Esopianeti: vedere per credere

Il Giornale Online
Due gruppi di ricercatori hanno ottenuto per la prima volta immagini certe di ben quattro esopianeti orbitanti attorno a due stelle.
Sono circa 300 gli esopianeti finora scoperti, ma per rivelarli si era ricorso a metodi indiretti, primo fra tutti quello della rilevazione delle anomalie gravitazionali indotte sulla stella dal pianeta che vi orbita intorno.

Questi metodi consentono di rivelare la struttura del sistema, in particolare masse e orbite dei pianeti, e a volte anche raggio e densità della loro atmosfera, desunta dal parziale assorbimento della luce della stella quando il pianeta vi transita davanti, ma finora – nonostante alcune rivendicazioni probabili – non si era avita alcuna immagine certa di esopianeti.
Ora su “Science” vengono pubblicati due articoli in cui due gruppi di ricercatori mostrano immagini certe di ben quattro esopianeti orbitanti attorno a due stelle.

Paul Kalas e colleghi dell'Università della California a Berkeley, hanno usato l'Hubble Space Telescope per ottenere un'immagine nel visibile di un pianeta, battezzato Fomalhaut b, che all'interno di una ampia fascia di polveri orbita attorno alla propria stella, Fomalhaut, una delle più brillanti del cielo, situata ad appena 25 anni luce da noi.

Fonte: http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/Esopianeti:_vedere_per_credere/1333868

Vedi: http://www.altrogiornale.org/news.php?item.209.1 , http://www.altrogiornale.org/news.php?item.212.1

Esopianeti: vedere per credere ultima modifica: 2008-11-14T11:48:37+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)