Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

Home Forum L’AGORÀ LA MIA PARTE INTOLLERANTE Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

#107200

mirach72
Partecipante

Mudilas scrisse…..

da tutti innanzitutto, mi piacerebbe sapere se ideologicamente approvano o giustificano il metodo punitivo e in quali casi lo applicherebbero.

ideologicamente non lo approvo e tendenzialmente non do risposte coercitive.

ma mi capita per esempio di “non dispiacermi” se per esempio qualche condomino del mio palazzo, prende una multa perchè ignora appositamente la raccolta differenziata.

questo è un po' più grave: quando feci il servizio civile, mi capitò di fare un TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio), non lo decisi io, ma non mi opposi…

una volta ho sputato su un'auto che quasi mi investiva sulle strisce pedonali..
anche questo è grave: una volta con un successivo pentimento infinito, ho dato un ceffone a mio figlio perchè mi aveva pesantemente offeso (già mi sto giustificando)

il carcere per esempio, non lo farei fare a nessuno.
non censurerei nessuno neanche i nazisti.
non sono favorevole a nessuna guerra.
ecco, tendenzialmente, credo occorrano leggi condivise da tutti e che tutti possano o vogliano rispettare, non credo in pseudopoliziotti che fanno rispettare la legge con la forza.

Quella che vuoi è la Società dell'Utopia e non credo che gli esseri umani siano pronti per questo e forse non lo saranno mai, perchè anche la persona più santa e tollerante di questo pianeta nasconde dentro di sè quella carica di aggressività che in alcuni casi può anche risultare utile. E' giusto il rispetto per gli altri, ma bisogna che anche gli altri portino lo stesso rispetto, altrimenti si corre il rischio di fare la fine di pecore da macellare. Io ho lavorato molto a livello interiore per arrivare a rapportarmi con gli altri in maniera pacifica, ma ho anche mantenuto attiva, se pur sotto controllo, la mia aggressività, perchè non ho mai sopportato il “porgi l'altra guancia”; certo, prima di reagire, valuto attentamente tutti i pro e i contro e se possibile cerco un'alternativa, ma quando vedo che non c'è, reagisco. Io penso che fintanto che viviamo in un mondo come questo, sia impossibile cancellare la nostra aggressività, perchè è un sistema di difesa messo lì dalla Natura stessa. Il giorno che entreremo nell'Età dell'Oro, allora potremo finalmente mettere da parte la nostra parte “animale”.