Cervello: la meditazione rallenta il decorso dell'Aids

ROMA – Non e' uno scherzo, ma il frutto di uno studio pubblicato sulla rivista 'Brain, Behavior, and Immunity' e condotto da ricercatori dell'Universita' di Los Angeles. La meditazione aiuta a rallentare il decorso dell'Aids, rallentando il declino delle cellule immunitarie. La meditazione di cui parliamo e' la cosiddetta 'mindfulness': concentrarsi sul presente evitando di pensare a passato e futuro. Gli esperti hanno coinvolto nella sperimentazione di otto settimane 48 sieropositivi. Alcuni di loro hanno chiesto di frequentare classi di meditazione mindfulness. Nelle otto settimane, solo coloro che avevano partecipato non hanno mostrato alcuna riduzione delle cellule immunitarie. Inoltre e' emerso che il numero di sedute di meditazione svolto e' risultato proporzionale agli effetti positivi. (Agr)

Tratto dal Corriere della Sera del 25 luglio 2008

Fonte: www.Coscienza.org

Cervello: la meditazione rallenta il decorso dell'Aids ultima modifica: 2008-09-01T15:33:55+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)