Rispondi a: 2012 e dintorni

Home Forum MISTERI 2012 e dintorni Rispondi a: 2012 e dintorni

#10892
Wind
Wind
Partecipante

Siamo tutti figli di Seth? NO! di OTT! Ava quantica…

C’era una volta un’Anima eletta, che sapeva di dover ritornare al suo ovile di sempre, ma in attesa di ciò si diede un’occhiata in giro per vedere che Aria tirava…
Alcune Anime erano già quasi pronte per la grande dipartita mondiale, mentre altre sembravano ignare…”Mah! Si rispose da sola, saranno ancora dormienti…il Risveglio non le ha ancora raggiunto…si vede che non ritornano subito nella nostra Dimensione di Origine, oppure si sono disperse…e vibrò la sua Consapevolezza sperando in tal modo di Risvegliarle.
Ma la Vibrazione non ebbe alcun riscontro, nel senso che chi sapeva, sapeva, invece chi ignorava continuava ad ignorare…
Come era possibile una storia simile? Le altre volte non era avvenuto tale e quale? Non se ne ricordava povera Anima, c’era qualcosa di recondito che proprio non riusciva a rammentare…”Saranno state le troppe esistenze?…Forse come dice Lui, che sa tutto di tutti, abbiamo anche noi dei limiti, il troppo storpia, mi toccherà chiedere un po’ di ferie, altrimenti faccio spesso confusione.”
Si era Rivestita della Sua Luce, si stava già imbellettando per la sua Venuta, quando tutto ad un tratto Udì qualcosa di anomalo…qualcuna stava Vibrando strano?
E ascoltò cose inusitate…così…così…così…e finanche colì!
AHHHHH! Emise un Urlo cosmico che finì per Svegliare anche tutte le altre Anime che nel frattempo annoiate della medesima storia, era cascate dai loro letti quantici ed infiniti gemellari.
“Ma che t’è preso? Di’ Gemella…avanti parla prima che ti giunga uno schiaffone sugli infiniti Nasi di Consapevolezza esperenziale, che noi si stava così belle e assopite da un’Infinità!
Allora sputa fuori il Rospo, ora!”
E Lei lo sputò…tutte le altre fecero uguale…e si Spogliarono all’unisono di quella lucettina annebbiolante fastidiosa, e divennero tutte Trasparenti come le aveva fatte….Chi? Il Bing Bang?
“Ehi Sorella, ma te stai fuori come i Quanti stesi al sole d’agosto…”gli rispose Lui, “Noi siamo stati fin troppo garbati con te e le altre sai?
Ti abbiamo fatto divertire in tutti i mondi e modi possibili ed inimmaginabili, ti abbiamo fatto fare la santa e pure le marchette, ti abbiamo fatto subire e a tua volta hai fatto subire…cosa ti manca, ancora, dunque?”
“La Libertà!” :hehe: