Droni alla conquista del mondo

Il Giornale OnlineNel 2007 sorveglieranno gli Usa

Gli Stati Uniti, già nei prossimi anni, saranno sorvegliati da un esercito di robot volanti che garantiranno la sicurezza, un po’ meno la privacy, di tutti i cittadini. Gli androidi, piccoli e dotati di telecamere ad altissima risoluzione, osserveranno, e ritrasmetteranno ad una centrale operativa, tutto ciò che accade sotto di loro. I “Micro Air Vehicle”, così sono stati ribattezzati i robot, sono in grado di volare, atterrare, stare in stand-by, e comportarsi come banali sensori di sorveglianza, e tornare alla base a missione conclusa.

Progettati dalla Honeywell sono stati testati in oltre 200 voli di prova, alcuni dei quali, ammettono dal governo, in aree urbane densamente popolate. Gli ultimi test verranno effettuati tuttavia nel marzo del prossimo anno. Successivamente prenderà il via la produzione vera e propria dei droidi e la consegna degli stessi a esercito e forze di polizia.

Equipaggiati con un'antenna Gps, i MAV sembrano in grado di svolgere il proprio compito con qualsiasi condizione atmosferica. I robot volanti hanno un’autonomia di 40 minuti e riescono a volare, con velocità superiori a 90 chilometri orari, portandosi fino ad una quota di circa 1.700 metri.


fonte:www.giornaletecnologico.it

da Quantico dom 14 ott 2007, 21:44 Stampa veloce LAN_NEWS_24



droni   robot