Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

Home Forum L’AGORÀ LA MIA PARTE INTOLLERANTE Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

#107261

ALIX
Partecipante

Io sono stata vittima di bullismo scolastico per 3 anni e ti posso dire che quando ho sbattuto nel muro la testa di uno dei miei compagni di classe e da quel momento ha smesso di infastidirmi mi sono chiesta il perchè non l' avessi fatto prima.
dopo aver provato cosa vuol dire essere presi di mira TUTTI i santi giorni , offesi, presi a sassate isolati dagli altri per un problema fisico (momentaneo e di scarsa importanza), non so + cosa sia meglio.
subire come ho fatto io per tanto tempo , tentando di far ragionare gli altri? Cercare qualche aiuto? nel mio caso è stato inutile.
Alla fine se avessi dato subito un bel cazzotto al capetto del gruppo,FORSE le cose sarebbero andate meglio subito…..
Ecco sono andata fuori tema, ma sinceramente credo che a volte si sia costretti a usare metodi di difesa. Quindi dico si alle carceri, anche se sono d' accordo con chi diceva che le pene scontate in carcere così come ora non servono a nessuno. Spero che non sarò buttata fuori dal forum per quanto affermerò ma credo che il lavoro sia un grande educatore. Magari il 20 enne che ruba e rapina, non ha mai fatto altro e non riesce a immaginare una vita diversa. Levalo dal suo gruppo ,mandalo a lavorare (con una paga, magari nassa, ma una paga), credo fiduciosamente che dopo un paio d' anni così si recuperebbero molte persone, non tutte ma molte sì.