Chi è David Wilcock

davidwilcockfrontChi è David Wilcock

L’interesse di David Wilcock sugli argomenti metafisici, risale quasi al momento della sua nascita. Wilcock, sin dall’età di 2 anni, ricorda di aver sognato imponenti cilindri metallici che galleggiavano nel cielo, e di aver avuto, durante la giornata, bizzarre sincronicità psichiche. All’età di 5 anni, Wilcock ha avuto un’esperienza fuori-dal-corpo (OBE) spontanea che ha definito la sua ricerca della verità dietro la questione dell’ESP, della metafisica e della coscienza.

All’età di 7 anni, Wilcock ha letto il suo primo libro “adulto” riguardo all’ESP, intitolato How to Make ESP Work for You (Come fare in modo che l’ESP funzioni per te) di Harold Sherman. Mentre era ancora in seconda elementare, con i suoi amici ha effettuato esperimenti telepatici che hanno avuto successo e hanno ripetutamente dimostrato precisione psichica, culminata in una dimostrazione in classe delle sue capacità.

All’età di 16 anni, Wilcock ha avuto il primo sogno lucido, di una serie in sviluppo, indotto consciamente con una tecnica che aveva imparato nel libro Lucid Dreaming del Dr. Stephen La Berge.

All’età di 19 anni, Wilcock ha cominciato a tenere, quotidianamente, un diario dettagliato di tutti i suoi sogni. Più tardi, Wilcock si è laureato alla State University di New York a New Paltz, con un B A in Psicologia, completando la sua educazione formale a 22 anni. I suoi “studi di laurea” con l’Intelligenza Superiore erano già iniziati a 20 anni, leggendo e assorbendo da tre a cinque libri metafisici alla settimana.

Il contatto preliminare, diretto con l’Intelligenza Superiore di Wilcock è avvenuto attraverso la scrittura automatica all’età di 22 anni, nel Novembre del 1995. Nel Novembre del 1996, a 23 anni, Wilcock ha iniziato ad interagire con l’Intelligenza Superiore quotidianamente, dando voce a queste forze attraverso la sua capacità di sintonizzarsi telepaticamente.

Nel Settembre del 1997, a Wilcock fu detto, in un OBE indotto consciamente, di trasferirsi a Virginia Beach, Virginia. Un amico lo informò della sua somiglianza con Edgar Cayce dopo che gli era stato detto di trasferirsi.

Poi, nel Novembre 1997, dopo una notevole speculazione dal sè e dagli altri, Wilcock si è confrontato direttamente con la Sorgente riguardo la possibilità di essere stato Edgar Cayce in una vita passata. La risposta fu affermativa, e questa è stata la più grande sorpresa nella vita di Wilcock. E’ stato estremamente difficile per lui accettarlo, ma le letture insistevano affinché ne parlasse con altri e spargesse la voce.

Dal Luglio del 1998, Wilcock ha condotto circa 100 letture personali come consulente intuitivo professionale a tempo pieno. “Convergence” è stato completato l’8 Marzo 1999, il giorno del suo 26mo compleanno. Ora Wilcock ha oltre 3000 pagine contenenti le trascrizioni dei suoi sogni personali e di letture psichiche, generate dal Novembre del 1996.

Tradotto da Susanna Angela
stazioneceleste.it

Chi è David Wilcock ultima modifica: 2008-09-14T22:00:00+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)