Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

Home Forum L’AGORÀ LA MIA PARTE INTOLLERANTE Rispondi a: LA MIA PARTE INTOLLERANTE

#107284

deg
Partecipante

[quote1220459643=Richard]
è un argomento complesso,comunque io credo che le nostre vite siano regolate da leggi universali, come quella di causa effetto
se pensi continuamente male o in modo critico di altri,allora la massa di questo pensiero alla fine creerà nella propria vita delle situazioni in cui dovrai imparare come controllare e cambiare il tuo modo di pensare

se poi fai anche azioni contro il prossimo,uno specchio e una variazione di te stesso, avrai ulteriori effetti di ritorno…questo solo per dare una spiegazione semplificata, viceversa imparando a controllare il pensiero e le azioni le cose devono migliorare.

I bambini sono lo specchio della società e degli adulti,tutto funziona in modo frattale.
Se il bimbo lo meni,questo imparerà a menare, se gli urli imparerà ad urlare,ecc..

Non credo che si possa nascere cattivi,credo che crescendo si rispecchi la comunità in cui si vive e poi c'è l'ignoranza e la paura e altre cattive emozioni che deviano mente e spirito.

——–
La mente controlla il corpo e lo Spirito deve controllare la mente, l'uomo deve sollevare il centro di controllo prima dai sensi bassi istintivi alla mente e poi dalla mente allo Spirito.
——-

Il problema è che questa società malata porta a tutto fuorchè alla crescita e alla comprensione e toglie tempo per vivere e per stare con i figli, le nuove generazioni,ecc..causa…effetto..causa…effetto..

——-
stampate e leggetene tutti..
http://www.edgarcayce.it/
[/quote1220459643]

:ok!: Quoto e stracotto!

( :hehe: “Stampate e leggetene tutti”! Non t'allargà!)