Disclosure Project: Punti riassuntivi per l'udienza congressuale e la legislazione

Il Giornale Online
– Il Disclosure Project è uno sforzo di ricerca senza scopo di profitto, che dal 1993 iniziando come Project Starlight, ha identificato testimoni di alto livello tra militari con accesso a livelli top-secret, membri del governo e altri, in merito ad eventi legati a UFO e vita extraterrestre.

– Ad ora, diverse centinaia di questi testimoni sono stati identificati nel mondo, in ogni branca del servizio armato, NRO, DIA, CIA, NASA, in ex USSR e altre agenzie e paesi. Oltre 100 testimonianze sono state registrate e 70 sono state trascritte. E' disponibile un video riassuntivo con testimonianze e sono state raccolte più di 500 pagine di documenti.

– Il peso di queste testimonianze, insieme a documenti governativi di supporto e altre prove, stabilisce oltre ogni dubbio, la realtà delle forme di vita extraterrestri, degli UFO o veicoli extraterrestri e di tecnologie avanzate per l'energia e la propulsione, derivate dallo studio di questi veicoli.

– La testimonianza e le evidenze, provano che questi veicoli sono stati tracciati sui radar in molte occasioni, sono atterrati o caduti a terra e sono stati recuperati e studiati in progetti specializzati e compartimentalizzati. Le tecnologie avanzate che sono state identificate nello studio di questi veicoli, una volta rivelate, rimpiazzeranno le forme di produzione energetica attuali e quelle di propulsione. Queste tecnologie permetteranno alla Terra di ottenere una civilizzazione sostenibile senza inquinamento, carenza di energia o riscaldamento globale. Queste tecnologie sono già pienamente operative. Sono state sviluppate entro progetti super-segreti e con accesso speciale non riconoscibile. In poche parole, la definitiva soluzione al problema energetico mondiale, all'inquinamento, alla povertà, si trova in progetti compartimentalizzati che necessitano di una rivelazione pianificata e di una importante legislazione.

– I programmi che controllano questo ambito, avanzano fuori dalla supervisione del Congresso, legalmente necessaria. Persino dei Presidenti sono stati esclusi deliberatamente. Inoltre, è necessaria azione urgente da parte del Congresso, della Casa Bianca e di altre istituzioni, per ottenere supervisione e controllo di queste operazioni, per assicurare che queste tecnologie ora classificate, vengano preparate per la rivelazione e l'eventuale rapida applicazione per una generazione mondiale cooperativa di energia e per la propulsione.

– E' presente una chiara minaccia in corso, per la sicurezza nazionale e per la pace mondiale, a causa di queste operazioni nascoste e non autorizzate, che hanno permesso l'abbattimento di questi veicoli extraterrestri e che mirano all'armamento dello spazio. Dato che si può provare che condividiamo lo spazio con altre civiltà, è necessaria la rivelazione piena di queste informazioni e che si rivaluti il National Missile Defence System (NMD/BMD/SDI), alla luce di queste rivelazioni.

– Non ci sono prove che queste civiltà extraterrestri siano ostili all'umanità o alla Terra. Al contrario, le testimonianze mostrano che sono preoccupate per il pericolo nucleare e per i sistemi di armamento spaziale e la situazione di guerra in corso. Inoltre, si deve stabilire immediatamente una politica e legislazione cooperativa mondiale, per proibire l'attacco a questi veicoli.

– Serve urgente azione da parte del Congresso, della Casa Bianca e delle NU, per permetta a questi testimoni di testimoniare sotto giuramento, in modo che possa avvenire una piena, onesta e aperta rivelazione quest'anno, 2001, inclusi testimoni che hanno avuto accesso ad altro livello di sicurezza.

– E' necessario un Ordine Esecutivo Presidenziale USA, per proteggere questi testimoni militari, governativi e altri e per declassificare progetti e relative tecnologie.

– La comunità mondiale ha necessità di ricercare e sviluppare programmi e protocolli diplomatici, leggi e trattati per affrontare la questione e per interfacciarsi a queste civilizzazioni in modo pacifico, non violento e benefico per entrambe le parti.

Fonte: http://www.disclosureproject.org/briefingpoints.htm

Disclosure Project: Punti riassuntivi per l'udienza congressuale e la legislazione ultima modifica: 2008-09-14T22:00:00+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)