Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

Home Forum L’AGORÀ LA MIA PARTE INTOLLERANTE Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

#107234

altair
Partecipante

I nazisti sono stati e sempre saranno il male, senza “se” e senza “ma”, non ci possono essere dubbi.

Mudilas passiamo ad esempi pratici, visto che ti proponi come irriducibile sostenitore della tolleranza a tutti i costi, come se un mondo di pace e amore fosse dietro l'angolo.

Uno stupratore violenta tua madre o moglie o sorella o figlia.

Tu, fedele alle tue idee non lo metti in galera e provi a fargli la morale sperando che capisca.

Lui ti ringrazia perché non lo hai messo in galera e visto che sei così buono magari pensa di potersi fare un altro giro con una delle tue parenti.

Alle tue parenti, che conoscono le tue idee dirai, signore mie, se lo stupratore torna, porgete l'altro lato.

Il mondo è fatto anche di queste cose e bisogna farci i conti, non certo come dici tu naturalmente.

Siccome ci leggono anche gli altri utenti, sarei curioso di sapere se qualcuno si sente pronto ad appoggiare la tua proposta di chiudere le carceri e tollerare i nazisti.

Hai una visione distorta della tolleranza, improntata ad un buonismo da “anima bella” ingenua e sognatrice.