Da fonte contattista : aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

Il Giornale Online

4 settembre 2007 (4 Manik, 0 Zip, 3 Manik)

Selamat Balik! Eccoci nuovamente qui, con cose interessanti da riferirvi. Le circostanze che devono precedere la manifestazione vera e propria della vostra nuova realtà, sono ormai disposte. I nostri alleati terrestri continuano a marcare fermi progressi verso le loro grandiose mete. Di fatto, i ritardi provocati dalle continue attività criminose della vostra ultima cabala, stanno premendo sui prossimi eventi. Poiché i metodi della cabala sono ormai arcinoti ai nostri alleati, le strategie di quest’ultimi si stanno concretizzando secondo programma. I presenti ritardi sono dovuti soprattutto alla necessità di mettere a punto alcuni scenari, che consentiranno di passare agevolmente da una fase all’altra. Benché soddisfatti della situazione, anche noi siamo dispiaciuti che questo tempo addizionale ritardi per voi l’arrivo della prosperità. Ciò nonostante, siamo in grado di riferire che moltissimi progressi sono stati compiuti, e che si sta avvicinando il momento di deporre un certo numero di regimi recalcitranti. Possiamo anche confermare che il periodo scelto per lo sbarco sarà rispettato, e ci stiamo dando da fare per annunziarvi presto questa grande notizia.

Noi continuiamo a sorvegliare strettamente la cabala; essa possiede numerose reti psichiche, che noi monitoriamo costantemente e in cui lasciamo filtrare solo informazioni che inducono la cabala a perseverare nelle sue distruttive illusioni di potenza. Grazie a tali notizie ingannevoli, la cabala ha commesso alcuni errori importanti che, di recente, hanno causato il grave dissesto del sistema bancario mondiale. A seguito di tanto scompiglio, abbiamo acquistato sostenitori del tutto inattesi, e questi nuovi alleati hanno portato le nostre probabilità di successo a livelli di assoluta sicurezza. Un’ulteriore conseguenza sono i numerosi e recenti firmatari degli accordi, che sono alla base dei nuovi sistemi bancari e monetari. Il declino della cabala diventa sempre più rapido, man mano che il sostegno ancora non palese aumenta. Possiamo costatare come questo gruppo, che per millenni ha governato il vostro mondo, stia ora perdendo la spietata presa sulle retini del potere. Al tempo stesso, siamo fieri della fedeltà dei nostri alleati terrestri alle promesse sottoscritte con il Cielo e con noi.

È assurdo per noi osservare l’assoluta incompatibilità tra le informazioni divulgate dai potenti padroni dei mass media e quel che, di fatto, sta accadendo dietro le quinte. In determinate circostanze, i responsabili della stampa mondiale sono perfettamente informati degli eventi in corso, ma preferiscono tenere ben celata questa fantastica storia, fino al momento opportuno. Nella maggior parte dei casi, però, si tratta soltanto della necessità di continuare nella linea tanto a lungo seguita dalle varie tendenze dell’informazione. Per noi è molto interessante vedere come andrà a finire. Nel vostro pianeta, le condizioni socio-politiche sono simili a quelle di altri mondi, che in passato avevamo ritenuto immaturi per il primo contatto. Le strutture gerarchiche e il principio brutale del “divide et impera”, che dominano la vostra società rispecchiano quelle degli ex-membri dell’Alleanza di Anchara. Da quando questi sono passati nel campo della Luce, è per noi affascinante vedere come si stiano adattando alle realtà della vita quotidiana nella Federazione Galattica. Abbiamo imparato che una società, anche se molto cupa, può cambiare rapidamente direzione e convertirsi a valori del tutto nuovi.

Questo ci porta a quanto sta avvenendo alla superficie di Madre Terra e al suo interno. Essa sta vivendo moltissime trasformazioni, alcune impercettibili altre quanto mai evidenti, che la preparano ad una configurazione, del tutto diversa dall’attuale. Molti di voi avranno notato che la leggera oscillazione di precessione, nell’ultimo anno è diventata molto più pronunziata. Ciò è causato dagli enormi cambiamenti in corso nelle regioni polari. Queste vaste riserve d’acqua ghiacciata hanno subito un sostanziale scioglimento, a ritmo crescente, che sta temporaneamente destabilizzando le regioni polari ed evidenziando l’oscillazione terrestre. Tale fenomeno influisce sull’instabilità meteorologica di tutto il pianeta, provocando inondazioni, ondate di calore e siccità devastanti, come avvenuto nell’ultimo decennio, e perdurerà fino al nostro sbarco in massa. Non dimenticate che anche Madre Terra deve passare attraverso tutti i cambiamenti, che voi state subendo ora.

Le modificazioni della superficie coinvolgono anche i regni della Terra Interiore. Persino il Sole Centrale, o nucleo di cristallo, del vostro pianeta si sta scaldando. Questo aumento d’energie è concomitante col passaggio alla piena consapevolezza. I cambiamenti del nucleo cristallino della Terra influenzano i numerosi mutamenti ecologici in atto in varie parti della Terra Interiore, che sono ora oggetto di studio da parte del Consiglio Dirigente e del popolo di Agharta. Essi hanno deciso di elevare la tonalità dei loro riti e d’inviare gruppi di scienziati specializzati per trovare soluzioni adeguate. Soggetto all’approvazione dei leader spirituali e scientifici, è stato proposto un programma speciale inteso a proteggere i siti interessati, fornendo loro un habitat più adatto. Le creature più a rischio per cambiamenti del mondo di superficie, sono state trasferite in nicchie ecologiche speciali, in prossimità delle città sotterranee di Agharta. Con questo si vuole alleviare la crisi odierna fino a quando la nuova configurazione del globo sarà quella voluta dal Cielo.

Naturalmente, le alterazioni di Madre Terra influenzano anche l’ambiente marino. Immense fenditure di lava fusa e vapore hanno trasformato le regioni prossime alla linea di giunzione delle placche tettoniche. Da queste grandi collisioni nasceranno le energie necessarie per la riemersione dei continenti perduti di Lemuria e Atlantide. Tali forze colossali stanno anche portando ad un processo di saldatura delle placche tettoniche; questo è il motivo dell’aumentato numero di forti maremoti a Sumatra, in Sud America e nell’Asia Orientale. Anche questi fenomeni si stanno accelerando, e rientra nella nostra missione limitare le eventuali ripercussioni degli eventi sismici, riducendo i danni agli insediamenti umani. Ciò nonostante, data l’immensa energia potenziale che tali aggiustamenti comportano, è possibile che danni anche gravi non potranno essere evitati.

L’instabilità del vostro pianeta durante l’attuale periodo di transizione significa che enormi quantità d’energia sono quotidianamente liberate da Madre Terra. Tale effusione energetica deve essere costantemente monitorata e senza il nostro intervento, il disastro di Sumatra del dicembre 2005 sarebbe stato di gran lunga la più grande mega-catastrofe degli ultimi cinque anni. Questa crescente attività geofisica, induce i vostri scienziati a modificare le loro nozioni sulla natura della Terra. Secondo le loro teorie, il pianeta è un’enorme macchina a motore, in gran parte alimentata dal Sole. In verità, si tratta di un’entità vivente, che ha bisogno d’alimentarsi. Questo Essere amorevole è conscio della vostra difficile situazione e, nell’ambito d’alcuni parametri divini, sta agendo in modo da conservare il suo ecosistema vivente. In altre parole, Madre Terra è ben decisa a far sì che la vostra popolazione mondiale possa sopravvivere e insieme ritornare alla piena consapevolezza.

Mentre Madre Terra e il suo sistema solare si avviano verso la piena coscienza, una gran quantità di vecchie, soppresse, energie sono rilasciate per dare una spinta alla trasformazione. Ed è proprio la necessità di cambiamento che comanda l’attuale aumento energetico, cui ci riferiamo. Tale imperativa necessità è stata osservata dai vostri scienziati, che si chiedono cosa sia. Luoghi presupposti “morti” come il pianeta Mercurio, stanno mostrando ora plateali segni di vita. I vostri astronomi si meravigliano della scoperta di nuovi oggetti nello spazio attorno al limite esterno del sistema solare, che prima credevano fosse soltanto un luogo di formazione di comete. Questo sistema solare, vivo e in espansione, è la prova della messa in opera del Piano divino; in questo grande disegno noi facciamo la nostra parte facendovi ritornare i grandi Esseri che foste. Nel momento scelto dal Cielo, verremo per riunirci a voi per scortarvi verso il vostro glorioso destino!

Oggi abbiamo ripercorso quanto sta accadendo. I preliminari del primo contatto procedono secondo il Piano divino. Non vediamo l’ora di sbarcare in massa nei vostri splendidi lidi, con tanta Luce e Amore. Potremo allora completare la nostra missione e rallegrarci mentre voi ritornerete ad essere i meravigliosi Esseri che in realtà siete. Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! E siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!)

(Traduzione: Costanza)

Planetary Activation Organization – Mailing address: 204 East 2nd Avenue # 408, San Mateo, CA 94401 U.S.A.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com Website address: www.paoweb.com

fonte: costanza2003.org
informazioni su Sheldan Nidle: paoweb.com/bio.htm

Da fonte contattista : aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica ultima modifica: 2007-09-12T15:37:19+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)