA che vengono trasmessi alla loro prole, la quale sarà contrassegnata sempre più dalla sterilità. (Desiderio di fertilità? Iniziate a mangiar crudo. L’indice della motilità spermatica di un partner avvezzo alla degustazione di crudità è tale da far sentire in imbarazzo un cavallo selvatico…)

Le statine si rivelano inutili nella prevenzione dell’Alzheimer

Ricordate il clamore qualche hanno fa quando alcuni dottori idioti, spacciatori di medicine, insistevano che le statine curavano l’Alzheimer? Come al solito, la questione si dimostrò soltanto un nonsense scientifico e una elucubrazione fine a se stessa. Un nuovo studio intrapreso alla Rush University Medical Center di Chicago ha rivelato che i pazienti affetti da Alzheimer curati con le statine non avevano ottenuto alcun beneficio.

Credo che i ciarlatani diffusori di pasticche dovranno trovare un altro ridicolo motivo per la prescrizione non autorizzata delle loro statine letali. Cosa dobbiamo aspettarci di sentire adesso, che le statine curano il cancro? Per la cronaca, sappiate che molti dottori ancora prescrivono le statine per l’Alzheimer, sebbene l’FDA non abbia mai approvato le medicine per questo tipo di patologia! Le prescrizioni non autorizzate sono una grande truffa sanitaria che permette ai dottori di prescrivere medicine per niente, anche se non sono mai state sperimentate o approvate per le malattie per cui vengono ordinate.
Bella prova per la medicina basata sulle prove, eh?

LA FDA attacca le Compounding Pharmacies

Questa settimana inoltre la FDA ha mostrato un atteggiamento minaccioso nei confronti delle compounding pharmacies – farmacie locali che fanno per i loro clienti preparati a base di farmaci e integratori in modo da soddisfare i bisogni biochimici specifici di ogni acquirente. La FDA non approva le compounding pharmacies perché sono in competizione con l’approccio della Big Pharma che sottintende l’idea che un’unica soluzione vada bene per tutti. La FDA ha quindi deciso di dare inizio a un’azione criminale ancora più organizzata e di cercare di far fuori i concorrenti della Big Pharma minacciando le compounding pharmacies nel campo della terapia ormonale sostitutiva bioidentica .

È solo l’ultimo round della folle aggressione criminale della FDA contro gli abitanti della sua nazione. Ciò è particolarmente interessante, dato che un’altra ricerca realizzata questa settimana mostra che l’assunzione delle medicine della terapia ormonale sostitutiva (TOS) causa una rapida accelerazione del cancro lobulare alla mammella (come riportato dal Fred Hutchinson Cancer Research Center). Certo, il motivo principale dell’attacco alle compounding pharmacies non è proteggere i pazienti, bensì tutelare i profitti derivanti dalla TOS della Big Pharma.

Ogni volta che l’FDA minaccia un’altra azienda produttrice di vitamine, un coltivatore di frutta (ricordate le minacce ai coltivatori di ciliegie?) o i fornitori di medicine naturali, continuo a chiedermi: quanto tempo ci vorrà ancora perché le masse ignoranti si rendano conto che sono state fregate e si ribellino contro questo ente governativo criminale che sta distruggendo la loro salute e svuotando le loro tasche? La verità è che molte persone sono troppo narcotizzate per mostrare un pensiero costruttivo e cosciente, quindi passerà un bel po’ di tempo prima che questa insurrezione delle masse abbia luogo. Potrebbe anzi essere necessario utilizzare nastro isolante, bacchette e fili da burattinaio perché abbia luogo.

Questo è particolarmente vero dal passaggio del decreto 1955, the Violent Radicalization and Homegrown Terrorism Prevention Act, che rende il pensiero indipendente un crimine federale. Chiunque abbia un pensiero che va contro i sistemi stabiliti di controllo e di sfruttamento delle masse viene subito bollato come criminale, arrestato, gettato in prigione e imbottito di antidepressivi che non funzionano. Se non avete sentito del decreto 1955 dai media principali, è perché non c’era motivo di seguire questa notizia: sono loro che cercano di omologare i vostri pensieri e rendere le vostre idee salde e conformi allo status quo, non lo sapevate? Se c’è qualcosa che danneggia la vostra salute più del latte omogeneizzato, sono proprio le idee omologate. Tutte le persone che non hanno votato per Ron Paul nelle recenti primarie sono affette da idee omologate (e cervello pastorizzato, forse…)

Grazie per “offrire spontaneamente” i vostri organi!

A proposito di cose incredibilmente stupide, il Primo Ministro inglese Gordon Brown ha presentato un piano per rubare gli organi dei pazienti attraverso un escamotage che lui chiama “consenso implicito di donazione degli organi”. Davvero, non si tratta di uno scherzo; è la pura verità! Se Brown riuscirà nel suo intento, ai pazienti che moriranno nel Regno Unito saranno immediatamente asportati gli organi e venduti all’opulenta industria della donazione di organi, in cui ogni organo disponibile genera almeno $ 250.000 di profitto per gli ospedali, per i chirurghi e per le industrie farmaceutiche coinvolte. Il consenso del paziente non è più richiesto, è sottinteso dallo Stato. Non sto scherzando. È definito “consenso implicito”. D’altronde, quale paziente potrebbe obiettare? I morti non discutono, giusto?

Sembrerebbe che Brown abbia già dato l’assenso per la donazione di uno dei suoi organi, il suo cervello! L’organo è stato promesso al presidente americano George W. Bush che sta ancora aspettando il trapianto di cervello dal momento che la rimozione di quello vecchio non è stata possibile perché il chirurgo non è riuscito a trovarlo! Piuttosto, hanno deciso di somministrargli le statine, sperando che la demenza possa scomparire…

C’è una cosa che mi ha sempre preoccupato circa il prelevamento degli organi, anche di quelli che provengono dai donatori volontari: non è forse vero che quando il paziente muore i suoi organi perdono ossigeno e iniziano a deteriorarsi nel giro di qualche secondo? Quindi, non è forse negli interessi dei profittatori dell’opulenta industria del prelevamento e trasporto degli organi iniziare a estrarre gli organi dai pazienti prima che essi siano effettivamente morti del tutto? Il sistema cerebrale è vivo e attivo ancora per alcuni minuti dopo che il cuore cessa di battere, giusto il tempo per asportare selvaggiamente gli organi e schiaffarli nel ghiaccio! Pensateci la prossima volta che vi verrà in mente di esporre l’assenso a donare gli organi sulla vostra patente.

L’autorizzazione da parte di Gordon Brown a prelevare gli organi da ogni paziente morto, fa sembrare assolutamente umana la politica della Cina che permette di prelevare soltanto gli organi dei criminali. Se c’è qualcosa da ricordare questa settimana, è la seguente: Non morite nel Regno Unito! Se state per tirare le cuoia, correte, nuotate o trascinatevi lontano in qualche paese la cui giurisdizione vi permette di morire in pace anziché in pezzi.

Ad ogni modo, tutti gli argomenti d’attualità trattati in questo articolo sono veri. Sono stati estrapolati dalle prime pagine dei giornali più popolari di questa settimana. Solo un’altra settimana nel folle regno della cosiddetta “medicina moderna”, in cui la gente è trattata come bestiame e il bestiame è trattato come fosse una macchina sforna-carne priva di vita; un’altra settimana in cui decine di migliaia di persone verranno uccise dai farmaci approvati dalla FDA e dai dottori, in cui famiglie saranno ridotte sul lastrico dai costi medici e bambini verranno invogliati da subdole pubblicità televisive di cibi spazzatura a desiderare prodotti dannosi per la salute.

Dal lato positivo, è anche la settimana in cui migliaia di neofiti si rivolgeranno al potere curativo delle piante, ai cibi naturalmente ricchi di sostanze nutritive importanti per l’organismo e alla medicina naturale. Alcuni scopriranno i benefici per la salute del cibo crudo e naturale e del Juice Feasting (www.JuiceFeasting.com). Molti si accorgeranno di cosa sia in realtà il cibo conservato e decideranno di modificare la loro dieta, ottenendo una riduzione del diabete, delle malattie cardiache, del cancro e di altre patologie, in barba alle istituzioni mediche convenzionali che si attaccano ancora disperatamente alla convinzione superata che per tali malattie “non esiste cura”. (Ma chi vogliono prendere in giro? Chiunque dica “non esiste cura per il diabete” si sta dando praticamente dell’idiota…)

La prossima settimana voglio condividere con voi qualcosa di veramente interessante: si tratta di una recensione speciale di un meraviglioso nuovo prodotto nutrizionale, assieme ad un’offerta imbattibile che vi permetterà di ottenerlo a un prezzo ridicolo (con uno sconto di circa il 60%). Come sempre, noi non guadagniamo niente sulla vendita, mentre voi godrete di tutti i benefici di un prodotto ricchissimo di nutrienti ad un prezzo mai visto. La prossima settimana andate su NaturalNews.com per i dettagli su questo annuncio!

Fino ad allora, rimanete scettici e difendetevi dalle aziende farmaceutiche, la corrotta FDA, la stampa manipolata e la scienza fraudolenta che pubblicizza questi medicinali pericolosi come toccasana per la vostra salute! Dovete proteggervi, perché, ricordate: nessuno ha un tornaconto personale sulla vostra salute eccetto voi stessi. Non ci sono aziende che guadagnano sul vostro stato di benessere; guadagnano solo sulle vostre malattie. Mantenetevi in salute e farete in modo che le aziende farmaceutiche non possano trarre i profitti che così disperatamente sperano di ricavare dal vostro corpo. (E comunque state attenti a non morire nel Regno Unito!)

Notizie sull’autore: Mike Adams è autore di testi sulla salute naturale e pioniere della tecnologia, appassionato divulgatore di informazioni importanti per il miglioramento individuale e planetario.E' uno scrittore prolifico e ha pubblicato migliaia di articoli, interviste, relazioni e guide per i consumatori, raggiungendo milioni di lettori con notizie in grado di migliorare la salute di tutti gli abitanti del mondo. Adams è un giornalista indipendente con un’etica molto solida, infatti non accetta denaro per scrivere articoli su prodotti o aziende. Nel 2007 Adams ha lanciato EcoLEDs, una ditta di LED privi di mercurio, ottimizzati energicamente, che permettono di risparmiare elettricitèe aiutano a prevenire il riscaldamento globale. Inoltre egli ha fondato un’azienda per la vendita al dettaglio online a basso impatto ambientale, la BetterLifeGoods.com che investe i profitti nel programma di supporto per la difesa del consumatore. E' anche il fondatore della ben nota HTML email software company il cui software Email Director Marketing attualmente gestisce il database delle sottoscrizioni di News Target.

Adams è attualmente il direttore esecutivo di un’organizzazione no-profit, il Consumer Wellness Center, e si dedica alla fotografia naturale, alla Capoeira, al Pilates e al giardinaggio biologico. Noto col titolo di Health Ranger (ossia Guardiano della salute), Adams condivide con gli altri la sua etica, le sue dichiarazioni e le sue personali statistiche sulla salute su HealRanger.org.

Titolo originale: “Week in Review: Cloned Meat, Scientific Fraud and Mandatory Organ Harvesting from (Nearly) Dead Patients”

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di Aglaia Kochelokhov

fonte originale: http://www.naturalnews.com
fonte:www.comedonchisciotte.org

CARNE CLONATA, FRODI SCIENTIFICHE E PRELIEVO DI ORGANI ultima modifica: 2008-02-19T12:50:03+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico