Falcon 1 raggiunge l'orbita terrestre: grande successo per SpaceX

Space Exploration Technologies (SpaceX) c'è riuscita! E' la prima azienda privata ad aver inviato con successo un razzo a propellente liquido in orbita intorno alla Terra.

Dopo tre tentativi falliti – l'ultimo poco più di un mese fa – il razzo vettore a due stadi Falcon 1 è decollato alle ore 01:15 di questa notte ora italiana dalla base U.S. Army's Ronald Reagan Ballistic Defense Test Site nell''isola Omelek dell'atollo Kwajalein, a circa 4023 km a sud est delle isole Hawaii, in particolare .

A circa due minuti e trentasette secondi ha avuto inizio la fase di separazione con tra il primo ed il secondo stadio.

Ed a nove minuti e mezzo dal lancio si sono spenti i motori del secondo stadio: Falcon 1 ha raggiunto l'orbita Terrestre, tra i 500 ed i 700 km di altitudine.

Ovviamente grandissima è la gioia in casa SpaceX, una delle due industrie private ad aver vinto i finanziamenti Nasa del programma COTS (Commercial Orbital Transportation Services) per la realizzazione di voli spaziali “commerciali” verso la Stazione Spaziale Internazionale per il trasporto di rifornimenti ed anche per missioni abitate.

Il razzo Falcon 1 è il primo di una prossima famiglia di lanciatori in corso di sviluppo da SpaceX. Il suo motore è alimentato da ossigeno liquido e Cherosene. E' lungo 21 metri ed è progettato per inviare in orbita bassa (LEO) payload aventi peso massimo di circa 570 kg. In questo primo volo il payload è semplicemente un “simulatore di satellite”, dal peso di 165 kg, soprannominato Rat-Sat, e dovrebbe continuare ad orbitare intorno alla Terra tra i 5 ed i 10 anni.

Nei programmi di SpaceX vi è l'intenzione di lanciare il prossimo razzo Falcon 1 agli inizi del prossimo anno, questa volta con un verso satellite a bordo, un satellite Malese insieme ad altri payload.
Un altro razzo vettore in corso di sviluppo è il Falcon 9, insieme al veicolo orbitale Dragon, con l'obiettivo di fornire un domani un servizio di rifornimento verso la Stazione Spaziale Internazionale per conto della Nasa. Per la fine dell'anno un primo razzo Falcon 9 sarà pronto per essere inviato al sito di lancio a Cape Canaveral, in Florida, per un test previsto per la prossima estate 2009.

(immagini, fonte Space Exploration Technologies)

Fonte: http://newsspazio.blogspot.com/2008/09/falcon-1-raggiunge-lorbita-terrestre.html

Falcon 1 raggiunge l'orbita terrestre: grande successo per SpaceX ultima modifica: 2008-10-17T06:42:25+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)