SPAZIO/ EX ASTRONAUTA MITCHELL: GLI ALIENI ESISTONO (SUN)

Il Giornale OnlineFece parte dell'equipaggio dell'Apollo 14


Roma, 24 lug. (Apcom) - Gli extraterrestri non solo esistono, ma somigliano anche a E.T: l'affermazione riportata dal tabloid The Sun proviene tuttavia da una fonte presumibilmente affidabile, quella dell'ex astronauta della Nasa Edgar Mitchell, sesto uomo a mettere piede sulla Luna.

Gli alieni sono "amichevoli, piccoli e dai grandi occhi", ha spiegato il 77enne Mitchell, sottolineando con logica inappuntabile come "se fossero ostili, no saremmo più qui": "Avrete visto qualche disegno di queste piccole creature che ci paiono strane: da quel che so dalle mie fonti che sono state in contatto, sono abbastanza fedeli".

Il fenomeno degli Ufo è reale, continua Mitchell, anche se "è stato tenuto segreto da tutti i nostri governi per gli ultimi sessant'anni, ma poco a poco le notizie sono filtrate e alcuni di noi hanno avuto il privilegio di essere informati": l'ex astronauta ha spiegato infatti di essere venuto a conoscenza della questione nel corso della sua carriera alla Nasa.

La Nasa da parte sua si è limitata a osservare di "non condividere le opinioni" in materia del suo ex dipendente, definito tuttavia "un grande americano": il quale d'altronde condusse degli esperimenti - del tutto personali - di telecinesi e comunicazioni psichiche durante il volo dell'Apollo 14, senza - pare - ottenere risultati.

La missione dell'Apollo 14 - la terza a raggiungere il satellite - è l'unica dell'intero programma ad aver annoverato nell'equipaggio un membro dei sette primi astronauti scelti per il "Mercury": Alan Shepard (che la Marina provvide a promuovere ad ammiraglio) è anche il più anziano dei dodici ad aver messo piede sulla Luna.


Fonte:

da Quantico ven 25 lug 2008, 22:59 Stampa veloce LAN_NEWS_24