Rispondi a: Poesia

Home Forum L’AGORA Poesia Rispondi a: Poesia

#106305

deg
Partecipante

[color=#660099]Ai margini del tempo

(“Time is an ocean, but it ends at the shore”)

Occhio di luna che vedi solo le ombre,
magica lanterna
caleidoscopico vagar del niente
in spuma di conchiglia

depredi la luce

s'appresta a venire, sposa del buio,
ultimo numero e primo
in frazione algoritmica
insensata la mente,
il Regno, Malkut:
così in alto
come in basso
proprio qua
in questo cuore mangiato a morsi
dai cani
si sbriciola
l'infinito
ai margini del tempo
impercettibile

e

al settimo suono
immobile
si redime

la Parola

il respiro,
la mano amante
senza dita

la paura della vita.
Milioni di anni, occhio di luna,
l'amore non muore mai,
tutta la conoscenza,
Sophia,
ai margini del tempo:

immutabile.

Tu, Io, in braccio ad Uriele,
in equilibrio sui trampoli
al circo,
idrogeno in decanza quantica
come se
questo mondo

fosse mio,

tuo,

in quella lacrima
sepolta
nel lago del silenzio,

né più
né meno,

un mangiar di cicuta, un tredicesimo numero
e i farisei.

Bianca M Stefania Fedi
[/color]