Cerchio nel grano a Goese (Paesi Bassi)

In questa news http://www.altrogiornale.org/news.php?item.5293.5 vi abbiamo proposto un'immmagine ed un video inerenti ad un bellissimo agroglifo, ma a quanto pare risulta opera di questo gruppo di lavoro http://www.xld-sign.com/Projecten ( http://translate.google.it/translate?u=http%3A%2F%2Fwww.xld-sign.com%2F&sl=nl&tl=it&hl=it&ie=UTF-8 ) che ha voluto farsi conoscere e rappresentare l'”uomo che emergerà” e creare il “cerchio nel grano più grande del mondo” ( almeno da quanto ci è possibile capire dal sito web ).
(Nota di Richard) La simbologia utilizzata, non molto complessa e comunque compatibile con il fenomeno, la precisione e le dimensioni dell'opera hanno impressionato anche occhi esperti, davvero un bel lavoro. Sarebbe bello conoscere la tecnica usata, da quanto risulta sul sito hanno lavorato in 60.

[youtube=350,300]_2Oyd9STbsw

Aggiornamento:

[youtube=350,300]nMxbBcK9r7Q

Dal commento:
Venne trovato un crop circle enorme in Olanda il 7 agosto 2009, vicino a Goes.
La scoperta iniziale venne annunciata ad uno show live internazionale da un fotografo professionista
Durante lo show si cercarono i presunti creatori senza esito.
Nei giorni seguenti si fece avanti un gruppo dicendo di esserne i creatori ma non hanno portato prove.

Ci sono due ovvi aspetti delle loro affermazioni:

-il sito della xld-sign contiene solo una foto senza ulteriori informazioni

-invece di fornire affermazioni chiare nel sito hanno appena scritto in qualche forum

-un associato della xld-sign ha scritto questo in un forum:

-“Questo non è stato fatto per pubblicita e la xld-sign ha pagato le spese”
-“Il possessore del terreno non ha dato inizio all'operazione”
-“la xld-sign non è una compagnia registrata”

Sono circolate diverse versioni della storia.
Chi possiede il campo è una compagnia che partecipa in ricerca scientifica sull'agricoltura.
Vicino al cropcircle c'è una centrale nucleare e vicino un magazzino nucleare nazionale.

Cerchio nel grano a Goese (Paesi Bassi) ultima modifica: 2009-09-16T18:13:58+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)