Rispondi a: Teodorani tra verità e spericolate affermazioni…

Home Forum L’AGORA Teodorani tra verità e spericolate affermazioni… Rispondi a: Teodorani tra verità e spericolate affermazioni…

#107145
Richard
Richard
Amministratore del forum

Ok, vorrei aggiungere che Braden non ha parlato solo della risonanza di schumann ma anche di altro che pare essere confermato, ha ad esempio parlato della macchia di giove

—————-
Giove è stato colpito da 21 frammenti del nucleo della cometa … Forse ignorate quanti problemi abbia avuto la creazione per ottenere questi 21 frammenti, perchè qualcosa di molto interessante è successo qualche giorno prima di questo impatto. Una cometa o un asteroide – non si sa esattamene cosa fosse – si frammentò in 21 pezzi, proprio qualche giorno prima dell’impatto 3 frammenti si disintegrarono e così ne rimasero 18. Due pezzi si divisero, diventando 22, 1 si disintegrò e così si ebbero di nuovo 21 pezzi. Il 21 sembra essere un numero molto importante, il 21 è un numero della serie di numeri di ciò di cui abbiamo parlato.
I nostri scienziati erano molto preoccupati per quell’avvenimento, perché sapevano che l’onda d’urto viaggia attraverso lo spazio verso la Terra.- La Terra è stata colpita 21 volte dalle onde d’urto.
L’attività di Giove ha un impatto sul movimento dei vapori acquei nell’atmosfe-ra e sull’attività sismica terrestre. Gli scienziati sono preoccupati perché Giove essenzialmente è un pre-sole con tutte le caratteristiche del sole che non si è mai acceso, ma potrebbe accendersi come un nuovo sole. Quello che è successo è che quando i frammenti hanno urtato l’atmosfera di Giove, i vari strati dell’atmosfera si sono accesi e quello che non sappiamo è se continueranno a bruciare lentamente, come fanno ora o se addirittura si incendieranno.
Se Giove dovesse diventare un nuovo sole. Qui c’è il nostro vecchio sole e qui c’è la Terra, potrebbe succedere quello che gli antichi testi hanno sempre detto e cioè che alla fine del ciclo non ci sarà più oscurità sulla Terra. Noi abbiamo sempre creduto che ciò fosse una metafora, mentre ora stiamo verificando la possibilità che la Terra venga inondata da due diversi tipi di luce. Interessante vero? Tutto questo si collega con la profezia degli Hopi sulla Stella Azzurra. Non so se la conoscete: dovrebbe avverarsi verso la fine di questo ciclo. Voglio condividere con voi la visione di quest’immagine al computer in cui si vedono come sono le onde d’urto mentre si muovono nell’atmosfera di Giove. …
http://www.stazioneceleste.it/articoli/braden/risvegliarsi_al%20punto_0.zip

ne parlava dal 1995 non da ieri.
————-

e ora cosa accade?

http://www.angelismarriti.it/elzeviri/giove2008-terzamacchia.htm