Ex Comandante in Capo Marina Russa: “Ho avvistato degli UFO”

In una intervista video apparsa su “Russia Today TV” il giorno 28 ottobre 2015, l’ammiraglio di flotta Vladimir Nikolayevich Chernavin, ultimo comandante in capo della Marina Sovietica e in seguito della Marina Russa, ha non solo parlato dei rapporti, non proprio idilliaci, tra ex Unione Sovietica e Stati Uniti d’America, ma anche di UFO.

Chernavin ha dichiarato che in vari oceani del globo sono state segnalate apparizioni di UFO e che negli archivi militari russi ci sono centinaia di rapporti di questi avvistamenti. Rivela inoltre che mentre era al comando di un sottomarino, fu testimone diretto di questi fenomeni mentre si trovava in missione nell’Oceano Atlantico e nel Mar dei Caraibi. Tra gli avvistamenti più incredibili che lo riguardò, ci fu quello di un avvistamento di un oggetto volante sopra una delle postazioni militari. L’UFO assunse varie forme, ma la sua forma predominante fu quella di un “cappello rotondo“. L’oggetto era molto luminoso e la sua luminosità cangiante. Il disco si mosse molto velocemente. Inoltre, si librò su una zona, per poi scomparire e riapparire in un altro posto. Successivamente l’UFO si immerse e scomparve totalmente. Dopo un po’ riemerse, assumendo una forma diversa.

Chernavin, concludendo il suo intervento sugli UFO, afferma di credere, e di continuare a credere, che non si possano ignorare questi fenomeni anomali.

Curriculum Vladimir Chernavin

Antonio De Comite

ufoedintorni.wordpress.com

Ex Comandante in Capo Marina Russa: “Ho avvistato degli UFO” ultima modifica: 2016-05-15T14:18:33+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)