Cerchio nel ghiaccio sul fiume Råneälven Norrbotten (Svezia)

Un cerchio nel ghiaccio, o meglio una forma circolare ad anello, è stata scoperta il 31 Gennaio del 2008 in Svezia, formatosi sul ghiaccio presente del fiume Råneälven.

A darne notizia della scoperta è stato tale Stig Enkvist.

La notizia è comparsa poi sul giornale [link=http://www.dn.se/DNet/jsp/polopoly.jsp?d=147&a=740843]DN.se[/link] con un articolo di Clas Svahn, che oltre essere giornalista è anche attivo in un’associazione ufologica del paese.
Egli ha dichiarato anche che questi fenomeni sono rari e che in Svezia si conoscono pochi precedenti, come quello ad esempio di Piteälven.

Alcuni dati e una spiegazione.

50 metri di diametro, 30 centimetri lo spessore del ghiaccio e 70-75 centimetri la larghezza dell’anello.

E’ sempre il sopra citato Clas Svahn che ci offre una spiegazione a questo fenomeno naturale. No, niente alieni o forze misteriose, è la natura la vera autrice di questo spettacolo, con buona pace di chi si aspetterebbe messaggi da extraterrestri o esperimenti militari negli angolo sperduti della Svezia…

“Questi cerchi nel ghiaccio si formano quando il flusso di acqua comincia a congelare. Vortici di acqua cominciano a formarsi e l’acqua continua a congelarsi. Il movimento del vortice di acqua impedisce però il formarsi del ghiaccio mentre tutto intorno l’acqua si gela sino ad assumere le distese di fiumi o laghi chiacciati che sono soliti vedersi in Svezia”.

Però, a quanto pare e a quanto ci spiega ancora Svahn , in questo caso sembra che il processo si sia svolto in ordine inverso.

In alcuni casi è anche chiaro che ci deve essere un’altra spiegazione per i cerchi di ghiaccio nell’acqua. Ad esempio quando questi si formano con la presenza ancora di acqua, come nel caso del Maryland nel 2001.[/size=12]

Fonte: paleoseti.it

Cerchio nel ghiaccio sul fiume Råneälven Norrbotten (Svezia) ultima modifica: 2008-05-18T14:40:02+00:00 da Nebula
About the Author