FABIO MARCHESI

Il Giornale Online
Diplomato in elettronica industriale ha proseguito gli studi all’Università di Milano. Nel 1989 si è laureato in Ingegneria Informatica ed è divenuto membro dell’ AEDS Association Europèenne Interdisciplinare Des Science.

Inizia la sua attività di ricercatore specializzandosi in sistemi di analisi della composizione corporea e mettendo a punto nel 1985 il primo sistema computerizzato Tricompartimentale di analisi della composizione corporea denominato FITcomp oggi adottato da oltre 1000 professionisti, medici, team sportivi e preparatori atletici. Appassionato di Fisica quantistica ed Alchimia è membro della Associazione Internazionale della New York Academy of Science, dell'American Association for the Advancement of Sciences.

Ha pubblicato diversi lavori scientifici con il Gruppo Studi Apporti Metabolici dell’Università di Milano e sviluppato software di Dietologia e l’Allenamento: DIETcomp TRAINcomp. Collabora con il dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Siena. Ha tenuto come relatore numerosi congressi Internazionali, relazionando in Italiano e in Inglese, tra i quali Clinical Nutrition nel '92 ad Amsterdam, Obesity nel '95 a Santiago del Cile, il congresso Internazionale di Parapsicologia di Bellaria nel 99 e dell’Ageing Society nel 2001.

Come inventore è autore e titolare di 16 marchi ed oltre 80 brevetti internazionali relativi a sistemi terapeutici basati prevalentemente su Luce-terapia, alcuni concessi in licenza ad altre aziende, tra i quali la tecnologia MIACT (Marchesi Infrared Adipocytes Catabolism Technology) e il sistema INFRAFIT per la stimolazione localizzata della lipolisi applicata in oltre 180 Centri specializzati in Italia e centri internazionale in Francia, Portogallo, Cile, Argentina, Svizzera, Belgio e Germania; il sistema di fototerapia BioDream ad “Entropia Costruttiva” per la disintossicazione, l’incremento dell’Energia Vitale e la terapia della depressione definito la “La macchina della Gioia” presentato in innumerevoli articoli redazionali su varie testate e trasmissioni televisive ed il sistema per elettrostimolazione in telemetria denominato NEWTON.
Nel 2000 Ha pubblicato con Tecniche nuove il libro “La fisica dell’Anima”, divenuto con oltre 12.000 copie vendute il best seller della collana “Nuovi equilibri”, nel testo Marchesi ha ridefinito e formulato nuovi paradigmi relativi alla Fisica quantistica e al significato dell’esistenza umana che gli sono valsi l’attribuzione dei titoli di filosofo, “Scienziato di frontiera” e di “Ingegnere dell’Anima”.

Ha partecipato a numerose trasmissioni radiofoniche e televisive tra le quali il “Costanzo Show” nell’Aprile del 2001.

Autore dei Libre “La Fisica dell'Anima” e “La Luce che Cura”

Ha tenuto centinaia di corsi e conferenze trattando temi quali i Sistemi di analisi della composizione corporea, il Soprappeso, la Tecnologia MIACT, la Fototerapia, Biodream, la Fisica dell’Anima, La Bioarchitettura, l’Arte della Gioia, il teorema di Bell, la Sincronicità di Jung, la Fototerapia, la Cromoterapia, Gli Angeli, La Magia, Il benessere totale del corpo e dell’Anima nonché cosi di Motivazione ed Entusiasmo per aziende.

Per anni ha istruito centinaia di medici e professionisti, le sue scoperte hanno consentito a migliaia di persone di migliorare la qualità della propria vita riscoprendo livelli di salute e di benessere partendo dal rispetto del proprio corpo e dalla consapevolezza della propria Anima. Le sue ricerche sono all’insegna di una scienza intesa come ricerca della verità che coinvolge anche aspetti spirituali della realtà ancora oggi considerati paranormali o metafisici. E’ titolare della soc. INFRAFIT srl, di Milano con una sede distaccata a Bergamo che gestisce i suoi brevetti e produce e distribuisce i suoi sistemi. Opera a Milano anche come consulente con un proprio Centro Ricerche e Sviluppo MARCHESI QUANTUM ENGINEERING.

Fonte: www.amoreuniverso.it

La luce che cura

Tratto da “La luce che cura” (di fabio marchesi)

TRAMA: La “Luce che Cura” è un testo che mette in discussione le conoscenze finora acquisite dalla scienza e le teorie secondo le quali i raggi ultravioletti sono nocivi, dunque il Sole è un pericolo da cui doversi proteggere. L'autore, giovane scienziato e inventore, grazie a rigorose ricerche scientifiche, restituisce al lettore la consapevolezza necessaria a riappropriarsi del suo diritto a vivere nella gioia, in piena salute e vitalità. Una consapevolezza fondata sull'amore verso se stessi e verso la natura, perché, secondo l'autore, la luce del Sole è la più potente medicina che la natura abbia mai regalato all'uomo.

Le ricerche scientifiche svolte dall'autore hanno dimostrato che:
Il sole e i raggi ultravioletti riducono il colesterolo e le carie dentali, migliorano il sistema immunitario, aumentano libido e fertilità, prevengono i tumori, sono insomma un “nutriente” indispensabile alla salute dell’uomo L’illuminazione artificiale indebolisce il sistema immunitario, altera i ritmi biologici, lo stato emotivo e i sistemi metabolico ed endocrino, aumenta i livelli di stress Il Sole e l’illuminazione ad alta intensità sono la più efficace terapia contro la depressione L’altezza da adulti dipende dalla luce solare a cui ci si è esposti nei primi mesi di vita I bambini esposti a luce naturale e ultravioletta hanno migliori voti a scuola, minori assenze per malattie, miglior crescita e sviluppo, minori carie dentali, il loro quoziente intellettivo aumenta se stanno in stanze dipinte di giallo e arancione La luce infrarossa e ad ampio spettro regola l’appetito, stimola il metabolismo e il dimagramento.

CONSIDERAZIONI:
Che dire uno strumento molto importante e sconcertante che ci fa capire come i mass-media il business delle case farmaceutiche e non solo ci rendono schiavi!!!!

Fonte: www.cottacontinua.com


FABIO MARCHESI ultima modifica: 2007-06-23T12:45:07+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico