Cavoli e Broccoli : proprietà e benefici

Cavoli e broccoli sono tipici ortaggi invernali, stagione in cui la qualità è migliore e i prezzi più bassi.

Il cavolo contiene una grande quantità di vitamine: protovitamina e [color=#ff0000]vitamina A, vitamine B1, B2, B9 (acido folico), PP, C[/color], ( a parità di peso il cavolo rapa ne contiene più delle arance), [color=#ff0000]K, U[/color]. Molto ampia la gamma di minerali: in primis [color=#ff0000]fosforo, calcio, ferro, zolfo, potassio, rame, magnesio, iodo, e arsenico[/color]. Molto preziose le sue mucillagini, soprattutto per quel che riguarda la cura delle coliti ulcerose, ed altrettanto significativa la sua alta percentuale di clorofilla, che aiuta l'organismo nella produzione di emoglobina contrastando così le varie forme di anemia. Da sottolinare, in cavoli e broccoli, la presenza di antiossidanti e di indoli che si formano quando le pareti cellulari di questi vegetali vengono spezzate o dal taglio del coltello o dalla masticazione.

Gran parte delle piante crocifere sono ricche di potassio che ha un ruolo importante nella [color=#ff0000]regolazione della pressione arteriosa[/color]. L'aspetto più importante dei cavoli e dei broccoli è rappresentato dal fatto che, sempre stando alle ultime ricerche mediche, un regolare consumo di questi vegetali, può [color=#ff0000]dimezzare il rischio di sviluppare vari tipi di tumore in particolare dei polmoni e del colon[/color].

Broccoli, cavoli, ravanelli, contengono alcuni composti chimici, chiamati isotiocianati, che danno inizio ad un meccanismo che è in grado di bloccare il diffondersi e la proliferazione delle cellule tumorali.
Altre ricerche condotte in Giappone hanno dimostrato che gli isotiocianati presenti in cavoli e broccoli sono altresì in grado di [color=#ff0000]bloccare i melanomi[/color].
Oltre alle proprietà antitumorali, i broccoli giovano anche alla [color=#ff0000]salute del cuore[/color]; questo quello che risulta da studi effettuati su topi all'università del Connecticut.

Per concludere, possiamo affermare che introdurre i broccoli ed i cavoli nella nostra dieta abituale potrebbe rivelarsi molto utile contro l'insorgenza di [color=#ff0000]tumori al colon, al pancreas, all'utero, alla gola, ai polmoni, all'esofago, e allo stomaco[/color], questo stando alle dichiarazione degli scienziati del World Cancer Research Found.

Il succo di cavolo crudo, magari mischiato a quello di carota con un po' di limone, è un vero[color=#ff0000] rinvigorente nelle situazioni di estremo affaticamento e di carenze vitaminiche[/color]; utile nelle situazioni di estremo nervosismo ed eccessiva irritabilità, [color=#ff0000]utile per riequilibrare le condizioni della pelle e del cuoio capelluto, per liberare l'intestino da vermi o parassiti e in caso di asma e pertosse[/color]. Logicamente anche crudi, cavolo, e broccoli esercitano quasi le stesse proprietà del loro succo, con il vantaggio che mangiati crudi sono più appetitosi che berne invece il succo.

Il cavolo cotto, con l'acqua di cottura e un'eventuale aggiunta di miele è molto utile contro gli [color=#ff0000]abbassamenti di voce, il raffreddore, l'asma e la bronchite[/color]. La sola acqua di cottura è benefica in caso di[color=#ff0000] diarrea e dissenteria[/color], ma anche in caso di [color=#ff0000]stitichezza[/color]. In caso di [color=#ff0000]sbronza[/color], per alleviare gli effetti del “giorno dopo”, è consigliabile un brodo concentrato di cavolo, gli effetti sono garantiti.

http://www.mr-loto.it/cavoli.html

Cavoli e Broccoli : proprietà e benefici ultima modifica: 2013-01-08T10:05:51+00:00 da maraxma
About the Author
maraxma