Rispondi a: The Divine Cosmos

Home Forum L’AGORA The Divine Cosmos Rispondi a: The Divine Cosmos

#105655
prixi
prixi
Amministratore del forum

[size=18]Gli Ufo? Provengono dai buchi neri e controllano la nascita delle stelle

Gli Ufo provengono dai buchi neri. [color=#cc0000]Una precisazione però è dovuta, non stiamo parlando delle navicelle spaziali solitamente associate agli extraterrestri, e il cui acronimo significa “Unidentified Flying Object” (o Unknown Flying Object), ma di un fenomeno fisico appena scoperto e ribattezzato “Ultra Fast Outflows”, ossia dei flussi di materia espulsi dal cuore dei buchi neri con una velocità pari ad un terzo di quella della luce[/color]. La scoperta è frutto del lavoro di un gruppo di ricerca guidato dagli italiani Francesco Tombesi della Nasa e Massimo Cappi dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) che ha esaminato gli Ufo emessi da circa 15 buchi neri al centro di altrettante galassie. Secondo il team di astrofisici, gli Ufo avrebbero una funzione importante nella conformazione dell’Universo: aiuterebbero infatti a rimescolare la materia delle galassie e a “controllare” la nascita delle stelle.

Tre prestigiose riviste scientifiche parlano della scoperta – La scoperta è descritta in tre articoli, due già pubblicati sulle riviste Astronomy and Astrophysics e su The Astrophysical Journal, e il terzo in uscita sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society. I ricercatori hanno esaminato le proprietà degli Ufo con il satellite XMM-Newton dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa). Questi flussi di materia vengono emessi alla velocità di centinaia di milioni di chilometri orari da buchi neri supermassicci che risiedono al centro di galassie chiamate dal nucleo attivo.

La fabbrica delle stelle – Analizzando 42 galassie dal nucleo attivo i ricercatori hanno scoperto gli Ufo in circa il 40 per cento di esse. Misurando le proprietà di questi getti, i ricercatori sono anche riusciti a stabilire che gli Ufo potrebbero essere i responsabili della correlazione fra la massa dei buchi neri e quella delle galassie che li ospitano. E' stato notato, infatti, che più il numero e la velocità delle stelle presenti nel rigonfiamento centrale di queste galassie è elevato, più i buchi neri in esse ospitati sono massicci e hanno un ruolo nell'evoluzione delle galassie che li ospitano.

Gli Ufo rimescolano la materia delle galassie – Questi fiotti di materia, ha spiegato Cappi dell'Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica dell'Inaf a Bologna, è come se “rimescolassero la materia delle galassie dissipando i gas che non si concentrano più per formare le stelle”. La quantità di materiale espulsa con gli Ufo, ha spiegato Tombesi “è comparabile a quella effettivamente accresciuta dal buco nero, e questi Ufo sono abbastanza potenti da poter avere effetti su grandi scale all'interno della galassia ospite e di influenzarne anche l'evoluzione”.

28 febbraio 2012

http://notizie.tiscali.it/articoli/scienza/12/02/ufo-provengono-buchi-neri-controllano-nascita-stelle.html

:yesss: … avrebbero potuto chiamarli OUF … per non creare confusione … vabbè …


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)