Rispondi a: 2012: sono gli alieni gli “Angeli” dell’Era dell’Acquario?

Home Forum MISTERI 2012: sono gli alieni gli “Angeli” dell’Era dell’Acquario? Rispondi a: 2012: sono gli alieni gli “Angeli” dell’Era dell’Acquario?

#10428
Richard
Richard
Amministratore del forum

“OANNES: PRIMO CONTATTO

Anche l’esistenza di sopravvissuti all’alluvione di Atlantide come Gilgamesh aiuta a rivelare l’identità dell’illustre “uomo venuto dal mare” come il re del mare Sumero/Babilonese Oannes che era stato descritto in molte altre culture antiche in tutto il mondo, che venne e civilizzò molti popoli così velocemente. L’idea più prevalente dietro la storia di Oannes è che egli fosse sempre il primo di questi sopravvissuti Atlantidei che apparirono davanti al pubblico e vestivano, credeteci o no, con costumi da pesce per aggiungere una parvenza mitologica e magica alla loro identità per le masse non civilizzate e superstiziose di allora. Se i vimana aerei e marini fossero stati anche parzialmente esistenti in quel tempo, Oannes avrebbe potuto semplicemente parcheggiare i loro vascelli sotto il mare, uscendone di giorno e tornandovi di notte. Qui citiamo un passo da Alessandro Polistore nel libro di Raymond Drake a proposito di questo. (“Berosso” era un autore Sumero/Caldeo responsabile della registrazione del racconto originale di questa informazione).

Berosso descrive un animale dotato di ragione, che era chiamato Oannes; l’intero corpo dell’animale era come quello di un pesce, e sotto la testa di pesce aveva un’altra testa (regolarmente umana) e c’erano dei piedi anche sotto la coda da pesce. Anche la sua voce e il suo linguaggio era articolato e umano, e anche una sua rappresentazione è conservata fino ad oggi. Durante il giorno, questo Essere usava conversare con l’Uomo, ma non prendeva cibo in quella stagione; ed egli dava loro insegnamenti di lettere, di scienze e di ogni tipo di arte. Egli insegnò loro a costruire case, a trovare templi, a fare leggi, e spiegava loro i principi della conoscenza geometrica. Egli faceva loro distinguere i semi della terra e mostrava loro come raccogliere frutta; in breve, egli li istruì su ogni cosa che tendesse ad ammorbidire le maniere e ad umanizzare il genere umano. Da quel tempo le sue istruzioni furono così universali, che niente di materiale è stato aggiunto come miglioramento. Quando il sole scendeva, era costume di questo Essere immergersi nuovamente in mare e giacere tutta la notte nella profondità, perché era anfibio. Dopo di lui apparirono altri animali come Oannes [enfasi aggiunte]

Come possiamo vedere, il solo aspetto più notevole della storia della cultura Sumera è come esseri come Oannes li abbiano guidati così incredibilmente velocemente dalla caccia e dal raccolto nomade verso una società avanzata con acqua corrente, scuole, leggi codificate, governo, animali domestici e coltivazione di campi per cibo e medicamenti erboristici, così come matematica e geometria, costruzione di case e cose simili. Ovviamente quelli di una civiltà superiore potevano venire in culture primitive e provocare cambiamenti molto rapidamente, proprio come abbiamo fatto noi Occidentali in tutto il nostro mondo.”
http://www.stazioneceleste.it/articoli/wilcock/wilcock_CambioEra_02.htm

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.5269.5

Questi visitatori avevano vestiti particolari che al tempo interpretavano come potevano? Venivano dallo spazio e dal centro della Terra? (ad esempio concependo il centro come un buco nero/wormhole) https://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?72061.154#post_73811