Rispondi a: The Divine Cosmos

Home Forum L’AGORÀ The Divine Cosmos Rispondi a: The Divine Cosmos

#105337
Richard
Richard
Amministratore del forum

Altro ragazzo guidato dalle “sincronicità”
[youtube=480,390]LdwY29zIdTg
————

[youtube=480,390]lXsxbp0wR9g
0-020 ciao a tutti, il mio nome è Randy Powell, sono qua per promuovere il mio progetto, detto progetto ABHA, un progetto che per me può insegnare cosa significhi il nome di Dio
020-040 e a cosa possa servire. Il proposito di questo video è spiegare come sono arrivato a queste informazioni, perchè ci credo, qual'è la mia storia, come altre persone possano applilcarlo alle proprie vite
040-100 Parlerò del lavoro scientifico e matematico che sto facendo, non tanto per piacere, ma per provare il concetto. Molte persone si sono interessate
100-120 e vogliono sapere come ci sono arrivato, quindi stanotte racconterò la storia. Iniziò prima che fossi
120-140 nato, quando mia madre era piccola, penso durante la guerra di Corea, mio nonno viaggiava verso la guerra in mare e mia nonna era sconvolta
140-200 pensando di avere una figlia piccola, era molto religiosa e voleva pregare, non aveva nulla da offrire in servizio a Dio per la risposta alle sue preghiere
200-220 , non voleva che il nonno tornasse in guerra. Quindi offrì' la sua voce di cantante, era una cantante professionista, chiese a Dio di rispondere alla sua preghiera in cambio del suo impegno a vita nel canto
220-240 della preghiera. Quindi si poi si mise a dormire ed ebbe la visione di un Essere spirituale. Al tempo in cui mi raccontava questa storia, la mia domanda
240-300 fu “come appariva?” e lei rispose “ti assomigliava”..tutto qua. Quando ero bambino, a cinque anni, mi interessai molto ad una domanda
300-320 “come appare l'anima umana?”. La ragione per tale domanda a cinque anni, era la morte di mio padre quando avevo 2 anni circa, quindi crescevo con la consapevolezza della morte e di altre dimensioni
320-340 Ero interessato a sapere come siamo negli altri mondi, quale sia il nostro corpo, sapevo che non era il corpo che abbiamo qua, e come potevo riconoscere mio padre. Quindi fin dai cinque anni cercavo di rispondere a questo
340-400 Osservavo l'ambiente attorno e cosa ci accade, in realtà la risposta arrivò presto, in pochi giorni, stavo davanti ad un ufficio del veterinario con mia madre dove andammo per il gatto, guardai sopra la porta e vidi
400-420 il simbolo del Caduceo, il simbolo della medicina di due serpenti che si avvolgono attorno ad un asse con le ali in cima. Immediatamente seppi che era la risposta alla mia ricerca e che era la visione,
420-440 l'incarnazione dell'Anima umana, era il veicolo dell'Anima umana e fin da piccolo ne rimasi ossessionato. Quando ero in chiesa con la mia famiglia visualizzavo quest'Anima dentro il mio corpo.
440-500 Sapevo quindi che era nel mio corpo fino alla morte e la domanda seguente fu “dove si trova?”. Scoprii che guardandomi dentro, era alla base della spina dorsale, dormiente e aspettava di essere attivata.
500-520 Mi accorsi anche, facendo viaggiare la mente per il corpo, che c'erano versioni più piccole di questo caduceo, tutte concentrate verso la base della spina.
520-540 La domanda seguente fu “cosa avviene quando muori?”. Quindi mentalmente immaginavo il Caduceo che si muoveva, divenendo vivo, lo vidi avvolgersi nella spina e raggiungere il cervello
540-600 Quindi apriva le ali, apriva la mia testa ed usciva, volava nel cielo e arrivava sulla nuvola nove. Penso che questo mi venne dallo show B-witch (?) dove il mondo spirituale era alla nuvola nove.
600-620 Spesso quindi visualizzavo l'Anima uscire dalla testa e arrivare alla nuvola nove, dove veniva avvolta dalla Luce di Dio. Questo mi portò alla mia prima esperienza mistica
620-640 Non si può spiegare a parole, è essenzialmente la Luce e l'Eternità di Dio. Potevo percepirlo da bambino, ma francamente mi spaventava, non mi divertiva, ma restava sempre con me, come accadrebbe con chiunque
640-700 Vivevo normalmente come gli altri a parte queste esperienze, ma ho capito che molti bimbi sono aperti a questo
700-720 finchè non disimparano nella società. Quindi sono cresciuto normalmente ma poi le strane esperienze sono aumentate, sapevo che ricevevo informazioni
720-740 Ricevevo messaggi. Avevo altra fissazione oltre al caduceo, era piccolo e verde, era un pezzo di vetro, pensavo fosse un cristallo, veniva da mia madre
740-800 Lo tenevo in alto vicino agli occhi e vedevo l'effetto del caleidoscopio, ora li chiamiamo frattali, ti mostrava come le immagini che vedete con gli occhi
800-820 sono contenute in ogni parte del cristallo, ne amavo il colore verde e lo chiamai lo smeraldo, da bambino ne ero affascinato.
820-840 Queste erano le cose che mi coinvolgevano mentalmente da bambino, mi incuriosivano e mi emozionavano..poi da adolescente le cose divennero sempre più…direste esperienze psichiche
840-900 che mi facevano capire la realtà più grande legata a queste cose, questo modo di vedere la vita come cristallo. Ad esempio un giorno ero fuori con il mio patrigno che lavorava
900-920 e tutto il giorno fece un gran caldo e stavamo nel sud pieno di argilla rossa e mi sembrava di essere su Marte, tutto il giorno pensavo che sembrava di essere su Marte
920-940 Alla fine della giornata ricevetti una telefonata dalla mia fidanzata e disse.. “immagina dove sono stata oggi?” “Dove?” “Sono stata su Marte”, ovvero era stata in una zona di montagna ricca di argilla rossa e pensava la stessa cosa a cui pensavo io..