Edgar Cayce: la natura della Luce dentro

La Natura della LuceChe cosa è la Luce? Quello dal quale, attraverso il quale, nel quale si possono trovare tutte le cose, dal quale tutte le cose escono. Così il primo di tutto ciò che può essere visibile nella terra, in cielo e nello spazio è di quella Luce, è quella Luce. 2533-8

Dio si mosse, lo spirito entrò in attività. Nel muoversi esso portò luce, e poi il caos. In questa luce venne la creazione di ciò che sulla terra poi diventò materia; nelle sfere intorno alla terra, lo spazio e il tempo; e nella pazienza si è evoluto attraverso quelle attività finché ci sono i cieli e tutte le costellazioni, le stelle, l’universo. 3508-1

Le vibrazioni siano esse elettroniche o soltanto di luce sono elettroniche nell’azione, ma la parola in sé non indica la variazione. Ma le loro variazioni sono completamente differenti…e può essere dimostrato accuratamente o si può fare l’esperimento:

Una pianta trattata con una forma bassa di vibrazione elettrica, tenuta lontana dalla luce ma fornita di umidità e aria, si indebolirà di più di quando riceve la luce, ma non sarà in grado di riprodursi, capisci? Che cosa è stato tagliato nella stessa! Mentre le stesse, senza vibrazione elettrica, eccetto la luce stessa, con le altre forme con le stesse, sono capaci di evocare ciò che si riproduce. 900-448

D- Come fanno i raggi della luce a influenzare la salute?

R- Bene, su questo si potrebbero scrivere diciannove libri e poi non aver ancora esaurito il tema; ma si può rispondere in tale modo e maniera che lo si capisca. Qual’ è la necessità della luce in relazione al funzionamento del sistema sensorio? Comprendi quello! Non esiste un funzionamento di una parte del sistema che funziona attraverso il sistema nervoso che non venga influenzato dai raggi di luce o, in altre parole, la vita stessa nella forma manifestata è vibrazione di cui la luce è una parte. Ora comprendi quello! 165-8

D- Quale luce dovrebbe essere usata (mastoidite)?
R- Qualsiasi luce penetrante. Quella del calore secco o quella che agisce più velocemente con il flusso sanguigno, chiaro?…

Tutti i bacilli o tutti i germi hanno paura , per così dire, della luce, oppure la luce è distruttiva per tutti. Alcuni, come si vede, si accumulano nel calore che non è penetrante. Perciò la variazione nel quarzo, la luce ultravioletta, la luce azzurra, la luce rossa, ognuna estrae ciò che filtra attraverso il sistema. Perciò questa, quella più penetrante senza essere distruttiva per il tessuto vero e proprio. 140-21

Una luce, come il sole, emette raggi che rispondono agli elementi visibili e invisibili sulla terra. Così il calore, l’attività radiale viene emessa sulla terra e porta una coscienza universale a ciò che viene chiamato natura. 2823-1

Le Molte Benedizioni del Sole

D: Quali cambiamenti nella civiltà fanno sì che è improbabile che riceviamo abbastanza vitamina D dal sole come era previsto in origine?
R: La tendenza ad avere meno attività di luce solare o meno attività nel sole ed il consumo di più cibi che non sono vicini alla natura. 658-11

Quando c’è esercizio all’aria aperta e luce del sole il corpo si sente meglio. Questo è l’effetto dell’ultra violetto sul disturbo generale nei sistemi nervosi e ghiandolari del corpo. 808-15

D: Che quantità di bagni solari il corpo dovrebbe fare per sostituire l’ultra violetto? oppure il corpo dovrebbe prendere entrambi?
R: No. Noi faremmo il bagno di sole, ma solo quello che aggiunge qualcosa al corpo; non abbronzare troppo il corpo! Ciò che dà la piena attività ai capillari o alle parti esterne del sistema, ma troppo sole è peggio che troppo poco; perché la luce è penetrante di per sé, capisci? 275-20

D: La lampada ai raggi solari artificiali aiuterà per i dolori?
R: Quando non c’è luce solare a sufficienza la lampada a raggi artificiali è utile. Ma meglio avere da 20 a 30 minuti di vera luce solare, anche se può essere fredda, che molte ore di luce solare artificiale. Perché questa può essere usata in modo più nocivo che efficace. Un po’ va bene se ci sono diversi giorni bui, ma non troppo a lungo né troppo accanito o troppo vicino . . . 528-13

D: Le lampade a raggio ultravioletti aiutano a prevenire i raffreddori?
R: Ci sono dei periodi in cui i raggi ultravioletti possono essere un fattore nel prevenirli. Il corpo è meno suscettibile ai raffreddori nei periodi estivi quando più raggi ultravioletti vengono ottenuti dall’attività del sole e dalle sue radiazioni o dall’attività radionica sul corpo. Perciò nei periodi invernali quando manca la luce solare o quando poco ne viene assorbito dal corpo l’uso occasionale di tali raggi sarebbe naturalmente benefico; anche se può essere fatto in eccesso. 902-1

D: Che cosa posso fare per curare il muco nei passaggi nasali e nella gola?
R: Continua ad esercitarti all’aperto e specialmente alla luce del sole. 349-22

D: Il corpo ha bisogno di una vitamina che aiuti a rivitalizzare la sua energia?
R: Le vitamine che si possono avere alla luce solare sono le migliori. 270-44
Ci dovrebbe essere dell’esercizio all’aperto; le energie vitali come D e A che vengono dalla luce solare saranno utilissimi per questo corpo. 2186-4

Continua con tutti i cibi che hanno la B-1 in particolare, o la vitamina dell’esercizio o dell’energia. Queste si trovano nei pani, naturalmente, nei cereali rinforzati, in tutti i cibi gialli e specialmente nella luce solare, che può essere un modo o una maniera altrettanto valida per ottenerla quando questo è pratico. Addirittura mangia alla luce solare quando è pratico, tutti i cibi. 849-62

Stai all’aria aperta. Stai alla luce solare il più possibile, affinché il sistema respiratorio, anche la circolazione capillare e linfatica, possa assumere l’ossigeno per il rifornimento del sangue stesso. 301-1

D: La luce solare continuerà a migliorarla?
R: La luce solare come forza vitale è benefica e continuerebbe a migliorarla, se vi è una distribuzione delle energie attirate dal corpo, dal massaggio dolce come indicato . . . 1675-1

D: Egli ha bisogno di aumentare di due chili e mezzo. Che cosa farà questo al meglio?
R: La luce del sole, il succo di bue e il latte. Principalmente la luce del sole.
5520-3 [neonato di 18 mesi]

Quanto alle applicazioni generali per stimolare lo sviluppo; che ci sia certamente molto sole e molta aria per tutto il periodo, questo sarebbe un bene per tutte le parti del corpo, a condizione che non si permetta una dose troppo alta per il corpo in alcun momento.

Perché le forze ultraviolette dai raggi solari non solo rafforzano la circolazione superficiale ma penetreranno di più nel corpo quando gli sviluppi sono in un tale periodo.
Perciò far fare al corpo dei bagni di sole in periodi specifici durante la giornata sarebbe un bene in ogni momento di questo particolare periodo di sviluppo. 305-1 [neonato di nove mesi]

Per un corpo, una mente e un’anima essere in unione di scopo porta armonia nel corpo nel suo insieme. E come la luce solare del Figlio è nel sé e nella vita anche la luce solare della terra può portare gioia alla vita e allo scopo di altri. 3250-1

edgarcayce.it

Edgar Cayce: la natura della Luce dentro ultima modifica: 2009-09-19T21:46:48+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)