Rispondi a: Giorgio Bongiovanni

Home Forum L’AGORÀ Giorgio Bongiovanni Rispondi a: Giorgio Bongiovanni

#107036

deg
Partecipante

[quote1220542880=Richard]

Deg ma lo hai letto bene il messaggio?

DOBBIAMO RESISTERE. RESISTERE PERCHÉ QUELLO CHE IL CIELO MI HA PROMESSO SARÀ MANTENUTO. ECCO IO SONO UN PO’ IN QUESTO MOMENTO, CERCATE DI CAPIRE LA SIMBOLOGIA, MI SENTO UN PO’ COME GIOBBE. NON HO DA OFFRIRVI NIENTE. PERÒ VI POSSO OFFRIRE L’UNICA COSA CHE MI È RIMASTA E PER LA QUALE SONO DISPOSTO A MORIRE: LA VERITÀ. UNA SOLA VERITÀ IO HO: QUELLA DELLA SECONDA VENUTA DI GESÙ CRISTO SULLA TERRA. IO STO PUNTANDO TUTTO SU QUESTO. SU QUESTA PROMESSA. E QUINDI VOI DOVETE VIVERE CON QUESTA CERTEZZA; CHE IO SIA PRESENTE O NON SIA PRESENTE. VOI DOVETE AVERE LA CERTEZZA CHE LUI È GIÀ SULLA TERRA.
GESÙ MI HA DETTO E ME L’HA DETTO PERSONALMENTE: “IO SONO SULLA TERRA. IO SONO RITORNATO”. ANNUNCIA AI TUOI FRATELLI, CHE SONO I MIEI FRATELLI E I MIEI AMICI CHE PRESTO SARÒ IN MEZZO A VOI. NON VI POSSO DIRE IL GIORNO E L’ORA, PERCHÉ NESSUNO LO SA, SOLO IL PADRE ADONAY, MA MOLTO PRESTO, PRIMA DI QUANTO VOI POSSIATE IMMAGINARE. PERÒ DEVI DIRE LORO CHE SARANNO PROVATI COME GIOBBE”.
E QUINDI NOI NON SIAMO GIOBBE, MA POSSIAMO SUPERARE QUALSIASI PROVA SE SIAMO UNITI DI FRONTE ALLE FUTURE PROVE DEL MONDO. I MEZZI NON CI MANCHERANNO PER ANNUNCIARE LA SUA VENUTA, PERÒ LE PROVE SARANNO DURE E FORTI.
NON A CASO MI HANNO DETTO: “LEGGI IL LIBRO DI GIOBBE”.
IERI MI HANNO DETTO: “ACCENDI LA RADIO E ASCOLTA” E C’ERA UN PRETE CHE STAVA PARLANDO E HA DETTO: “ORA VI LEGGO IL LIBRO DI GIOBBE”.
MI HANNO DETTO: “RILEGGI QUESTA STORIA PERCHÉ DOMANI NE DOBBIAMO PARLARE”.
E QUINDI RAGAZZI E TUTTI FRATELLI DEL MONDO, E IN PARTICOLARE VOI QUI DI QUESTA MERAVIGLIOSA ARCA, VI VOGLIO DIRE QUESTO:
“ABBIAMO UNA VERITÀ SOLA. I PROSSIMI MESI, ANNI, NOI DOBBIAMO VIVERE CON QUESTA VERITÀ. TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE DELLA NOSTRA VITA: AIUTARE I BAMBINI, LOTTARE CONTRO I CRIMINALI, MEDITARE, RIUNIRCI NEGLI INCONTRI SPIRITUALI È SECONDARIO. E’ SECONDARIO ANCHE SE DI VITALE IMPORTANZA. LA FONTE PRIMARIA DELLA VOSTRA VITA DEVE ESSERE QUESTA. QUANDO VI ALZATE LA MATTINA DOVETE SEMPRE AFFACCIARVI ALLA FINESTRA E VEDERE SE IL CIELO SI È SQUARCIATO POICHÉ LUI, GESÙ, IL MESSIA, POTREBBE APPARIRE DA UN MOMENTO ALL’ALTRO. E CON QUESTO DOBBIAMO ANDARE AVANTI, ANNUNCIARE LA SUA VENUTA, A TUTTI COLORO CHE INCONTRIAMO, DALLA PERSONA COMUNE AL GRANDE PERSONAGGIO, SE PARLIAMO IN UNA CONFERENZA…
LUI INSISTE SU QUESTO E IO HO DECISO DI DEDICARMI A QUESTO OLTRE CHE ALLE ALTRE COSE.

———-

se leggi messaggi vecchi vedrai che GB spinge sempre ad agire contro il male, ma in questo specifica che è importante avvisare gli altri di un evento fantastico che ci aspetta e che forze benigne sono qua con noi.
[/quote1220542880]

Si Rich l'ho letto bene, ma allora perché parlare di Giobbe?
Il pezzo che mi hai quotato, preso fuori dal suo contesto suona un pochini diversamente è vero, ma il contorno e sempre lo stesso!……..

Guarda che io ci provo ad aprire la mente ma se mi vieni a raccontare la favola che colui che soffre di più avrò di più, (la cucciolata poi! 5 figli morti, una bazzecola, ma altri 10 in cambio nuovi di zecca!!! :nono: ) sono al limite!

Ok, Ok, io continuerò nonstante tutto a cercare di conoscere meglio anche Bongiovanni!
Ma potrebbe inventarle lui le storie per illustrare il suo pensiero, senza andare a pescare nel vecchiume della chiesa!