Rispondi a: Universo Organico di Giuliana Conforto

Home Forum L’AGORÀ Universo Organico di Giuliana Conforto Rispondi a: Universo Organico di Giuliana Conforto

#104465

Xeno
Partecipante

[quote1389030130=prixi]
[quote1389029272=Xeno]

Grazie a pancia
Il dialogo completo se letto bene e piano è profondissimo….ad esempio quando Bruno dice:”L'uomo non ha limiti..”spesso non si comprende la portata di questa frase perchè l'uomo essendo [u]umano[/u]tende ad antropoformizzare il pensiero. [color=#cc0000]Difatti non è corretto dire scopri chi sei …..ma è più giusto dire (anche se non tanto) cosa sei[/color]
La condizione umana è una delle tante infinite possibilità di un Essere mica l'unica.

Poi c'è l'amore…..insomma Bruno è eccezionale.

[/quote1389029272]

è l'assunto di quel che [u]non siamo[/u] che può avvicinare “alla comprensione” (ed anche comprensione è un termine limitante)

Mooji, parla di “fenomenicità” …per cercare di spiegarci a parole cosa [u]non siamo[/u]

tutto ciò che è osservabile, corpo, pensieri, emozioni, sono fenomeni..quindi non siamo quello e pertanto non dovremmo identificarci con i fenomeni che osserviamo

detto così o lo “intuisci” o ciccia .. ma se solo per un'istante “afferri” la differenza tra fenomeno ed osservatore .. ecco .. in quell'istante SEI

..e per quanto non sia esattamente una “illuminazione” (perchè non permanente)
sai però che esiste … ed è quello che è immortale, infinito, illimitato

[/quote1389030130]
Esatto Pri…in negativo (non questo,non quello)

Anche te che te lo dico a fare……hai centrato il punto :ok!:
[quote1389030130=prixi]
(perchè non permanente)
[/quote1389030130]

lavoriamo per renderla permanente (o almeno cerchiamo di farcela)
#bye